Come realizzare una permanente perfetta

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Quando sta per arrivare il periodo della bella stagione, cioè l'estate, ci si prepara per apparire sempre al meglio, poiché durante l'estate, è solito uscire spesso, partecipare a feste o a dei party organizzati da amici. Chiaramente, aiutati da tanta forza di volontà qualsiasi sacrificio vi risulterà fattibile. Uno dei problemi che spesso affligge le ragazze, è principalmente il look che si deve assumere durante una festa o una serata con gli amici, più specificatamente il look della loro acconciatura. Per le ragazze, ottenere un taglio o un colore di capelli o la piega, che le soddisfi, risulta essere più difficile. Infatti, in questa guida che come vedremo insieme risulterà essere semplicissima e composta da pochissimi passaggi, vi spiegheremo passo dopo passo, come realizzare una permanente perfetta, seguendo i nostri facilissimi consigli.

27

Occorrente

  • Shampoo per capelli permanentati e spuma per capelli ricci; phon con diffusore
37

Scegliete il tipo di permanente più adatto a voi

Come prima cosa dovete scegliere il tipo di permanente che meglio si addice al vostro viso, scegliendo tra una permanente forte, media o leggera. Nel primo caso i vostri capelli andranno ad arricciarsi parecchio e quindi tenderanno a gonfiarsi un po', mentre nel secondo caso avrete ricci ben definiti ma le ciocche dei capelli saranno più lunghe. Nel caso di una permanente morbida i capelli risulteranno leggermente ondulati e senza ricci ben definiti.

47

Non lavate i capelli per almeno 48 ore

Quando andrete dal parrucchiere a fare la permanente una delle cose che sicuramente vi dirà, sarà quella di vietarvi di lavare i capelli per le prossime 48 ore. Si tratta di una cosa fondamentale se volete che la permanente duri nel tempo e soprattutto per mantenere la piega nel modo migliore. Inoltre, per lo stesso motivo prima visto, non dovete stressare i capelli con elastici, mollette e quant'altro, ma lasciarli liberi.

Continua la lettura
57

Lavate i capelli con prodotti specifici

Se siete andati da un parrucchiere con la "P" maiuscola allora non dovrete aver paura quando arriverà il momento di lavare i capelli e poi asciugarli. Utilizzate uno shampoo specifico per capelli con permanente ed evitate l'uso del balsamo che appesantisce il capello ed evita la formazione dei ricci. Una volta lavati, strizzateli e tamponateli con un asciugamano; a questo punto, sempre usando mani, smuovete delicatamente i capelli in modo da definire le ciocche. Volendo potete usare il pettine tipico per capelli ricci.

67

Asciugate i capelli con il diffusore

Siamo arrivati al momento dell'asciugatura. Prendete poca spuma per capelli ricci e con la testa rivolta all'ingiù distribuite il prodotto sui capelli ma senza esagerare. Prendete il phon con il diffusore e asciugate la permanente sempre con la testa verso il basso.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non lavate i capelli per almeno 2 guìiorni dopo aver fatto la permanente

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

5 motivi per non fare la permanente

La permanente era molto in voga fra gli anni '80 e '90, quando erano di moda le capigliature molto voluminose sfoggiate da quasi tutte le attrici e cantanti a cavallo fra i decenni. Successivamente sono tornati di tendenza i capelli liscissimi, e bigodini...
Capelli

Consigli per far durare più a lungo la permanente

La permanente è una tecnica assai comune ed assai efficace utilizzata per dare un tocco selvaggio a capigliature troppo lisce. Grazie a questa tecnica, i vostri capelli si arricceranno formando così una deliziosa 'criniera'. Come suggerisce il nome,...
Capelli

Acconciature e tagli per capelli con permanente

Quando si tratta di capelli è meglio andarci con i piedi di piombo, commettere un errore nel loro trattamento può avere delle brutte conseguenze. Nel caso in cui si prova a fare una permanente ai capelli corti ci possono essere effetti che vanno a danneggiare...
Capelli

Consigli per rinforzare i capelli con permanente

La permanente è un processo chimico capace di modificare la struttura del capello e di donargli una forma predefinita che duri nel tempo. Molte donne ricorrono a questa tecnica per avere una messa in piega sempre al top e per sfoggiare dei ricci da invidia....
Capelli

Come predersi cura dei capelli con permanente

Chi ha i capelli ricci avrebbe voluto averli lisci e viceversa! In questa guida vogliamo darvi dei consigli utili qualora decideste di sottoporvi al trattamento chimico, chiamato permanente, che vi permetterà di avere capelli ricci o mossi. Sebbene il...
Capelli

Consigli per una perfetta copertura dei capelli bianchi

La nascita dei primi capelli bianchi diventa un vero e proprio trauma per chi teme l'invecchiamento. In realtà non esiste un momento preciso in cui nascono i capelli bianchi. Alcune persone scoprono di avere i primi capelli bianchi anche in giovane età,...
Capelli

Consigli per una perfetta stiratura della frangia

Quale donna non ha mai desiderato, almeno una volta nella vita, di sfoggiare un'invidiabile frangia? Questo particolare taglio di capelli, visto spesso anche sui volti delle star a partire dai ruggenti anni '60, è un vero e proprio simbolo di eleganza...
Capelli

Come farsi una piega perfetta da sole

Se siete sempre di fretta e non avete tempo per recarvi dal parrucchiere ed attendere interminabili ore per effettuare una piega e tuttavia non volete rinunciare ad avere una capigliatura sempre in ordine e perfetta, allora la cosa migliore da fare è...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.