Come realizzare una nail art fluo

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

All'interno di questa breve guida, andremo a occuparci di Nail Art. Nello specifico, come avrete potuto scoprire attraverso la lettura del titolo stesso che accompagna la nostra guida, ora andremo a spiegarvi, in maniera molto semplice e in soli tre passi, come riuscire a realizzare una Nail Art Fluo. Cominciamo immediatamente questo percorso davvero particolare e interessante.
Una delle parti più importanti del look femminile sono sicuramente le unghie, che devono essere sempre curate e in ordine, per offrire un'apparenza impeccabile. L'estate si sa, è la stagione dei colori e con il suo arrivo arriva anche la voglia matta di mettere da parte colori scuri e cupi, vestirsi con tinte sgargianti e indossare accessori dai colori accesi e vivaci, allora perché non "vestire" anche le nostre unghie con un look allegro e super colorato? Per realizzare una nail art fluo e avere un look divertente, glamour e colorato basta poco, ci serviranno degli smalti fluo e una spugnetta, con la quale creare un effetto sfumato, che tutte le vostre amiche vi invidieranno (e copieranno). Come fare? Vediamolo insieme!

25

L'occorrente

Quest'estate la parola d'ordine per quando riguarda i colori è solo una, fluo! Non solo su abiti e accessori, ma anche sulle unghie. Il must di stagione saranno proprio unghie super sgargianti, accese da colori vitaminici e fluo, che con la pelle abbronzata renderanno ogni look davvero glamour. Per realizzare una nail art fluo ci serviranno due smalti fluo (esempio giallo e arancio o verde e blu) una spugnetta morbida, un contenitore di plastica, dei glitter e un pennellino da nail art. Procediamo prelevando un po' di smalto giallo fluo e versandolo nel contenitore, uniamovi ora i glitter. Intingiamo adesso la punta della spugnetta nello smalto.

35

L'inizio della lavorazione

Andando a utilizzare la spugnetta, intingetela nello smalto e, successivamente tamponate con estrema precisione l'estremità dell'unghia posta nella parte esterna, stando ben attenti a non uscire dai contorni dell'unghia stessa. Quando avrete terminato questo passaggio, proseguite lasciando asciugare per un po' di tempo e, quando lo smalto si sarà asciugato del tutto, prendete una goccia di smalto fluo, uniteci il glitter e intingete nuovamente la vostra spugnetta.

Continua la lettura
45

La fine della lavorazione

Procediamo tamponando ancora l'unghia, stavolta nell'estremità inferiore, facendo sempre attenzione a non fuori uscire dai bordi. L'effetto finale sarà uno sfumato fluo, super fashion. Quando sarà tutto asciutto per completare passiamo un velo leggero di top coat, facendo attenzione a non rovinare la manicure.
In chiusura, vi consiglio un approfondimento su questa tematica davvero molto interessante: https://nailartfashiondesign.wordpress.com/per-saperne-di-piu-2/cose-la-nail-art/.

55

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura del Corpo

Come realizzare una glass nail art

Le mani e in particolare le unghie rappresentano, si sa, il biglietto da visita di ogni donna. Stare al passo con le mode e i trends anche in fatto di nail art non è affatto semplice, le appassionate di smalti, manicure e nail effects lo sanno meglio...
Cura del Corpo

Come realizzare una nail art con le perline

Le donne si sa, sono sempre molto attente alle mode del momento e ad apparire in forma e belle. Tra le nuove tendenze ormai in voga da alcuni anni possiamo trovare la mail art.lart. Html">La nail art è una delle ultime tendenze in fatto di moda, moltissime...
Cura del Corpo

La Nail Art perfetta per Pasqua

Negli ultimi anni, l'arte della nail art ha riscontrato un notevole successo specialmente tra le giovanissime. Si tratta di un insieme di tecniche per decorare e abbellire le nostre unghie. La procedura è molto semplice da seguire ma bisogna avvalersi...
Cura del Corpo

Come realizzare una nail art con il pizzo

In questa guida vi indicherò come realizzare una nail art con il pizzo, un tessuto elegante e sensuale tornato di moda ultimamente sulle passerelle di molti stilisti. Foto:fuorigliartiglivali.blogspot.com. Negli ultimi anni si è diffusa una moda molto...
Cura del Corpo

Come realizzare una nail art con l'azzurro

In questa guida vi spiegheremo come realizzare una nail art con l'azzurro dal tema hawaiano, che ben si sposa con la stagione estiva. La procedura può essere svolta in maniera molto complessa (disegnando a mano le singole immagini floreali), può presentare...
Cura del Corpo

Nail art: unghie Facebook

Certo una nail art professionale può essere ottenuta solo presso un'estetista, ma se abbiamo dimestichezza con gli smalti e una mano ferma possiamo anche noi cimentarci in qualche esperimento divertente: in questo articolo spiegheremo come realizzare...
Cura del Corpo

Come fare una nail art french a cuore

Il fascino di una donna si nota dalla sua attenzione per i dettagli. Un fermaglio, una cintura, una giusta sfumatura di ombretto sugli occhi, esalta le caratteristiche della propria figura. Ma ci sono altri dettagli insoliti che evidenziano persino il...
Cura del Corpo

Nail art: unghie Minnie

Fino a qualche anno fa, l'unico modo per decorare le proprie unghie era quello di applicare semplicemente lo smalto di colore rosso. Oggi, invece, in commercio si possono trovare gli smalti dai colori più disparati; ma oltre a questo, sono nate delle...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.