Come realizzare un trucco acqua e sapone

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Un look semplice, acqua e sapone, dona un aspetto fresco e giovanile. Il viso vanta un effetto naturale, senza trucco. Ma tecnicamente, non è così. Per realizzare un make-up trasparente, infatti, ricorrere a molti cosmetici come a mani esperte. Il trucco acqua e sapone esalta i lineamenti, gioca con luci ed ombre per nascondere eventuali inestetismi.

27

Occorrente

  • Latte detergente e tonico
  • Scrub e maschera viso
  • Crema idratante
  • Fondotinta
  • Cipria
  • Blush
  • Ombretto chiaro
  • Matita per occhi chiara
  • Mascara marrone oppure trasparente
  • Matita labbra nude
  • Gloss trasparente oppure rossetto rosato
  • Correttore
  • Set di pennelli per sfumature ed applicazioni
37

Fondotinta e cipria

Per realizzare un ottimo trucco acqua e sapone, lavare adeguatamente il viso. Tamponare con una salvietta pulita, quindi procedere con la crema idratante. Utilizzare il correttore per coprire le occhiaie ed eventuali brufoli. Scegliere un prodotto non eccessivamente chiaro rispetto all'incarnato, per non enfatizzare i difetti. Applicare quindi il fondotinta e la cipria in dose minima con un pennello. Optare per un blush ambrato ed applicarlo sugli zigomi per addolcire i lineamenti. Non esagerare perché le correzioni dovranno risultare impercettibili.

47

Fard e matita

Applicare il fard anche sulla palpebra superiore o in alternativa scegliere un ombretto chiaro e luminoso. Queste tonalità sono ideali per ottenere un trucco acqua e sapone. Usare, a piacimento, degli ombretti ad effetto iridescente dai toni pastello, per illuminare lo sguardo. Evitare le matite troppo scure. Optare per quelle chiare da stendere e sfumare sulla parte superiore degli occhi. Utilizzare un mascara marrone, o trasparente, da applicare abbondantemente sulle ciglia superiori ed inferiori. Meglio un cosmetico waterproof per evitare fastidiose colature.

Continua la lettura
57

Rossetto e gloss

Infine, per ultimare il trucco acqua e sapone, sottolineare il contorno labbra con una matita naturale, da sfumare verso l'interno. Successivamente, applicare un gloss trasparente oppure rosato per regalare alla bocca luminosità. In alternativa, utilizzare un rossetto opaco e cremoso. Optare per un prodotto resistente all'acqua. Si sconsigliano le tinte troppo accese. Appesantirebbero il trucco, con un effetto molto poco naturale.

67

Alternativa al metodo precedente

in alternativa per realizzare un trucco acqua e sapone, è necessario detergere il viso con uno scrub, applicare un tonico e una crema idratante. Applicare un fondotinta simile al colorito della propria pelle e al di sopra applicare la cipria, anche questa uguale al colore del fondotinta; dopodiché utilizzare un fard che sia leggermente più scuro rispetto alla cipria e applicare un ombretto dello stesso colore del fard. Per quanto riguarda le labbra utilizzare un rossetto color carne oppure un gloss lucido.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

Come realizzare un trucco semplice da giorno

In questa guida vedremo come realizzare un trucco semplice da giorno, portabile e minimal. Il trucco è una potente arma di seduzione, capace di mascherare alcuni difetti e di valorizzare i lineamenti. Si dice che il trucco non faccia miracoli, ma a volte...
Make Up

Come realizzare un trucco fluo

Il trucco fluo non è, come si potrebbe pensare, un make up solo da vamp; se saputo realizzare, con i giusti toni, è adatto anche per quelle ragazze semplici, acqua e sapone che per una sera vogliono trasgredire. È adatto per serate a tema anni 80',...
Make Up

Come realizzare un trucco seducente

I trucchi sono i migliori amici delle donne, che li utilizzano per apparire belle e al meglio in moltissime occasioni. In commercio ne esistono moltissimi e di diversa fattura, ma non sempre si sa come usarli al meglio. Una donna che non ami truccarsi...
Make Up

Come realizzare una base per il trucco

Avere una pelle perfetta e luminosa è un sogno che tutte le donne rincorrono, ma per ottenere un buon risultato bastano poche mosse mirate. Bisogna semplicemente ritagliarsi un minimo di tempo per la cura quotidiana del viso e avere a portata di mano...
Make Up

Come Realizzare Un Trucco Occhi Ispirato Alle Donne Arabe

Gli occhi sono l'unica parte del volto che, in molti paesi islamici, è lecito mostrare in pubblico. Il trucco delle donne arabe è piuttosto marcato, e conferisce notevole profondità allo sguardo. Ispirato al make up da sposa e da danzatrice del ventre,...
Make Up

Come realizzare un trucco over 50

La bellezza e la femminilità non hanno età e prendersi cura di se senza ricorrere alla chirurgia estetica si può fare utilizzando un buon trucco. Il trucco è come un vestito, ce né uno per ogni età e non sempre riesce a esaltare il nostro volto....
Make Up

Come realizzare un trucco grunge anni '90

Certe mode con il passare degli anni ritornano sempre a galla! È il caso del mak-up che tanto andava di moda negli anni 90', trucchi scuri su occhi e labbra, spesso sbavati, tanto da apparire sempre poco curati. È se è stato molto criticato, ora il...
Make Up

Come realizzare un trucco da Zombie per una festa

Durante la festa di Halloween, gli zombie sono certamente i protagonisti indiscussi della notte più terrificante dell'anno. Se avete intenzione di stupire i vostri amici con un trucco davvero spaventoso, allora siete capitati nel posto giusto al momento...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.