Come realizzare una lozione naturale per capelli

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Da sempre i capelli conferiscono alla persona una certa bellezza e personalità. Qualsiasi sia la forma che siano lunghi o corti, ricci o lisci, bisogna curarli con costanza e, in alcuni casi, necessitano attenzioni particolari se si vogliono mantenere al meglio, conservandoli sani e con un buon aspetto. Oltre a seguire un’alimentazione corretta, bisogna provvedere a lavarli quando sono sporchi, a farli respirare, a evitare loro lo stress e l’azione traumatica di alcuni agenti esterni. La seguente guida contiene una breve spiegazione su come realizzare una lozione naturale per i capelli pe passo per poterla poi realizzare a casa propria.

25

Conformazione del capello

Il rivestimento esterno del capello si chiama cuticola ed è formato da una serie di cellule squamose sovrapposte. Se i capelli sono curati, le cellule della cuticola stanno piatte e i capelli hanno un aspetto morbido e lucido. Al contrario se la cuticola si secca o si spezza, i capelli diventano opachi,, poco docili e molto spesso ribelli. La cuticola tende a indebolirsi sotto l'azione del sole e dell'atmosfera molto secca oppure per l'uso frequente dell'asciugacapelli troppo caldo, di bigodini elettrici, le tinture che apportano sostanze pericolose e dannose per i capelli.

35

Prodotti presenti sul mercato

In commercio ci sono numerosi prodotti dedicati ai capelli: profumerie, banchi dei supermercati e vetrine dei parrucchieri espongono decine e decine di flaconi, fiale e vasetti contenenti i composti più vari. Ma c’è anche l’opportunità di creare da soli in casa con pochi ingredienti e a basso costo delle lozioni specifiche. Basta ricorrere alle ricette che la sapienza popolare ha sempre usato prima dell’avvento dell’industria, provare ad applicare i prodotti e godere dei risultati. IN questa guida vedremo come fare passo per passo per ottenere un prodotto che coccolerà i vostri capelli con ingredienti semplici ma sopratutto naturali.

Continua la lettura
45

Realizzazione della lozione

Per capelli grassi e con problema di forfora, la lozione indicata è a base principalmente di ortica. Questa erba perenne si può raccogliere ovunque, indossando dei guanti per prevenire le ustioni. Si prendono cinque grammi di foglie essiccate, si coprono con alcool a 70° e si lasciano macerare per qualche minuto. Si strizzano le foglie per far uscire il succo che è quello che ci servirà, facendo attenzione a non macchiarsi. A questo punto mettete due cucchiai di questa lozione su un dischetto struccante e con esso si strofinate il cuoio capelluto ripetutamente.

55

Lozione per capelli secchi

Per i capelli secchi e sfibrati è indicata una preparazione ottenuta con una serie di ingredienti: con un bicchiere di olio extravergine d’oliva, 50 grammi di burro sciolto in un pentolino a bagnomaria, una noce di balsamo. Il composto, che una volta mescolato deve assumere l’aspetto di una crema, va applicato direttamente sui capelli lavati dalla radice fino alle punte. Si deve mantenere sui capelli per mezz’ora e poi risciacquare con acqua fredda. Una volta chiari gli ingredienti non vi resta che preparare la lozione che fa al caso vostro, o meglio per la vostra tipologia di capello.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Come realizzare una lozione anticaduta per capelli

Se siamo particolarmente stressati a risentirne è anche, inevitabilmente, la nostra chioma! Non c'è, insomma, da meravigliarsi se i capelli rimarranno nel pettine o sul cuscino al mattino. Questo fenomeno ci crea, a volte, più disagio di quanto vorremmo...
Capelli

Come applicare una lozione anticaduta per capelli

La perdita di capelli è un fenomeno che si presenta molto spesso sia nelle donne che negli uomini e le motivazioni possono essere davvero molteplici: può essere lo stress, una alimentazione sbagliata, infezioni di diversa natura, casi di anemia, uso...
Capelli

Come realizzare un balsamo naturale per capelli

Ogni donna vorrebbe avere dei capelli lucenti, setosi e morbidi, perché una capigliatura crespa, opaca o sfibrata da l'immagine di una persona trascurata e trasandata, indipendentemente dal taglio dei capelli. Avere dei capelli sani, forti e lucenti...
Capelli

Come realizzare un gel naturale per fissare i capelli

Prendersi cura della propri persona è sempre più importante e questo è valido sia per le donne che per gli uomini, anzi, proprio questi ultimi hanno ormai scoperto e riconosciuto quanto possa essere gratificante e positivo un atteggiamento di maggiore...
Capelli

Come realizzare una lacca naturale per capelli

La lacca è un prodotto solitamente venduto in confezione spray, da sempre utilizzato per dare corpo e forma alle acconciature. Inizialmente utilizzato solo dalle donne, negli ultimi anni sta diventando un cosmetico consumato anche dall'altro sesso, vista...
Capelli

Come scurire i capelli in maniera naturale

Affidarsi a tinture e riflessanti, sembra essere l'unica soluzione possibile per scurire i capelli ma, è bene sapere che le tinture per capelli, nonostante sulle etichette compaiono le scritte "prodotti naturali" sono sostanze chimiche che, a lungo andare,...
Capelli

5 modi per schiarire i capelli in modo naturale

I capelli chiari, hanno una tonalità chic ed elegante, soprattutto nelle donne. Per evitare di usare delle tinture per capelli che a lungo andare possono bruciare e rovinare la vostra chioma, esistono dei metodi naturali davvero efficaci per schiarire...
Capelli

Tinta per capelli: come avere un effetto naturale

Se periodicamente sui vostri capelli applicate una tinta per fare in modo che l'effetto sia il più naturale possibile, potete adottare una tecnica ben precisa comunemente denominata degradè. Come si evince dal nome stesso permette di ottenere una chioma...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.