Come realizzare un trucco acqua e sapone

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Un look semplice, acqua e sapone, dona un aspetto fresco e giovanile. Il viso vanta un effetto naturale, senza trucco. Ma tecnicamente, non è così. Per realizzare un make-up trasparente, infatti, ricorrere a molti cosmetici come a mani esperte. Il trucco acqua e sapone esalta i lineamenti, gioca con luci ed ombre per nascondere eventuali inestetismi.

26

Occorrente

  • Latte detergente e tonico
  • Scrub e maschera viso
  • Crema idratante
  • Fondotinta
  • Cipria
  • Blush
  • Ombretto chiaro
  • Matita per occhi chiara
  • Mascara marrone oppure trasparente
  • Matita labbra nude
  • Gloss trasparente oppure rossetto rosato
  • Correttore
  • Set di pennelli per sfumature ed applicazioni
36

Fondotinta e cipria

Per realizzare un ottimo trucco acqua e sapone, lavare adeguatamente il viso. Tamponare con una salvietta pulita, quindi procedere con la crema idratante. Utilizzare il correttore per coprire le occhiaie ed eventuali brufoli. Scegliere un prodotto non eccessivamente chiaro rispetto all'incarnato, per non enfatizzare i difetti. Applicare quindi il fondotinta e la cipria in dose minima con un pennello. Optare per un blush ambrato ed applicarlo sugli zigomi per addolcire i lineamenti. Non esagerare perché le correzioni dovranno risultare impercettibili.

46

Fard e matita

Applicare il fard anche sulla palpebra superiore o in alternativa scegliere un ombretto chiaro e luminoso. Queste tonalità sono ideali per ottenere un trucco acqua e sapone. Usare, a piacimento, degli ombretti ad effetto iridescente dai toni pastello, per illuminare lo sguardo. Evitare le matite troppo scure. Optare per quelle chiare da stendere e sfumare sulla parte superiore degli occhi. Utilizzare un mascara marrone, o trasparente, da applicare abbondantemente sulle ciglia superiori ed inferiori. Meglio un cosmetico waterproof per evitare fastidiose colature.

Continua la lettura
56

Rossetto e gloss

Infine, per ultimare il trucco acqua e sapone, sottolineare il contorno labbra con una matita naturale, da sfumare verso l'interno. Successivamente, applicare un gloss trasparente oppure rosato per regalare alla bocca luminosità. In alternativa, utilizzare un rossetto opaco e cremoso. Optare per un prodotto resistente all'acqua. Si sconsigliano le tinte troppo accese. Appesantirebbero il trucco, con un effetto molto poco naturale.

66

Alternativa al metodo precedente

in alternativa per realizzare un trucco acqua e sapone, è necessario detergere il viso con uno scrub, applicare un tonico e una crema idratante. Applicare un fondotinta simile al colorito della propria pelle e al di sopra applicare la cipria, anche questa uguale al colore del fondotinta; dopodiché utilizzare un fard che sia leggermente più scuro rispetto alla cipria e applicare un ombretto dello stesso colore del fard. Per quanto riguarda le labbra utilizzare un rossetto color carne oppure un gloss lucido.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

Come usare il fard come ombretto

Il make up è un modo per esprimere la propria personalità, per dare carattere all'outfit e per far diventare il tutto più innovativo e trendy. Usare il blush come ombretto è una tendenza nata nel 2013 quando, durante le sfilate primaverili, i guru...
Make Up

Come fare un make-up orientale

Le donne orientali sono sempre state seducenti e misteriose. Dato che la tradizione impone a buona parte di loro di portare il velo, spesso di una donna sono visibili soltanto gli occhi. Proprio per questo motivo, il make-up-orientale punta tutto sullo...
Make Up

Come correggere le irregolarità del viso con il make up

Il make up adeguato a correggere le irregolarità presenti sul viso deve essere capace di valorizzarne i punti forti, senza alterarne o stravolgerne troppo le peculiarità: eseguendo poche operazioni e adoperando soltanto alcuni prodotti, imparerete ad...
Make Up

Come scegliere il colore del fard

Scegliere il fard adatto per il make-up e il proprio tipo di pelle non è semplice, perché tendenzialmente si preferisce utilizzare dei fard a piacimento, essendo attirate più da un colore invece che da un altro. Questo però è decisamente l'errore...
Make Up

10 trucchetti di bellezza per donne impegnate

Se siete donne impegnate, con un po' di esperienza e di organizzazione, potrete realizzare un bel make up, anche se avete a disposizione poco tempo.Ovviamente, dovrete rinunciare a trucchi sofisticati, a giochi di colore e ombreggiature troppo accentuate.Truccarsi...
Make Up

5 idee make up per una cena di lavoro

Avere un make up perfetto per ogni occasione è l'obiettivo di ogni donna. L'utilizzo di cosmetici sempre più all'avanguardia e con colori di tendenza, consente al sesso femminile di migliorare il proprio aspetto mettendo in evidenza le proprie qualità...
Make Up

Come usare il gloss effetto bagnato

Tutte le donne prima di uscire sono molto legate ai propri trucchi fard, rossetto, fondotinta , mascara ecc oggi vediamo come usare il gloss effetto bagnato per prima cosa bisogna dire che i prodotti per un perfetto make- up sono vari e si suddividono...
Accessori

Trucco: come organizzare la trousse make-up

Ogni donna ha dei complici di bellezza: i cosmetici. La mattina, quando ci si sveglia, il colorito non è dei migliori e, magari, sbucano anche le occhiaie, pronte ad accompagnarci per l'intera giornata. I cosmetici ci restituiscono un colorito uniforme,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.