Come Realizzare Un Trucco Per Halloween Da Diavoletta

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Halloween è una festa dalle antiche origini celtiche: l'aspetto terrificante e gli eventi puramente commerciali, invece, è da attribuirsi agli USA. Da oltre un decennio, anche in Italia questa festa si impone prepotentemente con le sue tradizioni e festeggiamenti. Tutti partecipano ad eventi in maschera, con strani travestimenti sul filone horror, per una serata da brivido. Tra le tante possibilità, le ragazze possono optare per un trucco da diavoletta. Se hai qualche perplessità ecco come realizzare un make-up perfetto, originale ma semplice, non eccessivamente elaborato.

24

Prodotti ed accessori di qualità

Per realizzare uno straordinario trucco da diavoletta, procurati prodotti ed accessori di qualità, con marchio CE. Risparmiare sul make-up potrebbe comportare, infatti, danni alla pelle ed agli occhi. Per iniziare, lega i capelli con un elastico in spugna e, se necessario, utilizza una fascia per raccogliere le ciocche ribelli (in questo modo non si incolleranno al trucco durante l'applicazione). Rimuovi l'eventuale make-up precedente con del latte detergente ed un dischetto in cotone. Sciacqua il viso con abbondante acqua e tampona leggermente con un asciugamano morbido, per non irritare l'epidermide.

34

Precisione e mano ferma

Applica un correttore sotto gli occhi per uniformare l'incarnato. Quindi, procedi con il fondotinta. In questo caso, opta per un prodotto dal tono più chiaro rispetto al colore della tua pelle. Dopo aver creato una base per il trucco, cominciate a stendere l'ombretto rosso su tutta la palpebra mobile e sotto l'arcata sopraccigliare. Per le sfumature, picchetta col pennellino nell'ombretto nero e colora i bordi esterni: otterrai, in questo modo, un effetto tridimensionale! Quindi, calca i contorni con un eyeliner a matita oppure un kajal. Fai attenzione! Dovrai essere molto precisa a seguire le linee con decisione. Un tratto sbagliato comprometterà l'effetto finale.

Continua la lettura
44

Cattiva e sexy

Calca le sopracciglia con una matita nera. Conferisci una forma molto accattivante per un'espressione da cattiva, ma al tempo stesso sexy. A questo punto, procedi con l'applicazione delle ciglia finte. Se manchi di praticità, fatti aiutare da qualcuno. Adesso, passa al rossetto: prima però stendi sulle labbra del burro di cacao (in genere è necessari attendere dieci minuti per idratarle adeguatamente). Quindi, con molta attenzione applica il rossetto rosso scuro con un pennellino per una stesura precisa ed omogenea. Infine completa il tutto con la matita per labbra.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

Come realizzare un trucco da vampiro per Halloween

Ogni volta che si avvicina il fatidico mese di ottobre e in particolare la fine del mese, molti di noi, si saranno di certo domandati, almeno una volta, in cosa si potranno vestirsi per celebrare la festa di Halloween. Halloween, è una festa americana,...
Make Up

Come Preparare Una Crema Per Il Viso Preparatoria Al Trucco Di Halloween

Halloween è ormai alle porte e molti di voi staranno già pensando a qualche travestimento da brivido, che richiede non solo un costume ma anche e soprattutto un trucco particolarmente grottesco. Per riuscire a realizzare un trucco che possa durare per...
Make Up

Come fare un trucco da teschio per Halloween

Ormai chi ama gli eventi in maschera aspetta impaziente la festa di halloween, una festa tutta americana che ha riscosso molto successo in Italia, tanto da diventare anche da noi un'usanza ed una ricorrenza piuttosto diffusa, specialmente fra i più giovani....
Make Up

Come Creare Un Trucco Da Conte Dracula Per Halloween

Halloween affonda le sue radici nella festa celtica di Samhain. Il suo vero significato è stato snaturato, nel corso dei secoli, ed oggi è soprattutto conosciuta come la vigilia di Ognissanti. Halloween è, per gli amanti del divertimento, la notte...
Make Up

Come realizzare dei trucchi ad effetto per Halloween

Se ricevete un invito per la festa per Halloween, non fatevelo scappare! Infatti anche se non avete l'abito adatto, potreste realizzare un trucco perfetto per tale occasione. Nel realizzare dei trucchi ad effetto per Halloween, usate un trucco molto marcato....
Make Up

Come realizzare un trucco da Zombie per una festa

Durante la festa di Halloween, gli zombie sono certamente i protagonisti indiscussi della notte più terrificante dell'anno. Se avete intenzione di stupire i vostri amici con un trucco davvero spaventoso, allora siete capitati nel posto giusto al momento...
Make Up

Come realizzare un trucco sexy e dark

Quante volte in determinate occasioni avremo voluto sfoggiare un trucco dark e allo stesso tempo sexy ma, ci siamo sempre tirate indietro perché incapaci di portarlo a termine. Naturalmente non stiamo parlando di un make-up particolare che non si può...
Make Up

Come realizzare un trucco giapponese

Il make up rappresenta una delle numerose passioni delle donne e realizzare dei trucchi originali eseguiti abbastanza bene significa valorizzarsi e fornire un tocco personale al proprio aspetto fisico. I prodotti della cosmesi decorativa che si possono...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.