Come realizzare uno scrub al sale nero delle Hawaii

Tramite: O2O 20/12/2017
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il sale nero delle Hawaii è molto conosciuto per le sue proprietà benefiche. Esso deve il suo colore al carbone vegetale che è contenuto al suo interno e che gli conferisce proprietà disintossicanti e depurative. Inoltre, esso contiene moltissimi elementi naturali della lava vulcanica ed è preferito al classico sale bianco perché viene realizzato senza impiegare agenti chimici, facendolo semplicemente seccare al sole, dopo un processo di osmosi inversa. Ecco una guida semplice e veloce che vi svelerà come realizzare uno scrub a base di sale nero delle Hawaii e come avere quindi una pelle perfetta senza spendere troppi soldi!

26

Occorrente

  • Sale nero delle Hawaii
  • Olio di mandorle dolci
  • Olio essenziale (a scelta)
36

Ingredienti

Gli elementi necessari per realizzare uno scrub fatto in casa al sale nero delle Hawaii non sono molti e soprattutto permettono di realizzare uno scrub molto meno costoso di tutti quei prodotti già pronti e confezionati che contengono sostanze che si possono reperire facilmente. Quindi, la soluzione per chi ama preparare cosmetici in casa e per chi vuole risparmiare è realizzare un semplicissimo scrub fai-da-te con ingredienti 100% naturali.
Oltre al sale nero, per il nostro scrub, avremo bisogno soltanto di un olio di mandorle dolci che idrata la pelle e aiuta a prevenire le smagliature grazie alle sue proprietà emollienti e di un olio essenziale a scelta, come ad esempio quello di lavanda che ha azione antibatterica sulla pelle e un'azione rilassante.

46

Preparazione

Preparere questo scrub è semplicissimo! Innanzitutto, si uniscono in una ciotola un cucchiaio di sale nero, un cucchiaio di olio di mandorle dolci e due gocce di olio essenziale. In seguito, basta mescolare il composto cercando di rendere molto piccoli i granelli di sale. Ecco qui, in pochi minuti il vostro scrub è pronto all'uso e può essere conservato fino a due settimane in un barattolo di vetro.

Continua la lettura
56

Applicazione

Lo scrub va applicato sulla pelle bagnata, in modo da rendere meno abrasiva l'azione dei granelli di sale. Il composto va preso con il palmo della mano e va passato con movimenti circolari dolci su tutto il corpo, soprattutto nelle parti più ruvide e ispessite, ma comunque ponendo attenzione ad evitare tagli e ferite o zone che sapete essere sensibili. In seguito, bisogna lasciare agire per qualche minuto e poi risciacquare con acqua tiepida. Infine si può procedere con la doccia o il bagno e se è necessario alla fine si può applicare una crema idratante. Il risultato sarà una pelle più morbida e idratata, protetta dai virus e dai batteri che possono attaccare il nostro corpo. Quindi che aspettate? Cimentatevi anche voi in questo semplicissimo compito e rendete la vostra pelle più bella!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non effettuare lo scrub al sale più di una volta a settimana per non irritare la pelle
  • Utilizzare sempre oli essenziali puri e di qualità
  • Non esagera con i prodotti che, essendo molto concentrati, potrebbero fare male alla pelle
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura del Corpo

Come realizzare uno scrub fatto in casa

Realizzare uno scrub fatto in casa è semplice ed economico. Infatti per farlo vi occorreranno pochi ingredienti. Fornitevi quindi di una ciotolina, di sale grosso, dell'olio d'oliva e del cacao in polvere. Il sale vi servirà per pulire la pelle portando...
Cura del Corpo

Come realizzare uno scrub profumato

Per mantenere pulito il viso e per non avere problemi di acne, di brufoli o di punti neri causati dall'ostruzione dei fori della pelle e da una cattiva pulizia del viso, spesso è opportuno concedersi un po' di tempo e pulire la pelle del viso in modo...
Cura del Corpo

Come realizzare in casa uno scrub al carbone vegetale

Secondo la terminologia inglese, lo scrub rappresenta un trattamento estetico che si realizza sotto forma di detergente patinoso per la pelle, che è possibile realizzare per eliminare le impurità della pelle, in special modo quelle che si concentrano...
Cura del Corpo

Come realizzare uno scrub per pelli grasse

Se avete la pelle del viso unta, brufoli e pori dilatati significa che avete la pelle grassa. Le ghiandole producono troppo sebo a causa di molteplici fattori. Problemi ormonali, assunzione di farmaci cortisonici, alimentazione ricca di grassi, detergenti...
Cura del Corpo

Scrub naturali fai da te

Per rendere la propria pelle liscia e setosa bisogna rimuovere le piccole o grandi imperfezioni che ci sono. Per questa operazione non sempre bisogna sottoporsi a trattamenti estetici particolari oppure acquistare prodotti cosmetici abbastanza cari. Infatti,...
Cura del Corpo

Come realizzare una maschera peel off al tè nero

Se intendete tenere un viso sempre liscio e luminoso, vi conviene optare per la creazione fai da te di una maschera peel off al tè nero. Per sapere come procedere vi basta seguire i consigli elencati in questa guida, e visualizzare i vari passaggi nel...
Cura del Corpo

Come fare un scrub a casa

Lo scrub è un trattamento granuloso esfoliante capace di rimuovere le cellule morte, di liberare i pori procurando una pelle più tonica e favorendo l’ossigenazione. Fare uno scrub a casa è molto semplice ed economico ed è anche un modo molto sicuro...
Cura del Corpo

10 errori da non commettere con lo scrub

Lo scrub è un trattamento estetico che si fa per illuminare pelle ed eliminare le cellule morte depositate su di essa. Lo scrub serve poi anche a rinnovare lo strato di epidermide e liberare i pori per una migliore respirazione. Esso può essere fatto...