Come realizzare una parure collana e bracciale con una vecchia cravatta

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

L'arte del riciclo creativo condensa la possibilità di recuperare oggetti in disuso per restituirgli una nuova vita; essa può essere applicare anche all'abbigliamento trasformando, ad esempio, un accessorio tipicamente maschile come una cravatta in un gioiello femminile e delicato. Avendo a disposizione una sola cravatta si può realizzare una parure composta da collana e bracciale. In questa guida vi illustriamo come fare per poter realizzare una parure collana e bracciale con l'utilizzo di una vecchia cravatta..

24

Per riuscire a realizzare una parure composta da bracciale e collana uguali si può utilizzare la stessa cravatta divisa in due parti. Per confezionare il bracciale, occorre innanzitutto misurare la circonferenza del polso e tagliare l'estremità più lunga della cravatta. Con ago e filo chiudere poi la parte interna della cravatta realizzando una piega e chiudere il bordo del lato dritto lasciando l'estremità a punta. Cucire quindi sul lato dritto del bracciale il maschio del bottone automatico e, in corrispondenza sull'altra estremità del bracciale, cucire anche la femmina del bottone. Sul lato esterno dell'estremità a punta applicare un finto bottone-gioiello decorativo.

34

Per procedere alla realizzazione della collana utilizzare la parte restante della cravatta che va aperta e tagliata lungo la parte centrale. Piegare a metà il tessuto per la lunghezza, sul rovescio, sovrapporre i bordi e chiuderli con la cucitura. Iniziare poi ad infilare le palline di polistirolo; si può variare la dimensione delle palline partendo dalle più piccole ai lati ed inserendo poi quelle più grandi al centro. In alternativa, si possono usare palline di ovatta. Prima di chiudere la collana occorre separare le palline una ad una utilizzando dei fili di cotone da ricamo in tinta con il tessuto.

Continua la lettura
44

A questo punto non resta che chiudere i lati aperti attraverso l'espediente di una chiusura nascosta: cucire le chiusure della collana su entrambi i lati o altrimenti inserendo le palline soltanto nella parte centrale della cravatta; si possono utilizzare le due estremità per annodare e chiudere la collana già realizzata con l'utilizzo di un fiocco che servirà anche come decorazione. Seguendo questa procedura eventualmente si potrà realizzare anche il bracciale; in tal caso sarebbe però preferibile utilizzare delle palline più piccole. Avrete così a disposizione una simpatica parure riciclata da una cravatta.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Accessori

Come realizzare collana e bracciale con nodi e perle etniche

Una perla è una struttura sferica costituita da carbonato di calcio in forma cristallina (aragonite) deposto in strati concentrici, prodotta dai tessuti viventi – in particolare dal mantello – dei molluschi (tipicamente le ostriche). Il termine "perla"...
Accessori

Come trasformare una vecchia collana in nuovi accessori

Ecco una guida pratica e veloce che fa riferimento ai classico metodo del fai da te, per imparare come trasformare nel modo più semplice possibile, una vecchia collana in nuovi accessori, in modo tale da poter mettere in moto tutta la nostra manualità...
Accessori

Come utilizzare le perle di una vecchia collana

Siamo in tempi in cui stiamo imparando a riutilizzare molti oggetti, lo facciamo per svariati motivi, ad esempio per risparmiare un po' di soldini, oppure ricicliamo per dare libero sfogo alla nostra creatività. C'è un altro caso e non è del tutto...
Accessori

Come realizzare una parure di lapislazzuli

Il lapislazzuli è una pietra che si trova in giacimenti sopratutto in Afghanistan, è presente anche in alcuni effusioni vulcaniche in Lazio e in Campania. È una pietra di un colore azzurro intenso che da l'idea di un cielo stellato e per questo motivo...
Accessori

5 look per una parure di perle

Le perle da sempre sono considerate gioielli eleganti e adatte a tutte le età e nonostante il trascorrere degli anni non sono passate mai di moda. Si tratta di accessori classici e non è per nulla semplice indossali, infatti necessitano di alcuni accorgimenti...
Accessori

Come realizzare un bracciale tennis

Il bracciale tennis è uno dei gioielli più classici che ogni donna vorrebbe possedere. Semplice, nobile e prezioso. Il suo valore e la sua storia sono talmente noti che al giorno d'oggi è diventato uno dei regali più gettonati da parte degli uomini....
Accessori

Consigli per accorciare una collana

Si parla di moda, di apparire, di immagine e quasi mai di costi che ci possiamo permettere per poter realizzare il look della giornata. Il fulcro non è sempre l'abito o il capo che preferiamo indossare: molto spesso, e grazie al cielo, sono gli accessori...
Accessori

Come realizzare una collana con pietre dure e palline di das

Creare dei gioielli fatti a mano è un bellissimo hobby che ci da' modo di dare sfogo alla nostra fantasia e creatività, permettendoci di indossare creazioni uniche nel loro genere e del tutto personali.La creazione di bigiotteria fatta da sé è davvero...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.