Come Realizzare Un Pennello Da Barba Con Scomparto Segreto

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
15

Introduzione

Eseguire piccoli lavori in casa per migliorare degli oggetti o crearne di nuovi potrebbe essere un ottimo passatempo, però si dovrebbe trovare la giusta idea e capire come realizzarla al meglio. In questa guida verrà presentata un'idea interessante per realizzare un oggetto molto spesso usato, ma che potrebbe diventare maggiormente intrigante. Quasi tutti in casa possiedono un pennello da barba, ma non tutti sanno che questo oggetto può essere trasformato in qualcosa di davvero molto più utile rispetto alla sua normale funzione, infatti si potrebbe imparare a trasformare il normale pennello da barba in un pennello da barba con uno scomparto segreto al suo interno.

25

Occorrente

  • 1 pennello da barba
  • Forbici
  • Colla a caldo
  • Trapano a colonna
  • Punta da trapano
  • 1 Contenitore cilindrico tipo provetta
  • Occhiali protettivi
35

La realizzazione del pennello da barba con scomparto segreto non è certo semplice e sono richiesti diversi strumenti particolari, tuttavia necessari. In particolare ci si dovrebbe procurare un contenitore cilindrico che dovrebbe essere trovato di dimensioni ridotte, tale da poter essere inserito all'interno del pennello, inoltre servirà una punta da trapano con diametro uguale a quello del cilindro trovato. Una volta trovato il materiale si potrebbe iniziare con il procedimento.

45

Per iniziare si dovrebbe prendere un paio di forbici e procedere staccando la parte superiore del pennello in modo da creare tanti pezzi di setole e lasciare la parte superiore del pennello utilizzabile per il foro. A questo punto si dovrebbe prendere il tappo del contenitore cilindrico ed incollarlo, utilizzando la colla a caldo (o colla universale), alla base delle setole, in modo successivamente di ripristinare la forma originale delle setole stesse, ma allo stesso tempo di avere inserito, adeguatamente nascosto, anche il tappo del cilindro. La parte semplice è ultimata, ora si dovrà procedere con maggiore cautela.

Continua la lettura
55

Utilizzando il trapano ed una punta di spessore uguale al cilindretto, si dovrebbe forare la parte interna del manico del pennello ad una profondità sufficiente per inserire tutto il cilindro, ma evitando, ovviamente, di forare la base inferiore del manico stesso. A questo punto si dovrebbe inserire il cilindro nel suo tappo posizionato tra le setole. Versare la colla a caldo all'interno del manico del pennello e quindi inserire il pennello con il cilindro, in modo da incollare il cilindro al manico (attenzione a non incollare il pennello). In questo modo il pennello con scomparto segreto è pronto e utilizzabile per i propri scopi, pur mantenendo la sua forma originale.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura del Corpo

5 segreti per farsi crescere la barba

Per chi desidera un nuovo look e intende coprire con una folta barba il volto imberbe, il tempo si rivela essere il più prezioso alleato. Occorre, quindi, armarsi di una buona dose di pazienza e resistere alla tentazione di radersi e gettare la spugna....
Cura del Corpo

Come farsi la barba per la prima volta

Radersi la barba per la prima volta è sempre un momento importante nella vita di un ragazzo, perché la comparsa dei primi peli sul volto, segna il passaggio da bambino ad uomo. La barba, infatti, è uno dei maggiori segni di virilità dell'uomo e quindi...
Cura del Corpo

Come tagliare la barba corta

Negli ultimi anni, gli uomini hanno dimostrato di tenere tantissimo, al proprio aspetto estetico. C'è chi predilige le lampade solari, chi l'eliminazione dei peli superflui dal corpo e chi invece ama quei peli sul viso. Come ad esempio chi ha una vera...
Cura del Corpo

Come far crescere la barba più velocemente

L'uomo con la barba è indubbiamente uno dei più fascinosi: molte donne amanti di una morbida barba da accarezzare e toccare non potranno che essere d'accordo e, come loro anche molti uomini che amano curare la propria barba ed il proprio viso. La barba,...
Cura del Corpo

Come rifilare la barba

Un uomo dall'aspetto estetico curato risulta essere sicuramente molto più affascinante. Uno dei particolari che un uomo maggiormente cura è senza dubbio la barba. Inoltre, perfezionando la barba da soli significa avere un risparmio economico, dal momento...
Cura del Corpo

Come curare i tagli della barba

La barba rappresenta uno dei tratti che contraddistingue l'uomo dall'adolescente. Qualunque sia il taglio oppure la sua forma, questa conferisce un certo grado di charme e di virilità a ciascun volto. Se è ben curata, essa mette in risalto la fluidità...
Cura del Corpo

Trucchi per avere una barba perfetta

Si sa che la barba ha da sempre avuto il suo fascino: essa, infatti, rende l'uomo più intrigante, interessante ed intellettuale, tutte caratteristiche che attraggono le donne. Questo discorso, però, vale solo se parliamo di una barba curata e tenuta...
Cura del Corpo

Come essere seducenti con la barba

La barba è molto gettonata soprattutto negli ultimi anni. La nuova moda infatti prevede l'uomo rasato con una barbetta abbastanza lunga. Curare la barba richiede molta pazienza e un'igiene quotidiana, altrimenti potrebbe risultare oliosa e antiestetica....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.