Come realizzare un'acconciatura maschile moderna

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Attualmente la scelta della giusta acconciatura è un problema che riguarda anche gli uomini. Ciascuno di loro cerca di adattare la propria capigliatura anche al tipo di barba e alla forma del viso.
Dunque, ogni uomo deve tener conto di tutti gli elementi che possano mettere in risalto il proprio look, a cominciare proprio dai capelli. Sembrerà paradossale, eppure l'acconciatura maschile più casuale e trasandata è quella che richiede maggior preparazione. Leggete attentamente le utili informazioni che vi fornirà questa guida su come realizzare un'acconciatura maschile moderna.

27

Occorrente

  • Gel fissante
  • Shampoo
  • Phon con diffusore
  • Pettine
  • Prodotto effetto lucidante
37

Procuratevi il gel fissante

Per realizzare un'acconciatura maschile moderna, bisogna anzitutto tener conto dell'occorrente da impiegare. Primo fra tutti procuratevi il gel fissante, un prezioso alleato che garantisce ad ogni tipo di capello una tenuta duratura. Scegliete un gel all'aloe vera, poiché questa sostanza vi permette di proteggere la cute e allo stesso tempo nutre i capelli. Evitate i gel che conferiscono un effetto bagnato, poiché vi restituiranno un effetto fin troppo finto. Dopo lo shampoo, asciugate i capelli con un phon che abbia il diffusore. Poi usate il gel per fissare i capelli ciocca a ciocca. La capigliatura è più folta nella parte posteriore della testa. Dunque partite da lì quando applicherete il gel. Massaggiate il prodotto su tutti i capelli, andando verso la parte anteriore della testa.

47

Evitate di sporcare la cute

Tenete conto del tipo di capigliatura. Se i vostri capelli hanno due misure differenti, cioè sono più corti sotto e più lunghi sopra, allora cercate di usare il gel senza appiattire l'acconciatura. I capelli devono restare morbidi per apparire voluminosi e naturali. Quando usate il gel, evitate inoltre di sporcare la cute. Portando le ciocche verso destra o verso sinistra potrete dare forma all'acconciatura.
Una volta che i capelli avranno assunto un buon volume, lasciateli così come sono. Evitate di utilizzare la lacca a fine acconciatura, perché inevitabilmente li renderà più pesanti.
Una buona tenuta del gel vi aiuterà a mantenere un'acconciatura naturale e leggera anche dopo tante ore.

Continua la lettura
57

Spettinate i capelli con il phon

Prima di realizzare un'acconciatura maschile moderna, ricordate il vostro obiettivo. L'idea è creare un effetto accuratamente trascurato. Se avete i capelli sottili, cercate di spettinarli per qualche secondo con il phon. In questo modo, l'effetto umido del gel scomparirà e l'acconciatura sembrerà più vaporosa. Ricordatevi che la quantità di gel da utilizzare non deve superare le dimensioni di una moneta da 50 centesimi. Come ultimo tocco, pettinate i capelli con le dita, applicando un prodotto con effetto lucidante.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Massaggiate il prodotto su tutti i capelli, andando verso la parte anteriore della testa.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Come realizzare un'acconciatura raccolta di lato

Se siete alla ricerca di un'acconciatura veloce e pratica ma al contempo cercate anche un certo tocco chic e signorile, quella che vi proporremo oggi farà al caso vostro. L'acconciatura di cui stiamo parlando è un'acconciatura raccolta di lato. Per...
Capelli

Come realizzare un'acconciatura da antica romana

In questa guida vogliamo dare una mano concreta, a tutte le nostre lettrici che sono alle prese con la realizzazione di un’acconciatura particolare, per i loro capelli. Nello specifico, cercheremo di guidarle su una realizzazione veramente unica e particolare.Infatti...
Capelli

Come realizzare un'acconciatura rock

La moda del momento sfoggia acconciature e stili straordinari, coraggiosi, grintosi e molto glamour. Facili da realizzare, i capelli rock risolvono un look un po' monotono e scialbo. Adatti a tutte, sono ideali per circostanze informali ma anche per un...
Capelli

Come realizzare un'acconciatura anni '30

Quando si vuole cambiare look la prima cosa a cui pensiamo è senza dubbio cambiare pettinatura. Ultimamente sono sempre più richieste le acconciature che rimandano agli anni passati, come ad esempio quelle degli anni '30. Quando si andavano sempre più...
Capelli

Come realizzare un'acconciatura con i fiori

Realizzare un'acconciatura con i fiori, è un'idea graziosa non solo per un matrimonio. Quest'anno vanno di moda i cerchietti, abbelliti con accessori in stoffa o al naturale. È come ritornare negli anni '70 e respirare la cultura hippie. Nella seguente...
Capelli

Come fare un'acconciatura anni 80

Per realizzare un look alternativo e alla moda, vi propongo la seguente guida su come fare per realizzare un'acconciatura anni 80, facile da seguire e da riprodurre. Forse non tutti hanno ben in mente lo stile degli anni '80 in merito alle acconciature,...
Capelli

Come realizzare un'acconciatura anni 50

La moda degli anni 50 era sinonimo di perfezione. Eleganza, fascino e semplicità erano gli ingredienti principali del look delle donne appartenenti a questo affascinante ed intramontabile periodo. Le linee degli abiti erano morbide, le gonne scivolavano...
Capelli

Come trovare un’acconciatura da sposa per le donne con il viso lungo

Il più bel giorno in assoluto del matrimonio, ogni donna dovrà scegliere, oltre alle cose di routine quali location, chiesa, abito e bomboniere, un'acconciatura adeguata in base alla morfologia del viso e al tipo di abito indossato. Se però avete un...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.