Come realizzare un trucco da gatto per carnevale

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Il carnevale è una festa tipica dei paesi cattolici che in genere trova il suo apice l'ultimo giovedì e l'ultimo martedì prima della Quaresima. In questo periodo è tradizione organizzare feste e sfilate in maschera, e molti paesi allestiscono delle vere e proprie parate di carri allegorici. Se dovete partecipare ad una festa in maschera, sicuramente avrete bisogno di un vestito da indossare e di un trucco ad hoc per completare il nostro travestimento. Per un trucco perfetto possiamo scegliere di rivolgerci ad un esperto, ma in genere si tratta di cifre elevate. In alternativa è possibile cimentarsi nel fai da te e provare a realizzare con le nostre mani sia il vestito che il trucco; l'esperienza potrebbe rivelarsi molto divertente, oltre ad avere la soddisfazione di aver creato tutto da soli. Nei passi successivi di questa guida vedremo come fare per realizzare un bellissimo trucco da gatto per Carnevale.

27

Occorrente

  • Fondotinta
  • Matita Nera
  • Eye liner Nero
  • Rossetto Rosso
  • Cipria Illuminante
  • Matita Labbra (facoltativa)
  • Ombretto Nero (facoltativa)
37

Base viso

Come primo passo bisogna applicare su tutto il viso il fondotinta: il colore scelto dipenderà dal tipo di gatto cui ci ispiriamo. Più di frequenta vengono scelti colori chiari (una base bianca) o colori effetto bronze (color carne o rossicci). Si consiglia di fissare la base con un passaggio di cipria, magari ad effetto illuminante.

47

Occhi

Il make up per il trucco da gatto prevede di evidenziare gli occhi con una bel contorno nero. Possiamo usare una matita a lunga tenuta o meglio ancora un eye liner, che è più preciso. A questo punto con mano ferma si va a delineare sia la rima cigliare superiore che quella inferiore, in modo da avere intensificato l'intero contorno dell'occhio. Se abbiamo molto manualità ed estro possiamo anche giocare con l'ombretto nero e creare sfumature "smoky eye". Volendo possiamo scurire anche le sopracciglia con la matita nera e applicare delle ciglia finte che rendono lo sguardo ancora più intenso e misterioso.

Continua la lettura
57

Il naso

Il naso dei gattini ha la tipica forma triangolare. Con una matita nera preferibilmente waterproof (resistente all'acqua) coloriamo la punta del nostro naso creando proprio il tipico triangolino rovesciato: la base del triangolo sarà una linea orizzontale, mentre i due lati sono i contorni delle narici, che si incontrano sul vertice inferiore. Dal vertice inferiore tracciamo una linea verticale che taglia a metà la zona sopra labiale (quindi dalla punta del naso scendendo verso la bocca).

67

Le guance

A questo punto sempre con la matita nera disegnamo dei puntini sulla zona sopra labiale, lateralmente rispetto alla linea verticale che abbiamo disegnato in precedenza. E infine tracciamo dei bei baffoni sulle guance. Completare l'opera con un bel rossetto rosso sulle labbra, magari delineando il contorno labbra con una matita rosso scuro.
A questo punto siete pronte per indossare il vostro costume! Miao!

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • acquista prodotti di marca per il trucco

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moda

Come vestirsi per una festa di Carnevale

Il periodo di Carnevale è sempre stato uno dei momenti più allegri durante l'anno, soprattutto per i bambini. Negli ultimi anni, inoltre, grazie alla continua affermazione di feste note come quelle di Venezia, Viareggio, Cento, Ivrea o Rio de Janeiro,...
Make Up

Come realizzare il costume di Carnevale da carta da gioco

Ecco qui un nuovo articolo, mediante il quale poter essere in grado di realizzare, con le proprie mani e in casa propria, un bellissimo ed originale costume di Carnevale, per noi o anche per il nostro bambino.Nello specifico cercheremo di proporvi il...
Make Up

Come realizzare un costume da Pippi Calzelunghe per Carnevale

Quando vogliamo travestirci e non abbiamo molta fantasia, potremmo scegliere un personaggio celebre che ci ha fatto compagnia durante la nostra infanzia o adolescenza e che fa parte dei nostri ricordi. Pippi Calzelunghe è uno di quei personaggi che si...
Prodotti di Bellezza

Make up di carnevale: i consigli per un trucco d'effetto

Carnevale è la festa preferita della maggior parte dei bambini e talvolta anche dagli adulti. Ci si traveste, ci si incontra con altre persone, si ha l'opportunità di scoprire interessi in comune ed è un'opportunità per incontrarsi, conoscere nuove...
Make Up

Idee per truccarsi a Carnevale

Carnevale è ormai alle porte. Si tratta di un periodo in cui le feste a tema o i cortei in maschera non possono mancare. Ogni anno, però, resta sempre il dubbio riguardo la maschera da indossare ed il trucco da abbinare.Per andare in soccorso a chi...
Make Up

Come truccarsi da Edward mani di forbice per carnevale o halloween

La festa di Halloween o quella di Carnevale sono sempre perfette per sfoggiare dei cosplay davvero originali. Solitamente ci si traveste come alcuni personaggi del grande schermo o dei fumetti, o anche dei cartoni animati. Il tutto dipende dalla fantasia...
Make Up

Come coprire le sopracciglia per un trucco di carnevale

Chi si occupa di trucco per lavoro o per diletto sa che in alcuni casi la linea naturale delle nostre sopracciglia o di quelle della persona che dobbiamo truccare non sono adatte al tipo di lavoro che dobbiamo fare per ottenere il trucco perfetto per...
Moda

Come Travestirsi Da Zorro Per Carnevale

Carnevale si sa è una delle feste più attese dai bambini. Per un giorno possono trasformarsi nel loro supereroe preferito dando libero sfogo a tutta la loro fantasia. Un costume intramontabile per i bambini è Zorro. Bastano pochi elementi, una...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.