Come realizzare un trucco di carnevale da fiore

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: difficile
15

Introduzione

Il Carnevale è ormai alle porte e non hai veramente idea della maschera da indossare alla festa della tua amica? Se sei brava con il trucco e vorresti realizzare veramente qualcosa di particolare ed elaborato, potrai puntaresulla primavera che è in arrivo. A tal proposito, nella seguente guida, vedremo come realizzare un trucco di carnevale da fiore.

25

Gli occhi sono i protagonisti di questo trucco, colorati e decisi. Prima di tutto disegna il contorno dell'occhio con la matita viola, dopodiché con l'ombretto giallo, colora la parte interna della palpebra. Fatto questo usa e dosa come ti piace di più il rosa ed il fucsia, devi creare un'armonia tra le due sfumature. Metti abbondante mascara nero ed aspetta che si asciughi. Ora metti una goccia di colla sull'attaccatura di ogni petalo, e con le pinzette applicalo intorno ad un occhio. Puoi usare 3 petali, o più sovrapponendoli con attenzione, devi comunque creare un fiore.

35

Un fiore se avesse le labbra le avrebbe delicate, impalpabili e vellutate come uno dei suoi petali. Occupati di loro applicando un doppio strato di burrocacao. Fatto ciò applica abbondante lucidalabbra: puoi sceglierlo lucido a specchio o più opaco. Dopo aver truccato occhi e labbra, prepara la base. Stendi molta crema idratante e fai un leggero massaggio per favorire l'assorbimento. Stendi poi con le dita il fondotinta chiaro, in modo leggero e delicato, formando piccoli semicerchi. Termina il tutto spennellando un po' di cipria minerale, che andrà anche a rimuovere le tracce di trucco in eccesso.

Continua la lettura
45

Una variante può essere il trucco da farfalla. Raccogli i capelli e tirateli indietro con delle forcine o una fascia. Idrata la pelle con una crema idratante e lascia asciugare. Ora passa il fondotinta di un tono più chiaro della tua pelle, spalmandolo bene su tutto il viso. Opacizza con la cipria e passa sugli zigomi dell’ombretto arancione. Per gli occhi prendi una serie di ombretti liquidi di colori accesi e diversi, ad esempio il giallo, il rosa, il blu elettrico e il rosso. Metti un po' di prodotto sulla pelle intorno all’occhio e sulla la palpebra mobile. Con una matita bianca ripassa l’interno dell’occhio, e poi dai il tocco finale mettendoti del rimmel nero sulle ciglia. Per le labbra, prendi un rossetto rosso corallo compatto e spalmatelo sulle labbra. Sopra, sempre con il dito indice, spalmati un rossetto liquido dorato, in modo da non avere un risultato uniforme, ma che si vedano i due colori diversi.

55

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

Come realizzare un trucco da gatto per carnevale

Il carnevale è una festa tipica dei paesi cattolici che in genere trova il suo apice l'ultimo giovedì e l'ultimo martedì prima della Quaresima. In questo periodo è tradizione organizzare feste e sfilate in maschera, e molti paesi allestiscono delle...
Make Up

Come realizzare un trucco di carnevale ispirato alla terra

Se desideri un costume di carnevale veramente chic ed insolito oppure sei alla ricerca di qualcosa di speciale, per stupire tutti in una serata fuori dal comune, allora questo trucco può fare al caso tuo. Il make up che ti propongo nella seguente guida,...
Make Up

Come creare un trucco leopardo per carnevale

Si può dire che a Carnevale ogni "trucco" vale? Assolutamente sì, specialmente se volete lasciare tutti quanti di stucco! Creare un trucco da leopardo per carnevale sarà veramente divertente. Vediamo in seguito come poter procedere. Se vi piace la...
Make Up

Come coprire le sopracciglia per un trucco di carnevale

Chi si occupa di trucco per lavoro o per diletto sa che in alcuni casi la linea naturale delle nostre sopracciglia o di quelle della persona che dobbiamo truccare non sono adatte al tipo di lavoro che dobbiamo fare per ottenere il trucco perfetto per...
Make Up

Come realizzare il costume di Carnevale da carta da gioco

Ecco qui un nuovo articolo, mediante il quale poter essere in grado di realizzare, con le proprie mani e in casa propria, un bellissimo ed originale costume di Carnevale, per noi o anche per il nostro bambino.Nello specifico cercheremo di proporvi il...
Make Up

Come realizzare un trucco da Cleopatra

Ogni donna può riuscire a mettere in risalto la propria bellezza, sfruttando un make up adatto alla situazione. Pur essendo una prerogativa maggiormente femminile, anche alcuni uomini spesso si avvalgono di un po' di trucco per migliorare il proprio...
Make Up

Come realizzare un trucco giapponese

Il make up rappresenta una delle numerose passioni delle donne e realizzare dei trucchi originali eseguiti abbastanza bene significa valorizzarsi e fornire un tocco personale al proprio aspetto fisico. I prodotti della cosmesi decorativa che si possono...
Make Up

Come Realizzare Un Look Di Carnevale Da Ape

Carnevale in arrivo, o qualsiasi altra festa in maschera in prossimità, questa guida vi darà ottimi suggerimenti e molte idee per un economico e di impatto travestimento. Vedremo come realizzare un look di carnevale da ape. È un travestimento molto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.