Come realizzare un trucco etno-chic

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il trucco ed in genere tutto l'abbigliamento etnico, caratterizza la stagione estiva, le ferie e la voglia di libertà e di evasione dall routine quotidiana. Vengono adottate tinte variopinte e colorate, che niente hanno a che vedere con il grigio inverno. Il trucco etno-chic dà un'immagine elegante ed esotica allo stesso tempo, naturale ed ambrato come la nostra pelle abbronzata. L'effetto è unico ed illumina il viso, vediamo come realizzare un trucco etno-chic.

27

Occorrente

  • Fondotinta illuminante
  • Terra abbronzante
  • ombretti : verde cobalto, giallo oro e bronzo
  • illuminante all-over
37

Il volto deve sembrare abbronzato e luminoso, quindi è opportuno applicare sulla pelle una crema colorata o un fondotinta che illuminino ed allo stesso tempo abbiano toni più scuri, anche se di poco, del colore del viso. L'ideale inoltre è l'applicazione con spugnette un po' inumidite, che rendono la base molto naturale, ricordandosi anche della pelle del collo che non deve essere di colore troppo diverso da quello del viso. Fissiamo quindi la base con un velo di cipria compatta, che aumenti l'effetto luminoso. Scegliamo tra le colorazioni, le più trasparenti, così non altereremo il tono della pelle.

47

Concentriamoci quindi sul trucco degli occhi, stendiamo con un pennellino un fondo di ombretto neutro, applichiamone sulle palpebre mobili dell'altro di colore sui toni più luminosi del verde. Negli angoli interni degli occhi e nelle palpebre inferiori, applichiamo, iniziando dai dotti lacrimali e procedendo fino a raggiungere la metà degli occhi colori dorati o pigmenti che diano maggiore luce ed intensità allo sguardo.

Continua la lettura
57

Per le labbra e l'esterno delle guance, usiamo tinte neutre, trasparenti o tendenti all'arancione. Le terre abbronzanti andranno benissimo per rifinire gli zigomi e sfumare le guance fino a raggiungere ogni rispettiva tempia. Illuminiamo con prodotti sulle tonalità dorate gli zigomi, le curve al di sotto di ogni sopracciglia, la fronte e la parte sporgente del mento. Il risultato dovrebbe essere da ammirare.

67

Con ombretti sulle tonalità marroni o bronzee brillanti delineiamo le pieghe che separano le palpebre mobili da quelle fisse. Stendiamoli delineando la pieghe naturali di separazione. Uniamo le linee realizzate con gli angoli più esterni degli occhi, per dare un effetto allungato agli occhi. Sfumiamo le palpebre fisse verso le arcate sopraccigliari, con ombretti più scuri. Applichiamo quindi matite nere o eye-liner sui contorni dell'occhio, con linee molto sottili, sulle attaccature delle ciglia. Applichiamo infine il mascara per rendere le ciglia folte ed allungate e separarle tra di loro.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Abbina al trucco un abbigliamento e accessori in stile etnico

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

Come realizzare un trucco giapponese

Il make up rappresenta una delle numerose passioni delle donne e realizzare dei trucchi originali eseguiti abbastanza bene significa valorizzarsi e fornire un tocco personale al proprio aspetto fisico. I prodotti della cosmesi decorativa che si possono...
Make Up

10 consigli per realizzare un trucco da sposa

Si avvicina il grande giorno, quello del tuo matrimonio. Tante sono le cose da programmare, il vestito, il bouquet e il make up da realizzare. Vuoi apparire bella, ma non vuoi affidarti alle mani di un'estetista. Preferisci realizzare un trucco fai da...
Make Up

Come realizzare un trucco da Paperino

Un'allegra e divertente festa di Carnevale in maschera, per grandi e piccini, può diventare la perfetta occasione per realizzare, con le proprie mani, un bellissimo e stupefacente trucco scenografico, per trasformarsi nel personaggio più simpatico di...
Make Up

Come Realizzare Un Trucco Occhi Ispirato Alle Donne Arabe

Gli occhi sono l'unica parte del volto che, in molti paesi islamici, è lecito mostrare in pubblico. Il trucco delle donne arabe è piuttosto marcato, e conferisce notevole profondità allo sguardo. Ispirato al make up da sposa e da danzatrice del ventre,...
Make Up

Come realizzare un trucco di carnevale ispirato alla terra

Se desideri un costume di carnevale veramente chic ed insolito oppure sei alla ricerca di qualcosa di speciale, per stupire tutti in una serata fuori dal comune, allora questo trucco può fare al caso tuo. Il make up che ti propongo nella seguente guida,...
Make Up

Come realizzare un trucco da arcobaleno

Per realizzare un bel trucco da arcobaleno, vivace e sfavillante, da sfoggiare in occasioni particolari come ad una festa in maschera, non avete bisogno di spendere soldi recandovi da un'estetista, ma vi occorre semplicemente procurarvi i supporti necessari...
Make Up

Come realizzare un trucco acqua e sapone

Un look semplice, acqua e sapone, dona un aspetto fresco e giovanile. Il viso vanta un effetto naturale, senza trucco. Ma tecnicamente, non è così. Per realizzare un make-up trasparente, infatti, ricorrere a molti cosmetici come a mani esperte. Il trucco...
Make Up

Come realizzare un trucco per un'occasione speciale

Niente è meglio del trucco per far risaltare gli occhi di una donna. In commercio esistono diverti tipi di trucco, ma non sempre soddisfano le esigenze di ogni donna; inoltre non tutte sono in grado poi di truccarsi nella maniera adeguata. Per questo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.