Come realizzare un prodotto per rimuovere lo smalto

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Può capitare anche alle ragazze più attente di aver terminato il solvente per le unghie oppure di non averne a sufficienza per rimuovere in maniera pulita ed efficace lo smalto. Come si può fare in questi casi? Ecco che nei passaggi seguenti ci occuperemo di illustrarvi come realizzare un prodotto "fai da te" per rimuovere lo smalto dalle unghie. Numerose sono le soluzioni che richiedono l'impiego di materiali di uso casalingo. Si tratta quindi di alcune procedure davvero molto semplici che chiunque di voi può mettere in pratica quando ne ha bisogno, quindi leggete attentamente e scegliete quella più adatta alle vostre esigenze. Vediamo insieme come procedere.

28

Occorrente

  • Alcool
  • Deodorante
  • Alcolici trasparenti
  • Smalto
  • Dischetto di cotone
  • Acqua ossigenata
  • Aceto di vino
  • Limone
  • Bicarbonato
  • Dentifricio
38

Strofinare l'unghia

Innanzitutto sappiate che è possibile togliere lo smalto senza solvente ma facciamo prima alcune precisazioni: i solventi per unghie sono appositamente pensati per togliere lo smalto con precisione e in maniera accurata e i più moderni sono tutti formulati senza l’uso di acetone, quindi questi prodotti non costituiscono qualcosa da evitare oppure da sostituire con metodi più naturali. Ad ogni modo è bene ricordare che usare troppo spesso il solvente potrebbe disidratare l’unghia ma in commercio esistono anche tanti prodotti capaci di rinforzarle. Se proprio non volete ricorrere ad un metodo ”industriale” per reidratare le vostre unghie, potete usare un rimedio naturale e, a tale proposito, potete trovare alcuni consigli leggendo, per esempio, questo articolo: Rinforzare le unghie deboli: prova l’impacco allo yogurt! Comunque, togliere lo smalto senza solvente è una pratica da usare solamente in caso di estrema emergenza, in quanto si richiede di strofinare più volte l’unghia per asportare il colore, e questo potrebbe causare, alla lunga, degli assottigliamenti del letto ungueale, arrossamenti e sfaldature.

48

Spruzzare il deodorante

Esiste poi il metodo del deodorante: la tecnica in questione consiste nello spruzzare il prodotto direttamente sulla superficie dell'unghia, in modo tale da far ammorbidire lo smalto e rimuoverlo successivamente strofinando con un fazzoletto pulito. Il metodo è sicuramente più lungo rispetto a quello classico che prevede l'utilizzo dell'apposito solvente, quindi non è molto adatto se andate di fretta! Pertanto è possibile rimuovere lo smalto utilizzando l'alcool o prodotti che lo contengono. Maggiore sarà la quantità di alcool contenuta, più efficace sarà la rimozione dello smalto. Oltre al deodorante, perfetti sono anche i profumi, la lacca per capelli, il disinfettante per le ferite. Contro lo smalto è possibile usare anche gli alcolici trasparenti, quali vodka, gin o grappa. In tal caso occorre tenere le unghie immerse nell'alcool per almeno 20 minuti.

Continua la lettura
58

Utilizzare lo smalto sullo smalto

Un altro metodo molto efficace è quello dello smalto sullo smalto. Possiamo chiamare così questa tecnica in quanto consiste nel passare uno strato di smalto fresco sull'unghia in modo tale da inumidire il colore vecchio e asportarlo con facilità, semplicemente usando un dischetto leva trucco o un fazzolettino di carta. Questo metodo è meno aggressivo del precedente e un pochino più veloce, ma bisogna dire che è meno preciso in quanto rischiate di sporcare le cuticole e di andare a lasciare dei residui di colore sui margini esterni. In mancanza d’altro, comunque, si può anche resistere in attesa di acquistare il nostro amato solvente per unghie. In alternativa, miscelate l'acqua ossigenata con l'acqua calda ed mettete le unghie in immersione per alcuni minuti. Poi grattate lo smalto che resta con le unghie delle altre dita. Infine limate la superficie delle unghie in modo da eliminarlo completamente.

68

Utilizzare il dentifricio o l'aceto

Inoltre è possibile utilizzare l'aceto di vino o preparare un composto a base di aceto e succo di limone: basterà immergere le unghie nella soluzione per 10 minuti. Per intensificare l'effetto, aggiungete del bicarbonato di sodio. Anche il dentifricio potrebbe esservi d'aiuto. Applicate sull'unghia e poi spazzolatela con uno spazzolino o strofinatela con un fazzoletto. Per un risultato migliore, si consiglia di utilizzare il dentifricio bianco dal momento che tende ad assorbire il colore dello smalto. Per concludere, vediamo quelle che sono le pratiche assolutamente da evitare: non limate via il colore, quindi non usate una lima per unghie al posto del solvente: questo danneggia in modo enorme la vostra superficie ungueale, soprattutto se non siete pratiche! Non toglietelo con i denti: questa strana tecnica, infatti, oltre che danneggiare l’unghia è anche poco salutare sia per la vostra dentatura sia per il fatto che potreste ingoiare pezzetti di smalto. Infine, evitate di usare altri prodotti di vostra iniziativa, quindi se non avete il solvente per unghie non inventatevi dei metodi fai da te usando detergenti o altre sostanze corrosive, in quanto potrebbero danneggiare irrimediabilmente l'unghia oltre che essere nocivi per la salute.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Lascia le unghie in ammollo in acqua calda per alcuni minuti per rimuovere più facilmente lo smalto
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Prodotti di Bellezza

Come creare uno smalto semipermanente economico

Le donne sono sempre attente al proprio aspetto e a curarne ogni minimo dettaglio, soprattutto quando si tratta di capelli e mani. Non è insolito infatti applicare sulle unghie lo smalto, per farne risaltare la bellezza. In commercio esistono moltissimi...
Prodotti di Bellezza

I 5 usi segreti dello smalto

Tutte quante conserviamo da qualche parte in casa una quantità più o meno considerevole di boccettine di smalto di tutti i colori e le sfumature: ma diciamo la verità, la maggior parte di queste dopo i primi utilizzi vengono dimenticate e abbandonate...
Prodotti di Bellezza

Come togliere lo smalto con i brillantini

Lo smalto con i brillantini è un tocco fashion di sicuro effetto. Può essere colorato, dorato o argentato. Lo si può stendere su tutta la superficie dell'unghia o solo su una parte, creando magari particolari disegni geometrici o interi disegni. Lo...
Prodotti di Bellezza

Come ricavare uno smalto da un vecchio ombretto

Il make up è una delle passioni più creative di noi donne. Il trucco di viso ed unghie ci permette di spaziare con la fantasia e di trasformare il nostro volto e le nostre unghie in piccole opere d'arte! Per trasformare un vecchio ombretto in un bellissimo...
Prodotti di Bellezza

Come conservare lo smalto delle unghie

Quasi tutte le donne posseggono uno smalto per unghie, ma non tutte sanno in che modo conservarlo per evitare che si rovini. Se volete conoscere alcuni piccoli trucchi che vi permetteranno di conservare il più a lungo possibile il vostro smalto preferito,...
Prodotti di Bellezza

Come utilizzare il miele come prodotto di bellezza

Come tutti sappiamo il miele è una sostanza zuccherina prodotta dalle api, con importanti caratteristiche benefiche. Il miele è largamente usato, da solo o unito ad altri alimenti, come prodotto per evitare o attenuare malanni stagionali. Tra i suoi...
Prodotti di Bellezza

Come sistemare lo smalto rovinato in poche mosse

Eccoci alle solite: il nostro look è perfetto - make-up, capelli, un outfit azzeccato - ma basta una piccola disattenzione - un dito mordicchiato, un graffio sulla parete - e lo smalto... Si scheggia. Non c'è niente da fare: una manicure danneggiata...
Prodotti di Bellezza

5 modi di usare l'aglio come prodotto di bellezza

L'aglio è un alimento molto utilizzato in cucina per condire diversi piatti salati in quanto regala un sapore particolarmente gustoso e speziato ai cibi. Tuttavia, non tutti sanno che l'aglio viene spesso anche adoperato in campo cosmetico, perché è...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.