Come realizzare un reverse balayage

Tramite: O2O 06/06/2018
Difficoltà: media
16

Introduzione

Vuoi cambiare look ai tuoi capelli? Vuoi una pettinatura alla moda? Il reverse balayage fa al caso tuo. Si tratta del trend del momento, che impazzerà per tutta la primavera-estate del 2018 soprattutto tra gli adolescenti. E non solo. Se in autunno andava forte il fallayage, ora tutto è capovolto con questo balayage "al contrario". Vuoi sapere come si fa? Ti basta seguire questa guida in cui vedremo insieme come realizzare sulla tua chioma il reverse balayage.

26

Occorrente

  • Tanta fantasia
36

Cos'è il reverse balayage

Per prima cosa cerchiamo di capire cos'è il reverse balayage. È la nuova colorazione di moda. Consiste in una progressiva schiaritura ribaltata. Anzichè avere l'effetto schiarente verso le punte dei capelli, questa tecnica prevede la schiaritura dall'attaccatura dei capelli fino a metà lunghezza. Dalla metà i capelli sono via via sempre più scuri. Ecco quindi l'effetto "reverse". Sui social impazzano soprattutto capigliature che dal biondo progressivamente si sfumano al moro o castano scuro. E il risultato è naturale e per nulla stravolgente.

46

Come si realizza

Vediamo ora come realizzare in concreto questo reverse balayage. È opportuna innanzitutto una premessa. Questo trend può essere effettuato solo su chi abbia capelli lunghi. È improbabile poterlo creare sui capelli corti. E riguardo i capelli di media lunghezza non si avrebbe comunque lo stesso risultato. Detto ciò, come primo step scegliamo la tonalità di biondo o la tonalità di castano che più ci piace, a seconda del nostro colore naturale di capelli. Per chi è già bionda basta scegliere una nuance scura da sfumare da metà lunghezza fino alle punte. Per chi invece ha i capelli scuri occorrerà andare a decolorare partendo dalle radici. Dopodichè si scenderà fino a metà sfumando. In entrambi i casi si avrà un look luminoso e trendy. Uno styling da star perfetto da sfoggiare quest'estate!

Continua la lettura
56

Le varianti di tonalità

Il reverse balayage può essere realizzato con diverse colorazioni. Oltre alla più diffusa combinazione biondo-castano esistono anche varianti. Ci si può quindi sbizzarrire e dare libero sfogo alla propria fantasia. La sfumatura che arriva alle punte può assumere anche le tonalità del rosso e perfino del viola o dell'azzurro. E, sebbene possa non sembrare, l'effetto è totalmente naturale. Basta solo voler osare. I giovani di certo impazziranno per questa trovata originale e riempiranno i social di selfie mostrando la loro versione di reverse balayage. E tu? Cosa stai aspettando? Segui i nostri consigli e divertiti nella ricerca della combinazione di colori che più ti ispira.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Meglio rivolgersi a un parrucchiere o hairstylist di fiducia per realizzarlo
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Le migliori tecniche per illuminare i capelli scuri

Molte donne dai capelli scuri coltivano segretamente il desiderio di illuminare la propria chioma fino a diventare bionde. Eppure, passare da un colore di capelli molto scuro ad una tonalità chiara come il biondo non è facile: per trasformare i capelli...
Capelli

Come realizzare in casa una colorazione Fallayage

Ecco un nuovo articolo, attraverso il cui aiuto poter essere in grado d'imparare come realizzare in casa nostra, la colorazione Fallayage. Proveremo a creare, con le nostre mani, la nuova tendenza del momento, in campo dei capelli. Sono veramente in tante,...
Capelli

Come fare lo shatush biondo al meglio

Lo shatush è una tecnica molto in voga negli ultimi anni, volta ad illuminare le punte della chioma e conferire ritmo, movimento e dinamismo ai capelli che incorniciano il volto.ub">Ci sono molteplici prodotti sul mercato con cui divertirsi e sperimentare...
Capelli

Come tingersi le punte dei capelli

La cura per il proprio corpo e della propria immagine oggigiorno diventa molto importante soprattutto in ambito lavorativo e nelle relazioni sociali, in un contesto, quello moderno, dove la maggior parte della gente punta molto sulla prima impressione,...
Capelli

Come realizzare una treccia laterale

La treccia è una delle acconciature preferite dalle donne, soprattutto per la sua versatilità e la facilità di realizzazione. In base alla lunghezza dei capelli, è possibile realizzare diversi tipi di trecce, tra cui quella laterale. Esistono più...
Capelli

Come realizzare i dreadlock con i capelli corti

Quando si è stanchi della solita pettinatura, e si hanno i capelli corti, si può provare a realizzare dei dreadlock, la tipica acconciatura della Giamaica. Questo tipo di capigliatura veniva già utilizzata dagli schiavi africani durante la colonizzazione,...
Capelli

Come realizzare uno chignon in 4 mosse

Lo chignon, acconciatura per decenni relegata a ballerine e signore in età avanzata, è oggi un cult. Una soluzione ideale per raccogliere i capelli in modo facile e veloce. Si adatta a qualsiasi occasione, dalla più formale all'aperitivo. La grandezza...
Capelli

Come realizzare una pettinatura da dea greca

Quando guardate i vostri capelli pensate che avete bisogno proprio di un bel re-styling? Li toccate e siete stanche di vedere sempre la stessa acconciatura da troppo tempo? Non temete: abbiamo la soluzione che fa al caso vostro. In questa guida cercheremo...