Come rendere i capelli più belli con un massaggio indiano

tramite: O2O
Difficoltà: facile
19

Introduzione

Questa guida è utile per chi ha capelli sfibrati, poco nutriti e che desidera rivitalizzarli. Attraverso pochi e semplici step s'imparerà la tecnica del massaggio indiano alla testa. I benefici sono tanti: prima di tutto si percepirà un piacevole senso di benessere, diminuzione dell'ansia, e naturalmente, se eseguito almeno una volta a settimana, il massaggio conferirà forza e lucentezza ai vostri capelli. In India ma più in generale in tutto l'Oriente, si crede che solo una testa scevra da pensieri ossessivi, ansia e tensioni possa dar vita ad una chioma sana e luminosa. C'è un collegamento inscindibile tra testa e corpo, tra mente e anima. In questa guida ti forniremo qualche utile consiglio su come rendere i capelli più belli con un massaggio indiano, una delle tradizioni più antiche utilizzate dalle donne del posto.

29

Occorrente

  • olio per i capelli (consigliato quello di amla o cocco o oliva)
39

Se vai in India, oltre ad elefanti, bancarelle, monili e danze antiche, di spettacolare troverai anche i capelli delle donne, lunghi, fluenti, lucenti e voluminosi: questo non è altro che la conseguenza del tipico massaggio indiano. Sono molti gli effetti benefici che provoca: senso di benessere assoluto, dolce torpore alla testa, complicità tra il massaggiatore e il massaggiato e naturalmente cuoio capelluto più forte, con notevoli vantaggi per i capelli, che risulteranno più nutriti e vigorosi. Vediamo quali sono le diverse fasi di cui è costituito un massaggio indiano. L'ideale sarebbe ricevere il massaggio da un massaggiatore professionista o comunque da un'altra persona, ma è anche possibile auto-eseguire il massaggio sulla propria testa.

49

Dopo aver scelto l'olio che vuoi usare, dovrai metterne circa 6-7 cucchiai in un pentolino a riscaldare: bada che non deve essere bollente, ma caldo, abbastanza da poterci mettere le dita 4-5 secondi. Se per caso dovesse essere troppo caldo, dovrai aspettare un po' che si raffreddi. Sciogli i capelli, districali usando le dita, partendo dalla radice fino alle punte. Dopodiché bagna la punta delle dita di entrambe le mani, tutte tranne il pollice, con un po' d'olio e apri il palmo lasciando spazio tra le dita. L'ideale per effettuare questo tipo di massaggio è l'olio di amla, che è uno dei migliori oli rinvigorenti per i capelli, ma può essere utilizzato anche l'olio di cocco o il comunissimo olio di oliva.

Continua la lettura
59

Adesso, sempre tenendo il palmo aperto, infila le dita nei capelli, parti dalla zona delle tempie e comincia il massaggio: con forza devi muovere le dita avanti e indietro, ricorda che la direzione deve essere verso il centro della testa e non della fronte. Fai pressione: la pressione è un fattore molto importante, non deve essere troppo forte, ma nemmeno essere leggerissima. Questa variabile cambia a seconda della sensibilità di ciascuno di noi quindi regolati a seconda della tua percezione. I tuoi capelli saranno come nuovi dopo i benefici di un massaggio indiano.

69

Partendo dalle tempie, devi passare alla parte frontale della testa, sempre con il movimento "avanti e indietro": questo movimento deve coprire una zone della lunghezza di mezzo dito e non di più, se no l'effetto desiderato non sortisce. Mi raccomando, non dimenticare di continuare a bagnare le dita nell'olio ogni qualvolta che senti le dita "secche".

79

Alla fine massaggia la nuca: in questa zona varia il movimento andando dal basso verso l'altro, per poi tornare verso le tempie. Ripeti per circa due minuti: mentre tutte le tue tensioni si dissolveranno come per magia, farai sì che il tuo cuoio capelluto assorba in profondità l'olio, dando vita ad una chioma splendente e lucidissima. Terminato il massaggio, alzati con calma e lava a fondo i capelli con shampoo e balsamo. I capelli saranno bellissimi dopo questo fantastico massaggio indiano.

89

Guarda il video

99

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se devi fare un massaggio a qualcuno l'idea è che il massaggiato stia seduto per terra, e tu in ginocchio, oppure su uno sgabello.
  • Per ottenere risultati, mi raccomando, fai questo massaggio almeno una volta a settimana per un mese.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura del Corpo

Come fare un massaggio thai ai piedi

Il massaggio Thai, pratica tradizionale thailandese, è noto per le virtù terapeutiche in grado di dare nuovo equilibrio all'organismo attraverso la liberazione dell'energia vitale e lo scioglimento di tensioni fisiche e mentali. Il massaggio thai ai...
Cura del Corpo

Come effettuare un massaggio linfodrenante

Il linfodrenaggio è uno specifico massaggio attuato in particolari zone del corpo con una cattiva circolazione linfatica. Questo problema può provocare dei disturbi per il funzionamento della linfa, nella sua difesa, nutrizione, e depurazione. Quindi...
Cura del Corpo

Come fare un massaggio olistico

Il massaggio olistico è un massaggio molto particolare che va ad agire sull'insieme del corpo di una persona. Il termine "olistico" proviene dal greco "olos" che tradotto letteralmente sta a significare "totalità". I massaggi olistici assicurano un...
Prodotti di Bellezza

I migliori oli essenziali per un massaggio alle gambe

Spesso ci si rende conto di avvertire un senso di pesantezza, gonfiore delle gambe, stress o una semplice tensione muscolare.Se non si ha a che fare con patologie particolari, per le quali è sempre bene rivolgersi ad un esperto, esistono semplici soluzioni...
Capelli

Come fare un massaggio per la cute

La nostra cute ha bisogno di un massaggio regolare. Se vi state domandando perché, sappiate che la risposta è nell'azione benefica del trattamento stesso. Oltre a favorire la microcircolazione del sangue nei bulbi, se fatto con oli specifici, un massaggio...
Cura del Corpo

Come creare un olio da massaggio al rosmarino

Cosa c'è di più bello di un buon massaggio? Nell'era della tecnologia e del correre tutto il giorno bisogna imparare a prendere del tempo per se stessi e per il proprio benessere fisico e spirituale. Un aiuto efficace potrebbe essere un bel massaggio...
Cura del Corpo

Come fare un massaggio di riflessologia ai piedi

Cos'è la riflessologia plantare? Per riflessologia plantare si indica una tecnica di massaggio che si basa sullo studio dei riflessi di un individuo e si applica sui piedi. Il termine plantare si riferisce appunto al fatto che si applica sulle piante....
Capelli

Come fare un massaggio alla testa

Quando abbiamo voglia di coccolarci un po' dopo una giornata lunga e stressante non c'è niente di meglio che abbandonarci ad un bel massaggio rilassante alla testa. Esso infatti è in grado di allontanare lo stress e i piccoli fastidi che ci affliggono...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.