Come relizzare un trucco smokey veloce e facile

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Seguendo i consigli suggeriti in questa breve guida, imparerete come relizzare un trucco smokey in maniera molto veloce e facile. Il trucco smokey è una particolare tecnica di make-up che si basa sull'effetto sfumato. È un tipo di trucco adatto per tutte le occasioni; può essere utilizzato sia di giorno che per una serata speciale ed è molto resistente. Naturalmente lo potete realizzare in diversi colori basandovi sui vostri gusti personali, la serata in particolare ed il vostro abbigliamento. Basta leggere la guida di seguito per saperne di più.

27

Occorrente

  • matita per occhi
  • ombretto
  • primer
  • rimmel
37

Primo passo

Come prima cosa, stendete un primer color carne direttamente sulla palpebra mobile. Si tratta di un particolare correttore che vi aiuterà a stendere la matita per occhi e l'ombretto rendendolo resistente e ben fissato per diverse ore. Potete applicare il primer direttamente con le dita avendo cura di stenderlo bene e in maniera uniforme sull'intera superficie o se preferite potete avvalervi di un pennello. Se avete le occhiaie applicatelo anche sotto l'occhio partendo dal condotto lacrimale fino all'angolo esterno. Questo, servirà a coprirle completamente!

47

Secondo passo

A questo punto, siete pronte per applicare la matita. A tal proposito bisogna ricordare che la matita perfetta per svolgere questa operazione è quella a punta medio-morbida. Iniziate a delineare dalla rima superiore dell'occhio, seguendo l'attaccatura delle ciglia. Proseguite partendo dal centro dell'occhio verso l'esterno. Non disegnate il tratto nell'interno dell'occhio perché in quella zona è facile la formazione di grumi di trucco, molto antiestetici. Stendete la matita sulla rima inferiore dell'occhio facendo attenzione anche in questo caso, di partire da centro e andare verso l'esterno.

Continua la lettura
57

Ultimi ritocchi

A questo punto, prendete lo sfumino e partite con la sfumatura della riga inferiore dall'esterno dell'occhio verso l'interno, portando il colore su tutta la rima. Fatto ciò, ripetete la medesima operazione anche nella parte superiore, aumentando il raggio d'azione e sfumando anche su buona parte della palpebra mobile per dare una maggiore profondità al risultato finale. Applicate una buona dose di rimmel sulle ciglia per dare una maggiore corposità al risultato finale ed ecco il trucco pronto.

67

Conclusioner

Come avete potuto notare, realizzare un trucco smokey in poco tempo è veramente estremamente semplice, basta avere molta pasienza ed esercitarsi per ottenere il massimo dei risultati, ma ad operazione completata l'effetto sarà sorprendente!

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • potete realizzare questo trucco in diversi colori

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

Come creare uno smokey eye semplicissimo e soft

In questa guida vi spiegherò in tre semplicissimi passi come creare uno smokey eye soft e fashion. Donne, se non ve ne siete ancora accorte la moda di quest'anno è proprio lo smokey eye soft. Per quelle donne che non ne sono ancora a conoscenza, ecco...
Make Up

I migliori smokey eyes per gli occhi marroni

Molte persone credono che gli occhi marroni siano meno belli ed interessanti rispetto a quelli verdi o celesti. In realtà gli occhi marroni non hanno niente di meno, anzi hanno intensità e profondità. Gli occhi marroni non sono affatto banali e comuni,...
Make Up

Come realizzare uno smokey eyes sui toni del blu

Creare un make up sulle tonalità del blu può davvero rappresentare un'ottima idea per tutte quelle donne che desiderano conferire profondità e intensità al loro sguardo. Uno smokey eyes sui toni del blu è quello che ci vuole per stupire. Veloce,...
Make Up

Smokey eyes: colori da scegliere per valorizzare gli occhi

Smokey eyes, ovvero l'arte di sfumare gli occhi per un trucco sempre elegante, è la prima cosa da fare per valorizzare in modo appropriato lo sguardo. Intensità, eleganza e raffinatezza rappresentano i risultati estetici da raggiungere. Spesso la scelta...
Make Up

Come fare gli smokey eyes

Appena si sente parlare di smokey eyes si pensa immediatamente al nero. In realtà questo tecnica di make-up si può realizzare con moltissimi colori, purché scuri. Questa semplicissima e pratica guida contiene alcune interessanti indicazioni su come...
Make Up

Come fare uno smokey eyes colori pastello

Il trucco per le donne è un prezioso alleato per valorizzare il viso e aumentare il fascino e, con il make up, si può trasformare lo sguardo in modo deciso.Vedrete quindi come fare uno smokey eyes ma, al contrario della classiche tinte scure con le...
Make Up

Come creare uno smokey eyes sui toni del viola

Lo smokey eyes, negli ultimi anni, sta spopolando nel mondo del make up. È un trucco adatto a tutti i tipi di visi e colore degli occhi, in quanto può accattivare lo sguardo, risaltare l'intensità dell'occhio e persino nascondere i piccoli difetti....
Make Up

Come fare lo smokey eye a effetto bagnato

Lo smokey eye è una delle tecniche di trucco che permette di rendere gli occhi molti sensuali, donando allo sguardo intensità e fascino. Oltre ad essere realizzato nei toni scuri classici, quelli del grigio e del nero, ultimamente va molto di moda anche...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.