Come realizzare un trucco Anni '30

Tramite: O2O 07/08/2017
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il trucco Anni '30 è particolare perché si tendeva a dare al proprio incarnato un colore bianco pallido o tendente all'avorio e valorizzare gli occhi utilizzando ombretti dalle nuance naturali o colorate e sopracciglia molto sottili, colori particolari per le labbra.
Risulta affascinante e molto bello da realizzare.
In questi anni le priorità per quanto riguarda il make-up, sono state sullo sguardo e le labbra in primo piano e la pelle molto chiara.
In questi passi vi consiglierò i colori, gli ombretti e come utilizzarli per creare un trucco ispirato agli Anni Trenta.

27

Occorrente

  • fondotinta
  • ombretti grigio e nero
  • mascara incurvante
  • piegaciglia
  • eyeliner nero
  • blush rosa scuro
  • matita e rossetto rosso scuro
37

Base per il viso

Il primo elemento al quale dobbiamo prestare molta attenzione è la pelle, negli anni trenta il colore della pelle doveva essere molto chiaro.
Idratate la pelle del viso e applicate il fondotinta del colore della vostra carnagione.
In commercio esistono vari tipi di fondotinta, fluido, mousse, minerale, si può utilizzare quello più adatto a voi: fluido per una pelle secca; mousse per pelli miste o grasse; minerale adatto a tutti i tipi di pelle.
Dopo l'applicazione del fondotinta, è essenziale il correttore sulle occhiaie e sulle piccole imperfezioni del viso.
Infine uniformate utilizzando la cipria.

47

trucco e trucchi per ombretti e abbinamenti

Il trucco per gli occhi è molto più naturale quindi consiglio un ombretto beige chiaro da stendere su tutta la palpebra mobile.
Con l' ombretto grigio chiaro sfumate sulla parte centrale della palpebra e ultima fase mettete un ombretto grigio scuro o nero nell'angolo esterno dell'occhio sfumando verso l'esterno con l'ausilio di un pennelletto largo.

Continua la lettura
57

Uso del piegaciclia e eyeliner

Create una linea con l'eyeliner nero o marrone scuro rigorosamente sottile e molto vicina all'attaccatura delle ciglia.
Piegatele con il piegaciclia per qualche secondo e applicate un mascara nero incurvante per dare profondità allo sguardo.
Altro elemento importante nel trucco degli anni 30 sono le sopracciglia; vanno portate molto sottili e di forma allungata quindi definitele con una matita marrone scura o nera allungandone il tratto.

67

Zigomi e labbra importanti da definire

Il passo successivo è quello di definire gli zigomi utilizzando un blush dalle nuance rosa scuro.
Altra parte importante del vostro trucco sono le labbra, che dovranno essere rosse.
Procedete a delineare il contorno labbra disegnandolo con una matita labbra rosso scuro, poi applicate un rossetto dello stesso colore della matita o bordeaux su tutta la bocca.
L'opera anni'30 è terminata, non vi resta altro che uscire e sfoggiare il vostro capolavoro.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

Make up: trucco anni '70

Gli anni Settanta simbolo di libertà, pace, amore ed espressività sono un periodo abbastanza complesso sia da un punto di vista sociale che culturale. Ovviamente i cambiamenti a cui una società fino ad allora dominata da idee borghesi va incontro si...
Make Up

Come realizzare un trucco giapponese

Il make up rappresenta una delle numerose passioni delle donne e realizzare dei trucchi originali eseguiti abbastanza bene significa valorizzarsi e fornire un tocco personale al proprio aspetto fisico. I prodotti della cosmesi decorativa che si possono...
Make Up

Come realizzare un trucco over 50

La bellezza e la femminilità non hanno età e prendersi cura di se senza ricorrere alla chirurgia estetica si può fare utilizzando un buon trucco. Il trucco è come un vestito, ce né uno per ogni età e non sempre riesce a esaltare il nostro volto....
Make Up

Come Realizzare Un Trucco Per Halloween Da Sposa Cadavere

Cosa ne pensate del trucco di Halloween da sposa cadavere? La notte del diavolo si sta avvicinando, il varco delle tenebre libererà tutte le sue oscure creature lungo le vie del mondo e voi dovrete essere pronte a sfoggiare un beauty look degno degli...
Make Up

Come Realizzare Un Trucco Occhi Ispirato Alle Donne Arabe

Gli occhi sono l'unica parte del volto che, in molti paesi islamici, è lecito mostrare in pubblico. Il trucco delle donne arabe è piuttosto marcato, e conferisce notevole profondità allo sguardo. Ispirato al make up da sposa e da danzatrice del ventre,...
Make Up

Come realizzare un trucco acqua e sapone

Un look semplice, acqua e sapone, dona un aspetto fresco e giovanile. Il viso vanta un effetto naturale, senza trucco. Ma tecnicamente, non è così. Per realizzare un make-up trasparente, infatti, ricorrere a molti cosmetici come a mani esperte. Il trucco...
Make Up

Come realizzare un trucco da Zombie per una festa

Durante la festa di Halloween, gli zombie sono certamente i protagonisti indiscussi della notte più terrificante dell'anno. Se avete intenzione di stupire i vostri amici con un trucco davvero spaventoso, allora siete capitati nel posto giusto al momento...
Make Up

Come realizzare un trucco da pirata

Che sia per Carnevale, Halloween e tutte le feste in maschera, travestirsi è sempre una bellissima esperienza e un modo fantastico per divertirsi. Infatti grazie al travestimento e al trucco, per una sera si può diventare qualcun altro e realizzare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.