come realizzare una borsa con un vecchio cappotto in ecopelle

Tramite: O2O 25/12/2014
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Nei passi della guida a seguire saranno illustrate tutte le indicazioni necessarie su come realizzare una borsa con un vecchio cappotto in ecopelle. L'ecopelle è un tipo di cuoio o pelle a ridotto impatto ambientale che soddisfa i requisiti previsti dalla norma "UNI 11427:2011", per la definizione delle caratteristiche di prestazione di cuoi a ridotto impatto ambientale. Suoi sinonimi sono: pelle ecologica, ecocuoio, cuoio ecologico, pelle a ridotto impatto ambientale, ecoleather; inoltre, va confuso con la finta pelle che invece è ottenuta rigorosamente da materiali di origine non animale. L'ecopelle è un ottimo materiale, resistente, impermeabile e morbido al tatto, perfetto per realizzare una borsa; è necessario procurarsi uno o più modelli, che possono essere reperiti su riviste specializzate, oppure in rete. Se il modello è su carta, riportiamolo sul cartone, sarà più comodo. Una volta pronto, adagiate i vari pezzi sulla pelle e con un pennarello o una matita riportate il modello sull'ecopelle.

26

Occorrente

  • cappotto in ecopelle
  • ago
  • filo
  • forbici
  • gesso bianco
  • macchina da cucire
  • riga
  • cartamodello
  • matita
36

Procuriamoci il nostro cappotto in ecopelle. Iniziamo ora a scucire tutte le parti cucite con l'aiuto di una forbice facendo attenzione a non strapparlo. Ricordate di non buttare via nulla perché qualsiasi cosa può essere riutilizzata, in particolare strass o bottoni che volendo potremo utilizzare per decorarare la nostra borsa. Fatto ciò, in base alla stoffa che siamo riusciti a recuperare decidiamo il modello e le dimensioni della borsa.

46

Disegniamo sul cartamodello in base alle dimensioni decise i contorni della borsa utilizzando una matita e una riga. Ricordate di lasciare circa 2 cm in più rispetto alle dimensioni della borsa che si vorrà ottenere. Ritagliamo il cartamodello e posiziomolo sulla stoffa al rovescio. Aiutandoci con un gesso bianco tracciamo i contorni. Procediamo ora con l'imbastitura. Successivamente ripassiamo con la macchina da cucire, utilizzando un filo abbastanza spesso, così da chiudere la borsa sui tre lati.

Continua la lettura
56

Sul lato dell'apertura possiamo decidere di cucire la classica zip; per rendere la nostra borsa ancora più particolare utilizziamo dei bottoni praticando dei piccoli fori per creare gli occhielli. Utilizzando gli scarti dei nostro cappotto creiamo dei decori (come ad esempio un fiore), attorcigliando la stoffa piegata a due e cuciamola alla sua estremità. Un'altra idea carina per abbellire la nostra borsa è quella di creare un enorme fiocco sempre utilizzando la stoffa in eccesso. Decoriamo la borsa con strass, cordoncini o bottoni, imprigionando tutta la nostra fantasia.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Accessori

Come realizzare una borsa a forma di secchiello

Molte volte si ha il forte desiderio di realizzare, con le proprie mani ed in completa autonomia, un qualcosa di veramente divertente per i propri bambini. In questa semplice ed esauriente guida vi forniremo degli spunti di creatività per insegnarvi...
Accessori

Come realizzare una borsa di rafia ad aghi

La rafia è una fibra naturare e grezza estratta e "filata" da tipiche piante di palma dell'Africa centrale, questa trova molteplici impieghi, spaziando dal settore tessile a quello della costruzione artigianale di ceste, nella produzione di corde ad...
Accessori

Come pulire una borsa di pelle sintetica

La pelle sintetica, che conosciamo anche come "ecopelle", è un materiale molto somigliante alla pelle vera. Questo materiale si impiega per confezionare alcuni capi di abbigliamento, ma soprattutto per creare accessori e calzature. L'accessorio per antonomasia,...
Accessori

Come realizzare una borsa con vecchie cravatte

Sistemando i cassetti o l’armadio per il cambio di stagione, si trovano delle cravatte vecchie non usate da tanto tempo, si possono utilizzare per creare tanti progetti utili, divertenti, come delle borse uniche, facili da fare, con tempo libero, materiale...
Accessori

Come abbinare la borsa adatta al colore dei vestiti

La borsa è un accessorio davvero fondamentale, non solo in quanto a utilità, ma anche come vero e proprio punto forte del nostro look. Quante volte vi sarà capitato di ritrovarvi vestite di tutto punto ma non sapete quale borsa scegliere, in modo da...
Accessori

Come riconoscere una borsa Gucci originale

Volete sapere come bisogna acquistare in maniera del tutto sicura delle borse autentiche di "Gucci"? Non desiderate correre il rischio di comprare online prodotti contraffatti scambiabili con dei falsi praticamente identici a quelli made in Italy di "Gucci"?...
Accessori

Come cambiare colore a una borsa in pelle

Il mondo della pelletteria e specialmente quello delle borse in pelle si rivela vastissimo e pregiato. Infatti le borse in pelle sono eleganti ma anche molto costose. Col tempo, la borsa mostrerà dei difetti anche se tenuta in ottimo stato; uno di questi...
Accessori

Come pulire una borsa

Le borse sono di sicuro uno degli accessori maggiormente utilizzati giornalmente, a lavoro e nel tempo libero. Questi pratici oggetti tenderanno nel tempo ad essere soggetti a sporco ed usura. I segni del tempo o dell'utilizzo possono comprometterne la...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.