Come Realizzare Una Cavigliera Con Catenella Dorata

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Se volete fare un regalo davvero molto importante ad una persona che ama il mare, che ama camminare a piedi nudi sulla spiaggia, non potete non scegliere un gioiello da piede. Le cavigliere da piede possono essere delle semplici catenelle, però nella maggior parte dei casi sono accompagnate da ciondoli, di varie tipologie, forme e dimensioni. Essa assomiglia ai vari braccialetti, tuttavia è spesso di stile moresco o comunque tale da invocare l'origine mediorientale, è infatti tipicamente indossata dalle ballerine di danza del ventre. Lo scopo di portare un monile alle caviglie durante la danza del ventre, consiste nel produrre un suono caratteristico che accompagna i movimenti della ballerina. Secondo le mode attuali, viene indossata per la pura e semplice funzione estetica. Negli ultimi anni si è andata ad affermare la tendenza secondo la quale, se la donna indossa la cavigliera a sinistra è ritenuta già impegnata e non più disponibile, mentre chi indossa la cavigliera sulla destra sarebbe una donna libera e senza alcun legame affettivo con l'altro sesso. Vi suggerisco di seguire attentamente le istruzioni tecniche qui illustrate. Con un pizzico di manualità e voglia di creare, vi spiegherò come realizzare una cavigliera con catenella dorata.

25

Occorrente

  • Catena rollò dorata
  • moschettone
  • anello dorato
  • pendenti vari
  • chiodini dorati
  • pinza
35

I materiali utilizzati sono l'argento, l'oro, e poi tutta una serie di pietre e gemme, più o meno preziose. Esistono cavigliere semplicissime, costituite da un unico filo sottile, e di più particolari, con fili che si intrecciano tra di loro, con anellini, cerchietti, cuori, e pendenti vari. Molto carine sono quelle che hanno come ciondolo una lettera, che ad esempio può essere la vostra iniziale.

45

Per iniziare a creare la vostra cavigliera, ricavate da una catenella dorata, a maglia larga, tre pezzi: due pezzi di circa dieci centimetri, e un pezzo di circa quindici centimetri. Dall'altra catenella a maglia piccola, ricavate un pezzo di circa cinque centimetri, che servirà per chiudere il vostro accessorio. In seguito prendete dei chiodini ed agganciatevi dei pendenti decorativi. Dopo avere eseguito la preparazione dei vari motivi, di pendenti vari, distribuiteli equidistanti per tutta la catenella di dieci centimetri. Successivamente prendete gli anellini dorati da quattro millimetri, e agganciate in successione: il moschettone, la catenella da dieci centimetri con i pendenti. E l'altra catenella da dieci centimetri senza pendenti.

Continua la lettura
55

Per completare, agganciate alla fine della catenella senza pendenti un anellino dorato per la chiusura, a questo unire la catenella di 5 cm a maglia piccola, a cui a sua volta dovete agganciare un pendente finale. Infine, una volta pronta potete indossarla avvolgendo le catene attorno alla caviglia.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Accessori

Come indossare una cavigliera

I gioielli ed il corpo femminile sono sempre andati d'accordo, ci sono gioielli ormai per ogni più piccola parte del corpo dalla punta dell'orecchio, al naso, alle mani alle braccia ed al collo, al girovita ed infine alla caviglia ed al piede. Alcuni...
Accessori

Come creare un bracciale cavigliera con pendenti

Con l'arrivo della stagione calda, un'idea decisamente glamour per riaccendere il look e valorizzare delle colorate calzature estive è quella di vestire la caviglia con un incantevole bracciale con pendenti, rigorosamente hand-made. Le appassionate di...
Accessori

Come scegliere una cavigliera

La cavigliera è un capo indossabile tutto l’anno, ma ad assumere rilevanza e appariscenza sul piede femminile, è chiaramente nel periodo estivo. E’ possibile, infatti, in tale periodo, mettere in evidenza la caviglia, per chi desidera attirarvi...
Accessori

Come realizzare un anello con perline all'uncinetto

Molti sono i gioielli che possiamo realizzare tramite l'uncinetto, come ad esempio collane, braccialetti, orecchini ed anelli e possiamo abbellire il tutto con degli inserti di perline, strass e quant'altro. Oggigiorno sono loti i lavori che possiamo...
Accessori

Come realizzare un ciondolo con charms

I gioielli, come tutti gli accessori, danno quel tocco in più ad un look anonimo, rendendolo unico e originale. Un paio di orecchini stravaganti, un anello con una pietra dal colore deciso o un bracciale impreziosito da charms sono in grado di rendere...
Accessori

Come realizzare un bracciale tennis

Il bracciale tennis è uno dei gioielli più classici che ogni donna vorrebbe possedere. Semplice, nobile e prezioso. Il suo valore e la sua storia sono talmente noti che al giorno d'oggi è diventato uno dei regali più gettonati da parte degli uomini....
Accessori

Come creare orecchini all'uncinetto con i bottoni

Lavorare con l'uncinetto è abbastanza facile. I punti base sono la catenella, il punto basso e il punto alto. Punti che si possono imparare in fretta seguendo passo passo tutti i suggerimenti offerte da riviste specializzate, o un tutorial in rete. In...
Accessori

Come realizzare un portachiavi in feltro

Nella borsa di una donna trovano posto mille oggetti, portafoglio, specchietto, cellulare, rossetto, fazzolettini usa e getta e le immancabili chiavi di casa; trovare però le chiavi, tra mille altri oggetti, è spesso un impresa ardua ed estenuante,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.