Come realizzare uno scrub fatto in casa

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Realizzare uno scrub fatto in casa è semplice ed economico. Infatti per farlo vi occorreranno pochi ingredienti. Fornitevi quindi di una ciotolina, di sale grosso, dell'olio d'oliva e del cacao in polvere. Il sale vi servirà per pulire la pelle portando via le impurità. Comunque non tenetelo per più di qualche minuto sul viso o sul corpo altrimenti vi potrebbe causare leggeri arrossamenti.
Vediamo come realizzare uno scrub fatto in casa!

26

Occorrente

  • Olio d'oliva
  • Cacao in polvere
  • Sale grosso
  • Una ciotolina
36

Dosate gli ingredienti

Per realizzare uno scrub fatto in casa vi basteranno soli cinque minuti. Versate quindi l'olio d'oliva in una ciotolina. Poi aggiungete un pizzico di sale grosso ed un po' di cacao. Le quantità da utilizzare varieranno a seconda dell'area che tratterete. Per il viso dovrete aggiungere nella ciotolina due dita d'olio, cinque cucchiaini di sale e tre cucchiaini di cacao. Successivamente amalgamate bene gli elementi creando un miscuglio perfettamente omogeneo.  

46

Effettuate una pulizia della parte interessata

Amalgamati gli elementi tra loro, lasciateli riposare per qualche istante. Nel frattempo effettuate una prima pulizia della pelle nella parte interessata. Sciacquate quindi la parte del corpo da trattare con acqua calda, così i pori della pelle si dilateranno.
Fatto ciò tamponate la pelle bagnata utilizzando un asciugamano. Tuttavia lasciatela leggermente umida. A questo punto applicate lo scrub.
Nel realizzare uno scrub fatto in casa adopererete prodotti naturali non aggressivi.

Continua la lettura
56

Massaggiate lo scrub sulla parte interessata

Per applicare lo scrub fatelo con le vostre dita. Oppure con una spatolina da cucina o con la parte posteriore di un comune cucchiaio. Non applicate lo scrub aiutandovi con le spugnette. I granuli di sale e cacao potrebbero rimanere attaccati sulla spugna.
Steso il composto su tutto il viso o sull'area interessata, massaggiatelo compiendo movimenti circolari con i polpastrelli. Non strofinate in modo troppo energico ma cercate di esercitare una leggera pressione.
Nel realizzare uno scrub fatto in casa avrete una pelle lucente dopo un paio di minuti di massaggio.

66

Rimuovete lo scrub

Per rimuovere lo scrub adoperate una spugnetta o un asciugamano. Bagnate quindi il viso o la parte interessata con acqua fredda, così agevolerete la chiusura dei pori. Toglietelo quindi senza esercitare alcuna pressione.
Al termine della pulizia sciacquate nuovamente con acqua fredda e applicate una crema idratante.
La pelle potrebbe arrossarsi leggermente per qualche minuto perciò evitate di strofinare troppo energicamente. Nel realizzare uno scrub fatto in casa potreste adattarlo alla pelle del vostro viso.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura del Corpo

Come realizzare uno scrub al sale nero delle Hawaii

Il sale nero delle Hawaii è molto conosciuto per le sue proprietà benefiche. Esso deve il suo colore al carbone vegetale che è contenuto al suo interno e che gli conferisce proprietà disintossicanti e depurative. Inoltre, esso contiene moltissimi...
Cura del Corpo

Come realizzare uno scrub per pelli grasse

Se avete la pelle del viso unta, brufoli e pori dilatati significa che avete la pelle grassa. Le ghiandole producono troppo sebo a causa di molteplici fattori. Problemi ormonali, assunzione di farmaci cortisonici, alimentazione ricca di grassi, detergenti...
Cura del Corpo

Come realizzare uno scrub viso ecologico

Molto spesso quando abbiamo bisogno di particolari prodotti per la cura del nostro corpo preferiamo acquistarli già pronti per l'uso, recandoci presso delle farmacie o erboristerie. In alternativa potremo provare a creare da soli dei prodotti per ottenere...
Cura del Corpo

Come fare uno scrub corpo con lo zucchero

Nei mesi freddi l'aria diventa secca e la nostra pelle ne soffre. Per evitare questi inconvenienti ed eliminare la pelle screpolata o morta, è importante utilizzare uno scrub esfoliante. In commercio ce ne sono di vario genere, ma in casa ne possiamo...
Cura del Corpo

Scrub naturali fai da te

Per rendere la propria pelle liscia e setosa bisogna rimuovere le piccole o grandi imperfezioni che ci sono. Per questa operazione non sempre bisogna sottoporsi a trattamenti estetici particolari oppure acquistare prodotti cosmetici abbastanza cari. Infatti,...
Cura del Corpo

I benefici dello scrub

Lo scrub è un trattamento, non soltanto dal punto di vista estetico, ma anche curativo della pelle. Può essere eseguito sul viso oppure su tutto il corpo ed i prodotti con cui si mette in pratica possono essere di diverso tipo e natura. Ci sono infatti...
Cura del Corpo

Come fare a casa uno scrub all'olio di oliva e allo zucchero di canna

Fare a casa uno scrub naturale all'olio di oliva ed allo zucchero di canna, è davvero semplicissimo e bello da realizzare. Grazie a questo fantastico scrub, che realizzeremo insieme, la nostra pelle diventerà estremamente liscia e potremo anche eliminare,...
Cura del Corpo

7 scrub da fare in casa

Non sempre gli scrub che compriamo nei supermercati e nelle profumerie ci soddisfano, sia perché molto spesso i costi non sono accessibili, sia perché il nostro tipo di pelle può richiede cosmetici che non è facile trovare sul mercato, per questo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.