Come realizzare un trucco fluo

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il trucco fluo non è, come si potrebbe pensare, un make up solo da vamp; se saputo realizzare, con i giusti toni, è adatto anche per quelle ragazze semplici, acqua e sapone che per una sera vogliono trasgredire. È adatto per serate a tema anni 80', o per salire in pista sopratutto d'estate quando l'abbigliamento è ricco di colori accessi. Attraverso i consigli descritti in questo tutorial, chiunque potrà praticare questo make up originale ma allo stesso tempo sexy e accattivante, sia su se stessi che su altri.

26

Occorrente

  • Primer, fondotinta, correttore, mascara nero.
  • Ombretto giallo, arancio e verde.
  • fard pesca e gloss neutro.
36

Per ottenere l'effetto fluorescente sarà necessario procurarsi i giusti prodotti, ma tranquilli non serviranno parecchie cose. Il segreto per ottenere un trucco fluo soft è quello di non esagerare ricoprendo tutto il viso con colori diversi, ma concentrarsi su un dettaglio del viso, e lasciare il resto a toni più pacati e naturali. In genere l'uso di colori accessi si concentra sugli occhi. È su di loro che bisogna dare maggiore attenzione. Ma quali sono i colori più adatti per un trucco fluo? Pensateci, di che colori sono gli evidenziatori? Gialli, verdi, rosa e blu. Tutte le sfumature di questi colori danno l'effetto fluorescente insieme all'arancio e all'azzurro. Basta scegliere il tono più adatto in relazione all'abbigliamento che si adotta.

46

Passiamo adesso al concreto. Procedete come sempre, stendendo sul viso una crema idratante e un primer. Poi se è il caso aggiungete del fondotinta e/o correttore se ci sono imperfezioni e occhiaie. Quindi concentratevi sugli occhi.
Nella foto, qui accanto, si gioca sull'abbinamento di tre colori: giallo, arancio e verde. Iniziamo stendendo anche sull'occhio un pizzico di primer, così che l'ombretto aderisca meglio; continuiamo, partendo dall'angolo interno dell'occhio dove applicheremo una dose abbondante di giallo, che poi sfumeremo per tutta la palpebra, rendendolo quasi invisibile nell'angolo esterno. Al centro della palpebra mettiamo un pizzico di ombretto arancio, e infine nell'angolo esterno stendiamo il verde sfumandolo fino a sopra l'arcata sopraccigliare. Applichiamo i colori anche sotto l'occhio seguendo gli stessi passaggi e, così come vediamo nell'immagine.
Per finire aggiungiamo un po' di mascara nero.

Continua la lettura
56

Nel resto del viso non dobbiamo eccedere ma sarà sufficiente applicare un fard dall'effetto minerale; e per le labbra un gloss naturale e dai toni tenui come rosa e pesca. Per richiamare il fluo dello sguardo potete mettere uno smalto adatto, magari arancio.
Il make up che abbiamo così realizzato ci renderà davvero speciali e irresistibili.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se durante la stesura dell'ombretto notiamo delle sbavature, utilizziamo un bastoncino di cotone, inbevuto con della crema idratante per rimuovere l'eccesso, e non uno struccante in quanto rischieremo di fare danni irreversibili.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

Come Realizzare Un Trucco Occhi Ispirato Alle Donne Arabe

Gli occhi sono l'unica parte del volto che, in molti paesi islamici, è lecito mostrare in pubblico. Il trucco delle donne arabe è piuttosto marcato, e conferisce notevole profondità allo sguardo. Ispirato al make up da sposa e da danzatrice del ventre,...
Make Up

Come realizzare un trucco acqua e sapone

Un look semplice, acqua e sapone, dona un aspetto fresco e giovanile. Il viso vanta un effetto naturale, senza trucco. Ma tecnicamente, non è così. Per realizzare un make-up trasparente, infatti, ricorrere a molti cosmetici come a mani esperte. Il trucco...
Make Up

Come realizzare un trucco grunge anni '90

Certe mode con il passare degli anni ritornano sempre a galla! È il caso del mak-up che tanto andava di moda negli anni 90', trucchi scuri su occhi e labbra, spesso sbavati, tanto da apparire sempre poco curati. È se è stato molto criticato, ora il...
Make Up

Come realizzare un trucco da Zombie per una festa

Durante la festa di Halloween, gli zombie sono certamente i protagonisti indiscussi della notte più terrificante dell'anno. Se avete intenzione di stupire i vostri amici con un trucco davvero spaventoso, allora siete capitati nel posto giusto al momento...
Make Up

Come realizzare un trucco da pirata

Che sia per Carnevale, Halloween e tutte le feste in maschera, travestirsi è sempre una bellissima esperienza e un modo fantastico per divertirsi. Infatti grazie al travestimento e al trucco, per una sera si può diventare qualcun altro e realizzare...
Make Up

Come realizzare un trucco da Cleopatra

Ogni donna può riuscire a mettere in risalto la propria bellezza, sfruttando un make up adatto alla situazione. Pur essendo una prerogativa maggiormente femminile, anche alcuni uomini spesso si avvalgono di un po' di trucco per migliorare il proprio...
Make Up

Come realizzare un trucco over 50

La bellezza e la femminilità non hanno età e prendersi cura di se senza ricorrere alla chirurgia estetica si può fare utilizzando un buon trucco. Il trucco è come un vestito, ce né uno per ogni età e non sempre riesce a esaltare il nostro volto....
Make Up

Come realizzare una perfetta base per il trucco

Per molte donne truccarsi è un lavoro tutt'altro che semplice e richiede anche un certo impegno; infatti, un buon make-up è indubbiamente il frutto di una considerazione generale di molti elementi. Per ottenere un trucco che doni al viso un colorito...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.