Come realizzare una collana con perle di legno

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Il fai da te consente di realizzare moltissimi oggetti molto gradevoli, inclusi splendidi accessori da indossare come collane, bracciali, anelli ed orecchini. I materiali naturali possiedono un eleganza particolare, inoltre si tratta di oggettistica attuale in quanto realizzata con materiali ecologici. I materiali che offre la natura, se ben abbinati tra loro con un pizzico di fantasia e creatività, possono dar vita a unici e raffinati bijoux da indossare in qualsiasi momento dell'anno. Vediamo insieme come realizzare una collanacon delle perle di legno.

25

Occorrente

  • 20 perle di legno tonde da 12 mm
  • 4 perle di legno tonde da 20 mm
  • 6 m di cordoncino grezzo di lino egiziano
  • 1 anellino di rame diam. 5 mm
  • 1 moschettone di rame da 1 cm
  • 2 coprinodo di rame a campana liscia diam. 8 mm
  • 1 striscia di rafia color naturale da 1 m circa
35

Per iniziare il lavoro dovrai munirti di un cordoncino grezzo di lino egiziano, un moschettone di grandezza proporzionata alla struttura della collana e alle perle, ed infine, il coprinodo di rame. Procedi dividendo il cordoncino in quattro parti da 1 millimetro ciascuna, ed inseriscili all'interno del moschettone, poi bloccali con un nodo. A questo punto dovrai infilare in ciascuno dei quattro fili il coprinodo e formare un nodo. Ora prosegui realizzando dei nodi in sequenza con i quattro fili per una lunghezza di 5 cm circa, infila la prima perla di legno da 12 millimetri solo in un filo e poi fermala con un nodo che farai unendo i fili.

45

Ora dovrai proseguire unendo la perla di legno al fascio creato dai vari fili e legarla utilizzando i fili stessi, come raffigurato nella foto. Continua la collana inserendo un'estremità della striscia di rafia e procedi lavorando con i fili e la striscia. Prosegui infilando altre 9 perle di legno e poi, annodale insieme al filo di rafia, come illustrato nelle foto che trovi nella guida. Inserisci e annoda in sequenza, le quattro perle di legno da 20 millimetri e successivamente inserisci le ultime 10 perle da 12 millimetri, completando con una serie di nodi per una lunghezza di circa 5 centimetri.

Continua la lettura
55

Sei quasi al termine del lavoro e la tua collana è quasi finita ma, per completarla dovrai andare ad inserire il coprinodo, poi dovrai legare il moschettone, ed infine, unire il cordoncino grezzo di 2 millimetri avendo cura di piegarlo in due parti. Questo cordoncino ti aiuterà a decorare la collana e ad ottenere per tutta la lunghezza della collana, un piacevole "effetto onda". Infine, prendi il cordoncino e annoda una delle due estremità partendo dal coprinodo a campana realizzato in rame, prosegui bloccandolo ogni 3/4 centimetri il lavoro e lasciando, tra un nodo e l'altro, un po' di filo morbido, continua in questo modo rifinendo completamente tutta la lunghezza della collana.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Accessori

Come realizzare una collana di perle

Le collane di perle sono i classici accessori che non possono mai mancare al collo di una donna, tanto meno in una serata elegante. Belle da sfoggiare su un qualunque vestito o jeans queste alquanto costose, possono anche essere realizzate a mano. In...
Accessori

Come realizzare una collana con perle ambra

Le collane di bigiotteria sono dei gioielli molto belli, che possono donare un effetto molto caratteristico al nostro look. Realizzarli poi con le nostre mani, potrebbe conferire ancor più bellezza al gioiello. In particolare, potremmo realizzare una...
Accessori

Come realizzare collana e bracciale con nodi e perle etniche

Una perla è una struttura sferica costituita da carbonato di calcio in forma cristallina (aragonite) deposto in strati concentrici, prodotta dai tessuti viventi – in particolare dal mantello – dei molluschi (tipicamente le ostriche). Il termine "perla"...
Accessori

Come creare una collana di perle

L'arte della bigiotteria fai da te, nasce con le piccole cose che si imparano a realizzare sin da piccoli. In questo modo non solo si creano dei bellissimi oggetti, ma si impara la manualità che sarà utile in tantissimi contesti. Una dei primo oggetti...
Accessori

Come portare la collana di perle nei look casual chic

Per una donna oltre l'abbigliamento, è importante anche la cura degli accessori per avere un look curato e originale. I gioielli disponibili in commercio per le donne e per gli uomini sono davvero migliaia e migliaia e ne esistono davvero di varie qualità...
Accessori

Collana con perle lavorata all'uncinetto

Fare un regalo personalizzato, oggigiorno, è sempre un'idea carina e utile. Per non parlare dei costi minimi che ci vogliono per realizzarne uno. In questa guida vi spiegherò, in breve, come ottenere una bellissima collana con perle lavorata all'uncinetto....
Accessori

Come utilizzare le perle di una vecchia collana

Siamo in tempi in cui stiamo imparando a riutilizzare molti oggetti, lo facciamo per svariati motivi, ad esempio per risparmiare un po' di soldini, oppure ricicliamo per dare libero sfogo alla nostra creatività. C'è un altro caso e non è del tutto...
Accessori

5 modi per indossare una collana di perle

Scegliere gli indumenti adatti molto spesso è un'impresa davvero ardua. Non è affatto semplice infatti riuscire ad abbinare con gusto determinati vestiti e spesso ci si ritrova con l'armadio sottosopra al fine di trovare l'abbigliamento giusto. Questa...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.