Come recuperare un mascara secco

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Esistono alcune disattenzioni che si commettono senza volerlo e possono portare a dei piccoli problemi. Il mascara, ad esempio, diventa secco quando viene lasciato aperto per troppo tempo, questo errore le donne lo commettono più volte, ma a tutto c'è rimedio. Il mascara può essere recuperato e così torna ad uno stato fluido così si va ad evitare di comprarne uno nuovo. Leggendo questa guida si capirà come recuperare il trucco menzionato poco fa.

27

Occorrente

  • Mascara seccato
  • Collirio
  • Struccante per occhi
37

Evitare di far entrare aria


La prevenzione evita la cura, quindi per fare ciò è meglio andare a controllare i consigli preliminari. Nel momento in cui si adopera il mascara per truccare le ciglia, si deve evitare di muovere lo scovolino su e giù perché così facendo entra aria nel flaconcino. L'azione giusta da fare che evita tale problema è quella di far roteare lo scovolino nel tubetto stesso, in questo modo raccoglie il mascara in maniera più semplificata e di certo l'aria non riuscirà ad entrare. Ciò però non toglie che bisognerà prestare attenzione una volta finito di utilizzare il mascara, cercando di non lasciare aperto il tubetto.

47

Aggiungere qualche goccia di collirio

Il mascara quando è diventato secco si presento in sotto forma di grumi e va ad incollare le ciglia dandone così un aspetto antiestetico oltre che arrecare fastidio. La soluzione si presenta nell'uso del collirio per gli occhi, si potrà sia acquistare che controllare se in casa se ne ha già uno in uso. Accertatosi di ciò, basterà versare poche gocce di collirio nel tubetto del mascara.

Continua la lettura
57

Rimuovere i residui sul tubetto

Con lo struccante per occhi ed un batuffolo di ovatta o cotone, si potranno rimuovere i residui del mascara che ci sono sul tubetto facendo si che il tappo riesca ad avvitarsi per bene. Utilizzando tale accorgimento si andrà ad ottemperare al problema descritto finora, quindi senza l'aria che entra all'interno del tubetto, il mascara eviterà di seccarsi.

67

Tenere lontano da fonti di calore

Una volta chiuso il flacone del mascara, esso andrà riposto dove sono collocati tutti gli altri cosmetici che vengono utilizzati, esso però dovrà stare chiuso almeno per tre o quattro ore, volendo anche per un tempo maggiore se si preferisce. Il consiglio che viene facile dare è svolgere quest'azione nelle ore prettamente serali così il flacone di mascara ha tutta la notte per riposare. Al mattino seguente poi sarà pronto per un nuovo utilizzo, ma l'ultima cosa che va detta a tal proposito è quella di tenere il mascara lontano dalle fonti di calore. In questo modo si andrà ad evitare di non poterlo più utilizzare visto il suo detoriamento.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Tenete il mascara lontano da fonti di calore o si rovinerà inesorabilmente

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

Come recuperare il mascara vecchio

Il mascara solleva le ciglia, le scurisce e in questo modo dona allo sguardo una maggiore intensità; proprio per questo è per molte donne uno dei trucchi più amati. A volte pur non rifacendosi il totale make-up, il mascara non può mancare, è l'elemento...
Make Up

Come Recuperare Uno Smalto Secco

Trovare lo smalto secco è un avvenimento che potrebbe talvolta succedere ad ogni donna che lo adopera. Risulta certamente fastidioso quando si desidera mettere un colore e dopo scoprire che non è utilizzabile, in quanto è diventato rigido. Qualora...
Make Up

Come rinnovare un mascara

Succede di acquistare un mascara e lasciarlo in fondo ad un cassetto, finendo nel dimenticatoio. Talvolta capita anche di ritrovarlo fra le mani, aprirlo e trovarlo secco. Dobbiamo quindi imparare a rinnovarlo, nel rispetto dell'economia che vieta sprechi...
Make Up

Come utilizzare i mascara finiti

Il mascara è un trucco fondamentale per le donne, è un cosmetico costituito da fluido colorato e un pettinino che si applica sulle ciglia superiori ma anche quelle inferiori. Esistono diversi colori, ma quello più usato è senza dubbio il nero, e ne...
Make Up

Come trasformare un mascara in eyeliner

All'interno di questa guida andremo a parlare di trucco e, più nel dettaglio, di mascara e eyeliner. Come avrete già capito attraverso la lettura del titolo della guida, andremo a spiegarvi come si possa trasformare un mascara in eyeliner. In questo...
Make Up

Come pulire l'applicatore del mascara

Il mascara è uno dei cosmetici preferiti dalle donne, tanto da essere considerato essenziale per il proprio trucco. Il mascara è un fluido colorato che si applica sulle ciglia degli occhi attraverso un applicatore o comunemente noto come scovolino....
Make Up

5 errori da evitare con il mascara

Il mascara da sempre è un prezioso alleato delle donne, uno dei cosmetici che per eccellenza esalta la bellezza di una donna valorizzando lo sguardo e rendendolo profondo. Ci sono mascara che infoltiscono le ciglia, altri che donano volume e altri ancora...
Make Up

Mascara: consigli per l'acquisto

Il trucco per una donna molto spesso è fondamentale. Esaltare alcune zone del viso e metterne in ombra altre aiuta qualsiasi donna a sentirsi meglio. Uno dei trucchi più utilizzato dalle donne è il mascara. Il mascara serve a rendere più voluminose...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.