Come rendere impermeabili le scarpe da tennis

Tramite: O2O 23/08/2017
Difficoltà: media
17

Introduzione

Le scarpe da tennis sono una gran comodità in tutte le stagioni. Morbide e pratiche, consentono lunghe passeggiate o corse. La suola in gomma aderisce bene al terreno ed alla pianta dei piedi. Mentre la parte superiore si compone solitamente di tessuto traspirante. Questo bel vantaggio si contrappone però ad un aspetto negativo. Nelle giornate piovose la stoffa si inzuppa di acqua, bagnando inevitabilmente anche i piedi. La necessità di proteggere le scarpe dall'umidità diventa dunque impellente. Le soluzioni applicabili in questi casi sono diverse e tutte efficaci. Ecco quindi come rendere impermeabili le scarpe da tennis.

27

Occorrente

  • Spray impermeabilizzante, cera d'api vergine, candela di cera, asciugacapelli.
37

Utilizzare uno spray impermeabilizzante

In commercio esistono dei prodotti spray per rendere impermeabili anche le scarpe da tennis. Questi prodotti specifici sono capaci di aderire alla tela, bloccando l'entrata dell'acqua. Basterà recarsi nei negozi del settore ed acquistarli. Sono prodotti piuttosto versatili, poiché adatti per molti tipi di materiale, come la pelle e il nylon. Per il loro uso, basterà attenersi scrupolosamente alle istruzioni indicate sulla confezione. Oppure chiedere consiglio al personale dello stesso negozio.

47

Adoperare la cera d'api

L'utilizzo della cera d'api è un ottimo sistema per rendere impermeabili le scarpe da tennis. Una volta lavate ed asciugate bene, si riscalda una tavoletta di cera d'api vergine. Con l'uso di un asciugacapelli, scaldare dunque leggermente sia la cera che le scarpe. Oppure tenerli pochi minuti al calore del sole. Quindi si strofina la cera sul tessuto delle scarpe da tennis, frizionando in tutte le direzioni. Con gli angoli della tavoletta si potranno raggiungere le parti più piccole delle scarpe. Aiutarsi poi con le dita per uniformare l'applicazione. Riscaldare nuovamente il tessuto con il phon affinché la cera possa penetrare bene nelle fibre. La stoffa assumerà un colore più scuro. Eventualmente livellare di nuovo la cera con dei movimenti circolari delle dita. Non appena rifinite, lasciare asciugare le scarpe da tennis in un luogo secco e caldo per 24 ore. Trascorso il tempo dovuto, le scarpe saranno perfettamente impermeabili e pronte per l'uso.

Continua la lettura
57

Usare una candela

Il terzo metodo per rendere impermeabili le scarpe da tennis è facile e veloce. Anche questa tecnica è ottima per qualunque tipo di scarpe. Serviranno semplicemente un asciugacapelli ed una candela di cera. Poi sulla tela delle scarpe da tennis si passerà più volte la candela scaldata con il phon. Il calore emesso dall'asciugacapelli consente lo scioglimento della cera. La quale, non appena fusa, entrerà nelle fibre e le renderà impermeabili.  

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Successivamente all'impermeabilizzazione di cera d'api, non lavare le scarpe da tennis con acqua calda.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Accessori

Come rendere le scarpe più confortevoli

In questa guida vi sarà spiegato come rendere più confortevoli le vostre nuove scarpe dall'aspetto meraviglioso e all'ultima moda, ma dalla calzatura stretta e rigida. Generalmente le scarpe nuove necessitano di qualche giorno per ammorbidirsi ma qui...
Accessori

Come rendere confortevoli le scarpe col tacco

Chi bella vuole apparire qualche pena deve soffrire, dice un vecchio detto. Ed è proprio così: le scarpe col tacco alto sono senza dubbio sinonimo di eleganza e sensualità, ma anche di dolori ai piedi dopo averle indossate per tutta la giornata.Se...
Accessori

5 outfit uomo da abbinare a scarpe rosse

Negli ultimi anni la moda legata alle calzature e agli accessori dalle svariate tonalità di rosso hanno conosciuto un grande successo, divenendo un vero e proprio must imperdibile, nella moda femminile tanto quanto in quella maschile. A tal proposito...
Accessori

Come realizzare un bracciale tennis

Il bracciale tennis è uno dei gioielli più classici che ogni donna vorrebbe possedere. Semplice, nobile e prezioso. Il suo valore e la sua storia sono talmente noti che al giorno d'oggi è diventato uno dei regali più gettonati da parte degli uomini....
Accessori

Come pulire i bordi bianchi delle scarpe

Le scarpe sportive sono molto comode e per questo vengono utilizzate molto più spesso rispetto agli altri tipi di calzature. Col passare del tempo, però, la gomma e i bordi bianchi finiscono inevitabilmente per sporcarsi e per diventare davvero antiestetici....
Accessori

Come creare l'effetto sporco sulle scarpe

Se avete un paio di scarpe che vi piacerebbe indossare su capi vintage o comunque con uno stile invecchiato, potete ottimizzare il risultato creando una sorta di effetto sporco. Tale accorgimento non significa tra l'altro rendere inutilizzabili le calzature...
Accessori

Come abbassare il tacco di un paio di scarpe

Le scarpe sono sicuramente gli accessori più amati dalle donne: addirittura, c'è chi ne possiede così tante da creare una collezione intera. Tuttavia, spesso capita che, andando a fare shopping, siamo attratte da un modello che ci piace tantissimo,...
Accessori

Come pulire e conservare le scarpe

Le nonne, dicevano che per apparire sempre "in ordine" sono fondamentali almeno due cose: capelli lavati e ben pettinati e scarpe impeccabili. Se sistemare la chioma è tutto sommato facile, non lo è altrettanto avere scarpe "a prova di nonna". Ecco...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.