Come realizzare una collana di perle

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Le collane di perle sono i classici accessori che non possono mai mancare al collo di una donna, tanto meno in una serata elegante. Belle da sfoggiare su un qualunque vestito o jeans queste alquanto costose, possono anche essere realizzate a mano. In questa guida infatti, con pochi passi vi spiegherò e illustrerò come realizzare una collana di perle.

28

Occorrente

  • perle
  • filo di seta bianco con ago incorporato
  • pinza a punta conica
38

Esistono vari modi per creare queste collane ma il più elegante e bello è da vedere è sicuramente quello usato con la tecnica del nodo, ovvero tra una perla e l'altra, fare un nodo, in modo tale da non far sfregare tra loro le perle, creando anche un effetto estetico decisamente più abbagliante. Innanzitutto bisogna procurarsi delle perline e un filo di seta. Si possono tranquillamente comprare nei negozi, molte volte si trovano anche dai cinesi.

48

Ne esistono di vari dimensioni a seconda della grandezza delle perle che volete usare. Tutto a vostro gusto e piacimento. Ricordiamo anche che per fare il nodo tra una perla e l'altra bisogna usare una pinza a punta conica, la classica usata dai gioiellieri. Partiamo quindi in modo facile con la realizzazione di questa collana.

Continua la lettura
58

Una volta preso il filo, con la pinza a punta conica create il primo nodo, in modo tale che inserita la perlina questa non cadi o si sfili. Portata la perla all'estremità dove vi è il nodo, bisogna farne un altro abbastanza grande senza però stringerlo. Questo perché, all'interno del nodo andrà infilata la pinza stringendo il filo all'altezza della parte più ampia di questa. Ora premendo la pinza verso il basso, va portato il nodo verso la perla e col dito va tirato i lfilo verso l'altro.

68

Molte donne vedranno questa tecnica simile a quella dell'uncinetto. Sono dei semplici movimenti da effettuare per creare questo giusto nodo. Bisogna procedere così fin quando la collana non sarà riempita di perle e tra una e l'altra, deve esservi questo nodo. Ciò è un lavoro molto facile che può occuparvi massimo un paio d'ore. Le perle potete sceglierle a vostro piacimento.

78

Naturalmente, esistono altre tecniche anche meno impegnative. La più facile è quella di creare una classica collana con tutte perle, senza nodi, come quelle che ad esempio creano i bambini piccoli con le perline dei giochi. Sarà ugualmente bella ma anche più facile nella perdita di queste, nel caso in cui il filo dovesse rompersi. Con questi pochi passi, vi auguro di creare delle belle collane da poter regalare ed indossare in un qualunque momento.
Spero che questa guida vi sia stata d'aiuto!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Accessori

Come utilizzare le perle di una vecchia collana

Siamo in tempi in cui stiamo imparando a riutilizzare molti oggetti, lo facciamo per svariati motivi, ad esempio per risparmiare un po' di soldini, oppure ricicliamo per dare libero sfogo alla nostra creatività. C'è un altro caso e non è del tutto...
Accessori

5 modi per indossare una collana di perle

Scegliere gli indumenti adatti molto spesso è un'impresa davvero ardua. Non è affatto semplice infatti riuscire ad abbinare con gusto determinati vestiti e spesso ci si ritrova con l'armadio sottosopra al fine di trovare l'abbigliamento giusto. Questa...
Accessori

Come realizzare una collana di pietre dure

Giada, onice, diaspro, agata, cristallo di rocca e tante altre possono essere le pietre dure dai colori più disparati, belle da vedere e da comporre in collane o altri accessori. Realizzare una collana di pietre dure è, oltre che divertente, anche un...
Accessori

Come realizzare una collana Choker

Ecco una guida, mediante il cui pratico aiuto, vogliamo cercare d’imparare come realizzare, con le nostre mani, una bellissima collana Choker. Proveremo a ricreare questo genere di collana, che ha caratterizzato un periodo preciso della moda. Indagheremo...
Accessori

Come realizzare una collana con dei fili di lino e seta

Se vogliamo realizzare una deliziosa collana dai colori e materiali freschi ed estivi, ecco un'ottima idea da seguire. Attraverso i fili di lino e seta riusciremo a realizzare una collana, a cui annoderemo delle pietre dure, dai toni che vanno dal viola...
Accessori

Come Realizzare Una Collana Con L'effetto Corallo

Può essere costoso comprare gioielli che si abbinano con ogni capo di abbigliamento che si possiede. Negli ultimi anni il corallo è diventato sempre più popolare perché si abbina su tutto. Il corallo è ben noto per il suo colore rosso fuoco ed è...
Accessori

Come realizzare una collana di rame battuto

Molto spesso capita di dover fare un regalo o un dono a qualcuno. Il più delle volte però siamo quasi bloccati, poiché non riusciamo ad avere un'idea originale e simpatica di regalo. Possiamo a tal proposito prendere in considerazione l'idea di produrre...
Accessori

Come creare un ciondolo per collana a forma di bambolina

Per un look mozzafiato ed unico, è possibile realizzare degli accessori allegri ed originali che possono utilizzare anche le nostre bambine. Ad esempio, è possibile realizzare un ciondolo per collana a forma di bambolina. Si può sviluppare questo simpatico...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.