Come realizzare uno shampoo delicato

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Avete mai notato come i capelli reagiscono ai vari shampoo che usate? E scommetto che avete passato minuti interminabili davanti allo scaffale degli shampoo, ai supermercati, per cercare il più adatto a voi. È giusto, perché i capelli ed il cuoio capelluto sono molto delicati. Questo significa che dovete cercare di usare prodotti che non siano aggressivi. Lo shampoo ideale ha una base naturale, che rispetta il ph dei capelli. E non sempre quelli trovati in commercio, a meno che non siano professionali, sono indicati. Per questo motivo, in questa guida vedremo come realizzare uno shampoo delicato per prenderci cura dei nostri capelli. Questo ci garantirà anche l'utilizzo di determinati ingredienti.

26

Occorrente

  • Pentolino
  • Acqua distillata
  • 100 gr di foglie e fiori di salvia
  • 100 gr di foglie e fiori di rosmarino
  • 1 bustina di camomilla oppure una manciata di fiori di sambuco
  • 100 gr di foglie d'ortica
  • 15 gocce di olio di germe di grano
  • Circa 500 ml di sapone neutro liquido o di marsiglia
  • 1 cucchiaino di olio di jojoba
  • 10 gocce di olio essenziale (facoltativo)
  • Barattolo di plastica
36

Primo step

Dobbiamo trattare gli ingredienti che ci siamo procurati. Prendiamo allora un pentolino. Versiamoci dell'acqua distillata e portiamo ad ebollizione. Spegniamo poi il fuoco. Ora aggiungiamo la salvia e il rosmarino, con i loro fiori e le foglie. Queste erbe le usiamo per le loro proprietà antinfiammatorie e lenitive. Nel caso in cui avessimo i capelli biondi, possiamo valutare l'aggiunta di camomilla. Nel caso di capelli castani o neri, l'aggiunta di sambuco. Entrambi questi ingredienti hanno delle caratteristiche specifiche e mirate. La camomilla, infatti, oltre ad essere uno schiarente naturale, è anche un antinfiammatorio. I fiori di sambuco, invece, aiutano il sistema circolatorio, stimolando così anche la crescita dei capelli. Aggiungiamo anche una manciata di foglie d'ortica. Questa viene usata per le sue proprietà tonificanti e ricostituenti. Avendo terminato gli ingredienti da aggiungere, lasciamo riposare per trenta minuti circa.

46

Secondo step

Terminati i 30 minuti possiamo scolare il preparato. Aggiungiamo l'olio di germe di grano. Quest'olio ha il "compito" di donare lucentezza ai capelli, agendo direttamente sulla radice. Aggiungiamo del sapone neutro o del sapone liquido di Marsiglia e mescoliamo. Dobbiamo amalgamare bene tutti gli ingredienti. Si consiglia anche di aggiungere mezzo cucchiaio di olio di jojoba. Le sue proprietà lo rendono un perfetto idratante per la pelle.

Continua la lettura
56

Terzo step

Nel caso in cui avessimo usato il sapone liquido neutro, possiamo aggiungere 10 gocce di olio essenziale per conferire allo shampoo la profumazione che desideriamo. Quest'aggiunta non sarà necessaria nel caso avessimo usato il sapone liquido di Marsiglia. Nel caso dell'aggiunta, mescoliamo ancora bene. Adesso possiamo imbottigliare il nostro shampoo. Potete riciclare un vecchio flacone di shampoo, o comprarne uno nuovo. Se decidete di usare quello vecchio, sciacquatelo per bene per eliminare ogni residuo del vecchio shampoo e lasciatelo asciugare prima di travasare quello che avete realizzato. Lo shampoo fai da te dovrà essere conservato in frigorifero fino al momento del suo utilizzo. Specialmente se lo realizziamo durante una stagione calda.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Quando ci detergiamo i capelli è meglio diluire sempre lo shampoo in un goccio di acqua tiepida.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Come realizzare uno shampoo fai da te

Il prodotto più utilizzato per la cura e la bellezza dei capelli è senza dubbio lo shampoo. Intorno a questo prodotto gira un vero e proprio business, basta guardare gli scaffali dei negozi per vedere che esistono tantissimi tipi di shampoo, ognuno...
Capelli

Come realizzare uno shampoo alle erbe

Avere cura dei propri capelli è importante, grassi o secchi che siano. Lavarli con il primo shampoo che ci capita di acquistare al supermercato, magari scegliendo il primo che ci capita (magari perché è in offerta) non è molto saggio, perché in questo...
Capelli

Come realizzare lo shampoo secco

Avere i capelli sempre freschi e puliti è fondamentale per la propria igiene personale. Una cattiva pulizia dei capelli non dà una buona impressione di se stessi. A volte può succedere che a causa di un appuntamento improvviso o di un'indisposizione...
Capelli

Come Realizzare Uno Shampoo A Secco Con La Farina Di Ceci

Lo shampoo secco sembra essere davvero una scoperta fantastica: è quel prodotto in grado di “salvarci” la serata, se è molto tardi e non abbiamo tempo per lo shampoo, utilizzare questo prodotto è l’ideale per avere subito capelli dall'aspetto...
Capelli

Come realizzare uno shampoo a secco

Lo shampoo a secco è una valida alternativa a quello tradizionale quando nasce la necessità di lavare i capelli senza acqua. L'uso di tale prodotto, permette di poter avere una chioma lucida e pulita anche quando si ha il raffreddore o una ferita nelle...
Capelli

Come realizzare uno shampoo antiforfora

La forfora è una vera e propria patologia. Si tratta di un problema della cute, di cui soffrono molte persone. Porta alla desquamazione del cuoio capelluto, provocando la formazione di piccole scaglie bianche e secche. Uno delle conseguenze più fastidiose...
Capelli

Come ottenere uno shampoo con le noci del sapone

Le noci del sapone o noci lavatutto il cui nome scientifico è Sapindus Mukorossi, sono il frutto di una pianta che si trova in Asia, in India e nel Nepal. Questo frutto nel suo guscio contiene saponina una sostanza naturale, dalla quale si può ottenere...
Capelli

Come scegliere lo shampoo giusto

Non tutti gli shampoo sono adatti alle particolari necessità della nostra chioma. Ogni persona ha le proprie esigenze, soprattutto per quanto riguarda i capelli. Questo, purtroppo, viene molto spesso dimenticato, con la diffusa consuetudine di scegliere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.