Come realizzare una treccia in una coda

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Se possedete dei capelli abbastanza lunghi potreste pensare di realizzare un'acconciatura davvero semplice e veloce: la treccia in una coda. Questo tipo di treccia è davvero semplice da realizzare poiché sono pochi i passi da tener presente e da ripetere per ottenere una treccia professionale. Inoltre questa treccia è facilmente adornabile con elementi esterni quali foulard o fiocchettini vari che permetteranno di nascondere qualche imperfezione legata all'inesperienza, nel caso in cui siate alle prime armi nel settore dell'hair styling. In questa guida ci occuperemo di fornirvi gli elementi necessari per riuscire nell'operazione. Vediamo come fare.

27

Occorrente

  • forcine e spazzola
37

La prima operazione da compiere è pettinare accuratamente i vostri capelli per tutta la loro lunghezza. Così facendo districherete per bene i capelli. Procedete quindi scegliendo una chioma e dividendola in due parti uguali. Ogni parte dovrete accoppiarla con un'altra ciocca che provvederete invece a prendere dalla parte centrale della testa. Unite le due ciocche, portatele verso l'interno. Poi sovrapponete la seconda ciocca alla prima. Prendete anche una terza ed una quarta ciocca, sempre dai lati, e nello stesso modo sovrapponetele dietro.

47

Per concludere la realizzazione di questa semplice acconciatura, prendete, come per le normali code, una ciocca dal basso ed arrotolatela come un elastico attorno ai capelli, per fermarli con una forcina. La treccia in una coda è veramente semplice come acconciatura, adatta per la scuola o il lavoro. Naturalmente potete personalizzare l'acconciatura della coda intrecciata! Magari, invece di fermare la vostra speciale coda con una ciocca di capelli, potrete personalizzare la treccia in una coda in modo più casual e giocoso, utilizzando dei nastri colorati, degli elastici di perline, dei piccoli foulard oppure dei nastri animalier che fermerete con delle forcine ai lati della testa, vicino alle orecchie.

Continua la lettura
57

Questa acconciatura, però, può essere personalizzata anche in altri modi, utilizzando le ciocche dei vostri capelli per arricchire la pettinatura e crearne una nuova versione; ad esempio potreste sollevare la coda e fermarla alla testa in alto con tante forcine, proprio come uno chignon vaporoso, e poi fare i boccoli alle ciocchette sporgenti, per un effetto più sofisticato! Potete anche dividere la coda, prendere una ciocca sottile dal mezzo di essa, fermare le due metà con tante forcine e formare boccoletti anche con il ferro per capelli. In questo modo potrete ottenere un vero e proprio fiocco con la vostra chioma!

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Come realizzare una treccia laterale

La treccia è una delle acconciature preferite dalle donne, soprattutto per la sua versatilità e la facilità di realizzazione. In base alla lunghezza dei capelli, è possibile realizzare diversi tipi di trecce, tra cui quella laterale. Esistono più...
Capelli

Come Realizzare Una Treccia Spettinata Laterale

Siamo stanche della nostra solita immagine e vogliamo rinnovare il nostro look partendo dai capelli? Al giorno d'oggi esistono tantissimi tipi di acconciature diverse, adatte per tante occasioni. Alcune riescono a mettere in risalto l'abito che portiamo,...
Capelli

Come realizzare lo chignon con treccia

Lo chignon con treccia rappresenta una pettinatura dal sapore antico, che è tornata prepotentemente di moda per la sua eleganza e versatilità. Si tratta di un'acconciatura facilmente realizzabile anche da sole. Ciò che appare importante è che i capelli...
Capelli

Come realizzare una mezza coda

In questa guida, abbiamo deciso di affrontare un argomento dedicato interamente al mondo delle acconciature. Nello specifico cercheremo di analizzare, insieme ai nostri lettori ed alle nostre lettrici, come poter realizzare con le nostre mani ed in maniera...
Capelli

Come realizzare una coda alta e gonfia

Se non avete abbastanza tempo per acconciare i capelli oppure siete indecise sul taglio da adottare, un'ottima alternativa per tenerli in ordine in maniera fine ed elegante è quello di fare una coda alta e gonfia. Il procedimento che vi consente di realizzarla...
Capelli

Come realizzare una treccia con capelli corti

Intrecciare i capelli, è sempre stato un classico modo di acconciarli e ordinarli. Le trecce sono tornate di moda negli ultimi tempi, tanto che molte star di Hollywood amano sfoggiarle sui vari red carpet, e non ci rinunciano nemmeno se i capelli non...
Capelli

Come fare una treccia a rosa

Le donne sono note come persone molto romantiche, perché non mostrare questa qualità anche su se stesse? In che modo?Flower braid, è una traccia che se girata può dare come risultato la forma di una rosa. Anche se non sarà semplice fare questo tipo...
Capelli

Come fare la treccia all'americana

La treccia all’americana è un tipo di acconciatura semplice da realizzare e che prevede che l’intreccio rimanga attaccato alla testa. Questo tipo di pettinatura, che lascia scoperto il viso e valorizza i lineamenti, è perfetta per ogni occasione,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.