Come realizzare una collana e bracciale con rametti di corallo e madreperla

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Siete a casa vostra e vi annoiate? Magari siete dei fortunati possessori di rametti di corallo e madreperla? E si da il caso che siate pure delle amanti delle collane e dei braccialetti? Ma allora questa guida è perfetta per voi! Infatti in questa guida, passo dopo passo, vi spiegherò come realizzare una collana e un bracciale con dei rametti di corallo e della madreperla. Una bella collana, fatta con rametti di corallo e madreperla e con un bel ciondolo pendente anch'esso in madreperla, si può creare leggendo e mettendo in pratica le semplici ed artistiche istruzioni qui descritte. Con pochi gesti ed un po' di pazienza, riuscirete a realizzare un gioiello originale, personale e facilmente abbinabile. Pensate che sia una cosa troppo complicata per delle persone poco esperte? Ebbene vi sbagliate. Infatti vi basterà prestare attenzione a tutto il procedimento e vedrete che alla fine ciò che ora vi sembra una cosa impossibile sarà perfettamente praticabile. Buona lettura.

25

Occorrente

  • Filo metallico dorato
  • rametti di corallo e madreperla da 10 mm
  • ciondolo in madreperla floreale
  • perline argento
  • forbici
  • colla universale
  • anellini dorati
  • chisura per collana
35

Per iniziare, prendete il filo metallico dorato e tagliatelo in piccoli segmenti, in modo tale da poterlo e poi lavorare assieme ai due rametti, di circa 1,5 o 2 centimetri, di corallo e madreperla, alternandoli secondo il vostro gusto personale, magari stabilendo prima lo schema decorativo da realizzare, attraverso uno schizzo preliminare su carta. Fatto questo, procedete col passo numero due.

45

A questo punto, una volta stabilita la lunghezza della vostra collana, al centro posizionate il ciondolo di madreperla e man mano agganciatevi i rametti decorativi. Una volta raggiunta la lunghezza desiderata della vostra stupenda collana, utilizzate degli anellini da applicare ai due estremi della vostra collana, per poter fissare così la chiusura ai due capi del filo metallico.

Continua la lettura
55

Per finire, occorre rifinire il vostro ciondolo in madreperla per renderlo più floreale, diciamo, quindi decoratelo con delle perline in tinta, grazie alla colla universale. Infine una volta asciutte le perline, potete indossare la collana con corallo e madreperla. Per creare il bracciale in coordinato, seguite lo stesso procedimento usato per la collana stabilendo in base alla grandezza vostro polso, la lunghezza del bracciale. Ovviamente dovete dosare tutto il necessario perché per il bracciale essendo più piccolo vi farà risparmiare un bel po' di materiale. Detto questo, spero di esservi stato utile. Grazie per aver letto questa guida, buon lavoro!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Accessori

Come Realizzare Una Collana Con L'effetto Corallo

Può essere costoso comprare gioielli che si abbinano con ogni capo di abbigliamento che si possiede. Negli ultimi anni il corallo è diventato sempre più popolare perché si abbina su tutto. Il corallo è ben noto per il suo colore rosso fuoco ed è...
Accessori

Come realizzare una collana con un bottone di madreperla

La madreperla è una pietra molto versatile. Chi la sceglie come accessorio per i gioielli punta sicuramente alla sua eleganza e alla lucentezza. Di base bianca, deve la sua particolare luminosità a influorescenze gialle, rosa e azzurre. Gli accessori...
Accessori

Come realizzare una parure collana e bracciale con una vecchia cravatta

L'arte del riciclo creativo condensa la possibilità di recuperare oggetti in disuso per restituirgli una nuova vita; essa può essere applicare anche all'abbigliamento trasformando, ad esempio, un accessorio tipicamente maschile come una cravatta in...
Accessori

Come realizzare collana e bracciale con nodi e perle etniche

Una perla è una struttura sferica costituita da carbonato di calcio in forma cristallina (aragonite) deposto in strati concentrici, prodotta dai tessuti viventi – in particolare dal mantello – dei molluschi (tipicamente le ostriche). Il termine "perla"...
Accessori

Come Creare Una Collana Di Madreperla E Nodi Macramè

Per risparmiare in molti settori ci si può affidare all'arte dei lavoretti fatti in casa, che con un minimo di creatività ed abilità permettono la realizzazione di oggetti utili e soprattutto molto più personali di quanto non lo sarebbero se acquistati...
Accessori

Come realizzare orecchini ed anello di madreperla

Niente è più femminile che un gioiello realizzato con la madreperla. Anche i più semplici sono in grado di far risaltare alla perfezione di viso di chi li indossa. Se stiamo pensando di cimentarci nella realizzazione di qualche monile utilizzando questo...
Accessori

Come realizzare una cintura in madreperla

La cintura è senza dubbio uno degli accessori più utilizzati dalle donne. Ne esistono di centinaia di tipi, colori e materiali differenti e, da sempre, si considera un oggetto davvero cool, di quelli che fanno la differenza. Ma è davvero necessario...
Accessori

Come realizzare un anello wire con foglia in madreperla

Gli anelli, specie se realizzati a mano, rappresentano bellissimi "gioielli" da indossare in qualsiasi occasione dalle feste ai momenti più "informali". Nella guida che segue, a questo proposito, vedremo come realizzare un anello lavorato con la tecnica...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.