Come realizzare una Collana Con Un Tappetino Antiscivolo

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Chi ama la bigiotteria ed è appassionato di lavori fai da te, potrà trovare mille soluzioni originali da realizzare con materiali che, a prima vista, potrebbero presentarsi del tutto inappropriati. Collane, braccialetti, orecchini sono tutti accessori che, fantasiosi, permettono di personalizzare il tuo stile. Considerato il periodo socio-economico attuale, si suppone che nel portafoglio non ci sia tutta quella disponibilità per potersi comprare gioielli preziosi e allora si lascia il posto all'arte dell'arrangiarsi, ottenendo comunque risultati impeccabili. Con questa guida ti fornisco dei consigli su come e cosa fare per realizzare una collana con un tappetino antiscivolo.

25

Occorrente

  • Tappetino antiscivolo
  • Forbici
  • Cavo di acciaio
  • Palline di ovatta
  • Moschettone
  • Metro da sarta
  • Schiaccino
35

Per prima cosa ti occorre acquistare una decina di palline di ovatta, che potrai trovare in qualsiasi negozio di hobbystica, e dovrai forarle al centro. Riponile su una superficie pulita e procedi col dipingerle; di seguito lascia che si asciughino. A questo punto dovrai prendere il tappetino antiscivolo e, aiutandoti con un metro da sarta, dovrai prendere le misure per ricavare una striscia di quattro centimetri e mezzo. Dovrai tagliarla con delle forbici affilate e ricavarne dei triangoli. Ora dovrai realizzare un'altra striscia che misuri sei centimetri e mezzo e ripeti il procedimento per poter ottenere dei triangoli di misure differenti che daranno una sensazione di dinamicità alla nostra collana.

45

Ora bisognerà creare il supporto e, per questo, utilizziamo del cavo d'acciaio tagliato con una pinza. La misura la sceglierai in base all'effetto che vorrai dare alla collana, più o meno lunga. Chiudi il cavo da un solo lato con uno schiaccino, che è una piccola perlina, e crea un'asola in modo da infilare le palline di ovatta che avevi precedentemente dipinto e fatto asciugare. Queste palline le dovrai posizionare all'inizio della collana mettendone cinque e le altre cinque una volta che avrai finito. Arrivata a questo punto è il momento di infilare i triangolini ricavati dal tappetino antiscivolo. Metti quelli più piccoli e poi quelli più grandi in maniera alternata per produrre movimento alla collana.

Continua la lettura
55

Per finire dovrai ripetere l'operazione andando fino all'altro capo della collana, riempiendo di triangoli più piccoli e poi quelli più grandi e chiudendo con le palline di ovatta. Come ultimo passaggio, dovrai formare un'asola per andare ad inserire il moschettone che ti consentirà di chiudere la tua creazione che potrà finalmente essere indossata in ogni occasione.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Accessori

Come realizzare una collana con la pasta da zucchero

Le torte decorate con pasta di zucchero sono vere e proprie opere d'arte in cui concentrare la propria creatività. Se avete in mente una torta ispirata alla moda e alla bellezza, decorata con trucchi e tacchi, allora sarà d'obbligo realizzare con la...
Accessori

Come realizzare una collana con dei fili di lino e seta

Se vogliamo realizzare una deliziosa collana dai colori e materiali freschi ed estivi, ecco un'ottima idea da seguire. Attraverso i fili di lino e seta riusciremo a realizzare una collana, a cui annoderemo delle pietre dure, dai toni che vanno dal viola...
Accessori

Come Realizzare Una Graziosa Collana Di Perline Veneziane

Non sempre è facile trovare quella che meglio si addice all'abbigliamento indossato, per tanto nasce la guida che ti ti insegnerà come realizzare una graziosa collana di perline veneziane con le tue mani. La collana, è sicuramente l'accessorio che...
Accessori

Come Realizzare Una Collana Di Carta E Lana

Con materiali semplici e comuni è possibile, tramite il fai da te, creare molteplici oggetti utili e decorativi, come dei monili. Una collana è sempre un gioiello gradito, da esibire con piacere ed un pizzico di vanità. Per ogni tipo di abito, bisognerà...
Accessori

Come realizzare una collana di bottoni

Esistono sul mercato diverse tipologie di collane a seconda dei gusti delle donne. Ma a volte basta davvero poco per realizzare da soli. Ad esempio le collane fai da te con bottoni sono molto belle, soprattutto da indossare nel periodo primaverile. Queste...
Accessori

Come realizzare una collana con graffette colorate

Il fai da te è ormai una vera e propria tendenza. Basta davvero poco, infatti, per realizzare delle splendide opere originali e personalizzate. Con questa tecnica è possibile realizzare un po' di tutto, compresi dei simpaticissimi e coloratissimi gioielli....
Accessori

Come realizzare una parure collana e bracciale con una vecchia cravatta

L'arte del riciclo creativo condensa la possibilità di recuperare oggetti in disuso per restituirgli una nuova vita; essa può essere applicare anche all'abbigliamento trasformando, ad esempio, un accessorio tipicamente maschile come una cravatta in...
Accessori

Come realizzare una collana di madreperla e conchiglie

Le collane sono tra gli accessori più apprezzati dalle donne, soprattutto perché una bella collana al loro collo ne risalta ancora di più la bellezza e la sensualità. In commercio esistono moltissime collane, ma nessuna supera di bellezza e semplicità...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.