Come realizzare un paio di pendenti col fil di ferro

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Nonostante possa sembrare un'idea bizzarra, il fil di ferro può essere agevolmente impiegato anche per la realizzazione di particolari gioielli (ad esempio collane, bracciali, orecchini e addirittura anelli). Come vedrete nel corso di questa guida, con un po' di dimestichezza e di pazienza, vi spiegherò come realizzare un paio di orecchini pendenti utilizzando il fil di ferro, da regalare o da indossare quando preferite. Se siete interessati a scoprire come fare, procedete semplicemente ad acquistare i materiali necessari e a leggere i consigli di seguito. Vediamo dunque come procedere.

27

Occorrente

  • Fil di ferro da 0,40
  • twister per wire
  • tronchesina
  • pinza
  • pezzi di catena cobra
  • 2 perni per orecchini
  • capocorda
37

Per prima cosa, iniziate predisponendo tutti gli strumenti sopra un tavolo, quindi prendete il twister, e cominciate prima a fissare e poi ad avvolgere il fil di ferro attorno a tale strumento (per tutta la sua lunghezza). Proseguite a tagliare il filo in eccesso ed uscite la molla creata dal tubo. Dopo aver fatto ciò, inserite dentro la molla un altro pezzo di filo e procedete a bloccare un capo di questo nel twister, quindi avvolgetelo. Una volta creata la doppia molla, questa dovrà essere estratta dall'attrezzo. Adesso, ricavate un pezzo di fil di ferro (di circa 8 cm), ed inseritelo nella doppia molla, quindi create un cerchio avvicinando i due estremi del filo inserito.

47

Proseguite facendo una piccola asola, e successivamente arrotolate alla base di quest'ultima il filo (creando così un piccolo cappio). In seguito, tagliate il filo in eccedenza con una tronchesina. Arrivati a questo punto, per completare il lavoro, prendete un pezzo di catena ed inserite i due capocorda appositi. Tali capocorda ovviamente, andranno inizialmente pressati nella maniera corretta con una pinza. In questo modo, il cerchio di molla creato, andrà agganciato alla corda insieme al perno per orecchino. Eseguite lo stesso procedimento per realizzare l'altro orecchino pendente.

Continua la lettura
57

In genere nei mercatini, o nei negozi di découpage, è possibile trovare facilmente delle graziose perline, pietre colorate e/o diamanti che potrete utilizzare per sbizzarrirvi nella realizzazione dei pendenti. Quando avrete acquistato praticità con la pinza, potrete anche provare a dare diverse forme al fil di ferro (ad esempio una forma ondulata o a piccoli cuori pendenti, in modo da realizzare degli orecchini più originali). Provate più volte a muovere il fil di ferro, cercando di sperimentare diverse forme, fino a raggiungere il risultato desiderato. Infine, ricordate di usare tutta la vostra fantasia!

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moda

Come scegliere l'orecchino giusto in base al viso

Gli orecchini, sono degli accessori immancabili e intramontabili nello stile e nel look di una donna. Appariscenti, sobri, semplici, chic ed eleganti, gli orecchini sono da sempre un simbolo di moda e di raffinatezza nella femminile e negli ultimi anni...
Accessori

Come abbinare gli orecchini alla forma del proprio viso

Se devo pensare a degli orecchini, mi dispiace ma non mi vengono in mente quelli fini ed eleganti appesi alle delicate orecchie di Grace Kelly, bensì mi ricordo subito di quello a croce indossato da Madonna agli inizi, ai tempi di Borderline. Insieme...
Accessori

Come scegliere gli orecchini giusti per ogni occasione

Gli orecchini sono dei gioielli, se scelti ed abbinati con cura, sono in grado di valorizzare il viso di una donna e di recente anche degli uomini. Per questo motivo, gli orecchini non devono essere acquistati a caso né considerandone esclusivamente...
Accessori

Come realizzare dei gioielli da vecchie cerniere

Navigando nel web, ci si accorge della vasta produzione di monili alternativi, prodotti con i mezzi e gli oggetti più disparati, spendendo poco o talvolta, proprio nulla e ricavando dei gioielli veramente molto piacevoli. Creare dei gioielli adottando...
Accessori

10 idee per orecchini da sposa

Oltre a pensare all'abito da sposa, ogni donna deve pensare a tutti gli accessori da indossare il giorno del proprio matrimonio. Per una sposa è infatti indispensabile ricercare tutti gli accessori da abbinare al proprio abito da sposa. Oltre alle scarpe...
Accessori

Come realizzare degli orecchini con una lattina

Al giorno d'oggi sono sempre di più coloro che apprezzano l'arte del riciclo e si dedicano ad essa per sistemare e trasformare gli oggetti che ormai risultano obsoleti o che per svariati motivi non sono più utilizzabili. Se siete amanti del fai da te...
Accessori

Come creare un bracciale cavigliera con pendenti

Con l'arrivo della stagione calda, un'idea decisamente glamour per riaccendere il look e valorizzare delle colorate calzature estive è quella di vestire la caviglia con un incantevole bracciale con pendenti, rigorosamente hand-made. Le appassionate di...
Accessori

Come Realizzare Un Paio Di Orecchini A Mezzaluna Con Filo D'Argento E Perline Ambra

Per realizzare un bel paio di orecchini a forma di mezzaluna, fatti con filo d'argento e perline color ambra, vi suggerisco di leggere le indicazioni tecniche qui riportate. In modo creativo e divertente, otterrete dei gioielli molto particolari, colorati...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.