Come realizzare un trucco giapponese

Tramite: O2O
Difficoltà: media
110

Introduzione

Il make up rappresenta una delle numerose passioni delle donne e realizzare dei trucchi originali eseguiti abbastanza bene significa valorizzarsi e fornire un tocco personale al proprio aspetto fisico.
I prodotti della cosmesi decorativa che si possono avere a disposizione sono veramente tanti e, per riuscire ad ottenere un risultato pienamente soddisfacente, è necessario saperli utilizzare al meglio: nella seguente pratica ed esaustiva guida che potrete seguire nei passaggi successivi, quindi, vi spiegherò dettagliatamente come bisogna realizzare un trucco giapponese da donna.

210

Occorrente

  • Eyeliner
  • Cipria chiara
  • Fondotinta
  • Correttore
  • Rossetto
  • Pennellino
310

Innanzitutto, dovete sapere che il trucco giapponese è estremamente intenso e femminile, possiede un fascino abbastanza particolare e potrebbe essere sfruttato in occasione delle feste in maschera (come, ad esempio, la festa di Carnevale): per poterlo realizzare efficacemente, saranno necessari pochi prodotti di cosmesi decorativa, ma tutti devono essere utilizzati accuratamente.

410

La prima operazione che dovrete compiere è quella di realizzare una base uniforme e ben coprente: la cute si deve presentare perfettamente omogenea e di un colore pressoché bianco.
Il pallore è una delle caratteristiche essenziali del trucco giapponese e, pertanto, sarà necessario fare un'ottima base ispirata alla porcellana: ciò permetterà di focalizzare completamente l'attenzione sulla bocca e sugli occhi.

Continua la lettura
510

Successivamente, dovrete prendere un eyeliner e disegnare un tratto sull'intera arcata ciliare superiore, facendo molta attenzione nel farlo maggiormente spesso verso l'angolo esterno: tale particolare conferirà profondità ed eleganza all'occhio.
Dopo aver eseguito lo spessore, bisognerà tracciare una codina che tenda ad andare in l'alto e, precisamente, verso la fine del sopracciglio.

610

Conclusa l'operazione con l'eyeliner, dovrete focalizzarvi sulla bocca e sarà indispensabile tamponare le labbra tramite del fondotinta oppure correttore: ciò permetterà al rossetto di restare maggiormente a lungo sulla loro superficie.
Dopodichè, attraverso un pennellino, occorrerà prendere una piccola quantità di rossetto per volta e poi stenderla precisamente sulla parte centrale della bocca.

710

Il pennellino dev'essere utilizzato abbastanza delicatamente, allo scopo di consentire a ciascun picchettamento di essere ben preciso: mi raccomando di definire perfettamente i contorni.
Adesso, dopo aver sistemato anche la bocca, dovrete prendere la cipria e passarla abbondantemente su tutto il viso: ciò aiuterà a fissare bene la base fatta precedentemente con il correttore ed il fondotinta.

810

Questi sono i passaggi che bisogna seguire per realizzare un buon trucco ispirato alle tradizioni orientali e si tratta di scegliere dei prodotti di cosmesi decorativa adeguati e saperli utilizzare con attenzione: successivamente, sarete pronte per esibire un trucco delicato e raffinato, che garantirà un'ottima presenza se unito ad un bel kimono.

910

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

Come realizzare un trucco acqua e sapone

Un look semplice, acqua e sapone, dona un aspetto fresco e giovanile. Il viso vanta un effetto naturale, senza trucco. Ma tecnicamente, non è così. Per realizzare un make-up trasparente, infatti, ricorrere a molti cosmetici come a mani esperte. Il trucco...
Make Up

Come realizzare un trucco grunge anni '90

Certe mode con il passare degli anni ritornano sempre a galla! È il caso del mak-up che tanto andava di moda negli anni 90', trucchi scuri su occhi e labbra, spesso sbavati, tanto da apparire sempre poco curati. È se è stato molto criticato, ora il...
Make Up

Come realizzare un trucco da Zombie per una festa

Durante la festa di Halloween, gli zombie sono certamente i protagonisti indiscussi della notte più terrificante dell'anno. Se avete intenzione di stupire i vostri amici con un trucco davvero spaventoso, allora siete capitati nel posto giusto al momento...
Make Up

Come realizzare un trucco da pirata

Che sia per Carnevale, Halloween e tutte le feste in maschera, travestirsi è sempre una bellissima esperienza e un modo fantastico per divertirsi. Infatti grazie al travestimento e al trucco, per una sera si può diventare qualcun altro e realizzare...
Make Up

Come realizzare un trucco da Cleopatra

Ogni donna può riuscire a mettere in risalto la propria bellezza, sfruttando un make up adatto alla situazione. Pur essendo una prerogativa maggiormente femminile, anche alcuni uomini spesso si avvalgono di un po' di trucco per migliorare il proprio...
Make Up

Come realizzare un trucco over 50

La bellezza e la femminilità non hanno età e prendersi cura di se senza ricorrere alla chirurgia estetica si può fare utilizzando un buon trucco. Il trucco è come un vestito, ce né uno per ogni età e non sempre riesce a esaltare il nostro volto....
Make Up

Come realizzare una perfetta base per il trucco

Per molte donne truccarsi è un lavoro tutt'altro che semplice e richiede anche un certo impegno; infatti, un buon make-up è indubbiamente il frutto di una considerazione generale di molti elementi. Per ottenere un trucco che doni al viso un colorito...
Make Up

Come Realizzare Un Trucco Per Halloween Da Sposa Cadavere

Cosa ne pensate del trucco di Halloween da sposa cadavere? La notte del diavolo si sta avvicinando, il varco delle tenebre libererà tutte le sue oscure creature lungo le vie del mondo e voi dovrete essere pronte a sfoggiare un beauty look degno degli...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.