Come realizzare una fascia di spugna per i capelli

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Le fasce per i capelli sono degli accessori graziosi e molto utili. Quelle realizzate in stoffa permettono di realizzare diverse acconciature e di tenere in ordine capelli non perfettamente puliti.
Sono pratiche al mare per portare i capelli raccolti e proteggerli dall'esposizione ai raggi solari. Sono belle se utilizzate per acconciare i capelli giocando sui colori delle stesse. Un look total white a cui è abbinata una fascia bianca sui capelli dona un aria chic. Le fasce per capelli possono essere realizzate anche in spugna. Queste permettono anche di asciugare il sudore della fronte e sono usate spesso per l'attività sportiva. Si utilizzano anche molto bene in casa per la nostra routine di trucco o pulizia del viso o quando si applicano maschere. Permettono infatti di proteggere i capelli durante queste operazioni e permettono di facilitarle trattenendo i capelli lontani dal viso. In questa guida vi indichiamo i semplici passi su come realizzare una fascia di spugna per i capelli.

26

Occorrente

  • una striscia di spugna alta 20 cm
  • un elastico alto 5 cm
36

Come primo passo procuratevi una striscia di spugna alta almeno 20/25 cm. Questa vi consentirà di realizzare una fascia alta almeno 10 cm. Le fasce in sugna per un miglior utilizzo è bene che abbiano questo tipo di larghezza. Potrete utilizzare anche un vecchio asciugamano che non utilizzate più. Misurate la circonferenza del vostro cranio partendo dall'attaccatura del collo sotto al cranio e fino alla vostra fronte. La misura che prenderete corrisponderà alla lunghezza che dovrà avere la vostra fascia e quindi la spugna che utilizzerete.
A questo punto vi servirà dell’elastico che abbia uno spessore dì almeno 5 cm, la lunghezza di questo dovrà essere di 3 cm inferiore a quella della striscia di spugna. Procuratevi ago e filo e siete pronte per iniziare a confezionare la fascia.

46

Stendete la striscia di spugna su una superficie piana adagiatevi sopra l’elastico, giusto nel centro della stessa. Piegate la spugna e ripiegatela sull’elastico e fate in modo che i bordi del suo lato destro coincidano con quelli del lato sinistro. L’elastico sarà all’interno della striscia. Con ago e filo iniziate a cucire insieme i bordi sovrapposti della spugna. Basterà che li infilziate con dei punti larghi poi provvederete a ripassare il tutto con una macchia da cucire.

Continua la lettura
56

A questo punto afferrate l’elastico da entrambi i lembi e cuciteli insieme in modo che formi un cerchio. La cucitura deve essere ben salda, giacché, l’elastico andrà in tensione quando infilerete la fascia sulla testa e sarà proprio grazie alla sua pressione, che la spugna rimarrà al suo posto senza scendere.
Ora procedete cucendo insieme di due lembi della spugna in modo che l’elastico rimanga chiuso e nascosto al suo interno. La cucitura dovrà essere fatta internamente in modo che sia invisibile.
A questo punto la vostra fascia è pronta per essere indossata.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • potete utilizzare anche spugne che avete in casa

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

Come truccarsi da mummia per Halloween

In Italia, da ormai una decina di anni si festeggia Halloween. Il 2 di Novembre c'è la festività di tutti i Defunti e il 1 Ognissanti. Dai Paesi Anglosassoni, la notte a cavallo tra il 31 di ottobre e l'1 Novembre è nota come Halloween. La notte di...
Capelli

Come fare massaggio del cuoio capelluto

Chiunque di noi a causa dello stress e della fatica che ogni giorno sopportiamo abbiamo bisogna, dopo un po 'di tempo di un bel massaggio rilassante che ci sciolga tutti e ci faccia sentire meglio. Un bel massaggio alla testa certe volte è proprio ciò...
Accessori

Come realizzare dei bracciali con una bottiglia in plastica

Le bottiglie di plastica, contrariamente rispetto a quello che si tende a pensare, rappresentano degli oggetti che si prestano maggiormente all'attività del riciclo per una serie infinita di motivi. Innanzitutto, le bottiglie sono estremamente semplici...
Moda

Come vestirsi per andare a danza classica

Diventare una ballerina è il sogno nel cassetto della maggior parte delle bambine. Oltre a diventare una professione, la danza classica resta una passione che può essere coltivata da tutti, indipendentemente dal sesso e dall'età. Ti sei iscritta ad...
Capelli

Come creare i boccoli con i tubi flessibili

La messa i piega con i boccoli dona un look romantico e naturale ad ogni donna. È un tipo di messa in piega che sta bene sia per chi porta i capelli lunghi, sia per chi ha una lunghezza media o corta del capello. Solitamente questa messa in piega si...
Capelli

Come acconciare i capelli in stile anni '20

Le donne amano cambiare e solitamente cominciano proprio dalla loro acconciatura. Ogni occasione è buona per sperimentare e stupire i presenti con pettinature particolari e speciali.Può essere davvero una buona idea acconciare i propri capelli seguendo...
Capelli

Come evitare i lavaggi frequenti con 5 accorgimenti

A causa dei prodotti sbagliati, a causa dello smog, del sudore o di molte altre situazioni, i capelli possono stressarsi e sporcarsi facilmente ed è per questo, che bisogna lavarli frequentemente per non apparire mai disordinati e con i capelli unti...
Moda

Come rendere un grande seno più piccolo

La maggior parte delle donne, desiderano avere un seno più grande, a volte invece, ci sono anche donne che desiderano avere un seno più piccolo e tentano magari di minimizzarlo in tutti i modi, sin da quando sono adolescenti. A volte l'avere un seno...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.