Come realizzare un trucco da dalmata

tramite: O2O
Difficoltà: media
110

Introduzione

Il make up è un'arte che consente tanto di esaltare le proprie caratteristiche quanto di divertirsi, realizzando trucchi da sfoggiare durante il periodo di carnevale oppure ad Halloween. In particolare, il trucco da dalmata può essere di grande aiuto a coloro che non vogliono dedicare troppo tempo e soldi al vestiario adatto al costume completo, in quanto è già di per sè molto scenico e consente di cavarsela con un semplice outfit black and white. In questa guida vi mostreremo come realizzarlo in modo semplice e con materiali facilmente reperibili.

210

Occorrente

  • Crema primer;
  • Fondotinta in nuance molto chiara;
  • Ombretto bianco opaco;
  • Matita nera dalla consistenza morbida;
  • Ombretto nero opaco;
  • Rossetto rosso;
  • Pennelli per l'applicazione di fondotinta, cipria e ombretto;
  • [Facoltativi] Mascara ed eyeliner;
310

Per prima cosa, prepariamo il viso alla realizzazione del make up. Potete utilizzare una qualsiasi crema primer, oppure anche delle creme dopobarba, le quali per via del loro alto contenuto di glicerina fungono tanto da fissativo quanto da barriera tra viso e prodotti applicati. Questo passo è fondamentale per evitare che il trucco si sbiadisca o si rovini per via del sudore.

410

A questo punto, prepariamo la base bianca. Il pelo del dalmata è infatti generalmente bianco con macchie nere. Per farlo, utilizziamo un fondotinta molto molto chiaro; se avete la pelle pallida, allora vi basterà utilizzare quello che applicate abitualmente, altrimenti se siete più scure potreste chiederlo in prestito ad un amica con la pelle chiara o acquistarne un campioncino.

Continua la lettura
510

Per fissare il fondotinta e rendere la base ancora più chiara, utilizzate un ombretto bianco opaco applicandolo su tutto il viso come se fosse una cipria. È fondamentale che l'ombretto sia matt, per evitare di rovinare l'effetto con brillantini e glitter. Applicatelo con un pennello che usate abitualmente per stendere la cipria.

610

Ora, disegnate il muso del cane con una matita nera con consistenza morbida. Le uniche zone che andrete ad occupare sono il naso, le labbra e la parte di pelle interposta. Per quanto riguarda il naso, coloratene la punta e le parti laterali corrispondenti alle narici, cercando di dare a questa macchia una forma simile a quella in foto. Fate attenzione a colorare anche la parte di sotto del naso, compreso il ponte tra le due narici. Poi partendo dal ponte tra le due narici tracciate una striscia nera abbastanza sottile al centro della fossetta che sta tra naso e labbro superiore, e terminatela poco prima di raggiungere il labbro. A questo punto colorate di nero anche le labbra: se avete un rossetto nero è meglio, ma va bene anche la stessa matita. Una volta finito di colorarle congiungetele alla striscia tracciata in precedenza, continuando ad applicare la matita uscendo un po' fuori dal contorno delle vostre labbra ma mantenendone la forma. Poi tracciate delle linee simili a baffi agli angoli della bocca, come in foto, e tre puntini neri ai lati della striscia sottile nel mezzo della fossetta. Fissate il tutto con dell'ombretto nero opaco.

710

A questo punto, potete iniziare a disegnare le macchie nere. Per farlo, vi basterà utilizzare di nuovo la stessa matita nera dalla consistenza abbastanza morbida. In un primo momento tracciate solo il contorno delle macchie, in modo tale da preparare una sorta di disegno preparatorio più facile da correggere. Cercate di disporle in modo armonioso, avendo cura di crearne una intorno all'occhio e lasciare l'altro normale, per ottenere un effetto davvero simpatico, ed evitate la zona intorno alle labbra perché andrà riempita in altro modo. Una volta raggiunto il risultato desiderato riempite le macchie colorandone l'interno sempre con la matita nera. Nella zona dell'occhio questo compito potrebbe essere più difficile: muovetevi delicatamente, partendo dalla palpebra mobile per poi passare alla parte superiore e terminare con quella inferiore. Colorate di nero anche la rima interna dell'occhio.

810

Ora fissate le macchie nere con dell'ombretto nero. Anche qui è molto importante che sia opaco, sempre per evitare effetti che renderebbero il risultato meno realistico. Utilizzate un pennello per sfumatura, e cercate di evitare di uscire dalla macchia e sporcare il resto del viso, facendo attenzione a prelevare poco prodotto alla volta.

910

Adesso, disegnate la lingua del cane. Per farlo utilizzate un pennellino e del rossetto rosso, e tracciate prima i contorni come nel caso delle macchie. La posizione suggerita è sotto al labbro inferiore, di lato. Una volta tracciato il contorno, create una linea con la matita nera che divide in due la lingua. Poi riempite accuratamente gli spazi con il rossetto rosso, e per finire contornate la lingua di nuovo con la matita nera.

1010

Nel caso in cui siate ragazze e vogliate apparire al meglio, potete realizzare un trucco classico sull'occhio che non avete coperto con la macchia, utilizzando soltanto mascara ed eyeliner per aprire lo sguardo, e applicando del mascara anche sulle ciglia dell'altro occhio. In più, se usualmente riempite le sopracciglia con dei prodotti, cercate di mantenerle più neutre e poco vistose, per non distogliere l'attenzione dal resto del make up.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

Come realizzare un trucco giapponese

Il make up rappresenta una delle numerose passioni delle donne e realizzare dei trucchi originali eseguiti abbastanza bene significa valorizzarsi e fornire un tocco personale al proprio aspetto fisico. I prodotti della cosmesi decorativa che si possono...
Make Up

10 consigli per realizzare un trucco da sposa

Si avvicina il grande giorno, quello del tuo matrimonio. Tante sono le cose da programmare, il vestito, il bouquet e il make up da realizzare. Vuoi apparire bella, ma non vuoi affidarti alle mani di un'estetista. Preferisci realizzare un trucco fai da...
Make Up

Come realizzare un trucco da Paperino

Un'allegra e divertente festa di Carnevale in maschera, per grandi e piccini, può diventare la perfetta occasione per realizzare, con le proprie mani, un bellissimo e stupefacente trucco scenografico, per trasformarsi nel personaggio più simpatico di...
Make Up

Come Realizzare Un Trucco Occhi Ispirato Alle Donne Arabe

Gli occhi sono l'unica parte del volto che, in molti paesi islamici, è lecito mostrare in pubblico. Il trucco delle donne arabe è piuttosto marcato, e conferisce notevole profondità allo sguardo. Ispirato al make up da sposa e da danzatrice del ventre,...
Make Up

Come realizzare un trucco da arcobaleno

Per realizzare un bel trucco da arcobaleno, vivace e sfavillante, da sfoggiare in occasioni particolari come ad una festa in maschera, non avete bisogno di spendere soldi recandovi da un'estetista, ma vi occorre semplicemente procurarvi i supporti necessari...
Make Up

Come realizzare un trucco acqua e sapone

Un look semplice, acqua e sapone, dona un aspetto fresco e giovanile. Il viso vanta un effetto naturale, senza trucco. Ma tecnicamente, non è così. Per realizzare un make-up trasparente, infatti, ricorrere a molti cosmetici come a mani esperte. Il trucco...
Make Up

Come realizzare un trucco per un'occasione speciale

Niente è meglio del trucco per far risaltare gli occhi di una donna. In commercio esistono diverti tipi di trucco, ma non sempre soddisfano le esigenze di ogni donna; inoltre non tutte sono in grado poi di truccarsi nella maniera adeguata. Per questo...
Make Up

10 consigli per realizzare un trucco naturale

A volte bisogna puntare su un trucco naturale per non voler sembrare troppo appariscenti, ma questo non significa che un trucco naturale sia privo di accuratezza e difficoltà. Anzi a volte è più semplice realizzare un trucco elaborato, dato che non...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.