Come realizzare un olio essenziale per capelli

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se per curare i vostri capelli preferite utilizzare dei prodotti naturali, non c'è niente di meglio che optare per delle erbe. Se infatti, usate ad esempio del comune rosmarino potete realizzare un olio essenziale, ideale quando si presentano con forfora e particolarmente secchi e sfibrati. Volendolo realizzare in casa in modo semplice e veloce, vi basta tra l'altro attenervi a delle linee guida ben precise. A tale proposito, ecco le istruzioni su come procedere.

26

Occorrente

  • Acqua di rose 400 ml.
  • Rosmarino 100 gr.
  • Olio di mandorle 30 ml.
  • Paraffina liquida 30 ml.
36

Essiccare gli aghi di rosmarino

Per ricavare l'olio essenziale dalle erbe è necessario farle essiccare, ma bisogna però procurarsi dell'olio aggiuntivo che può essere quello d'oliva oppure di mandorle. Premesso ciò, prendete degli aghi di rosmarino ed esponeteli al sole per almeno un paio di giorni. Trascorso tale tempo preparate un infuso, facendoli bollire per circa 20 minuti in acqua di rose dopodichè filtrate con un colino a maglie strette il liquido ottenuto.

46

Aggiungere dell'olio di mandorle

Una volta che la sostanza si è raffreddata, potete procedere all'elaborazione del vostro olio essenziale per capelli. In tal caso prendete una ciotola di porcellana e all'interno versate il suddetto liquido, dopodichè aggiungete alcune gocce di olio di mandorle. A questo punto amalgamate il tutto con un cucchiaio di legno, e alle fine riponete il composto in una bottiglietta di vetro ben sterilizzata, che poi userete come lozione per i vostri capelli dopo aver effettuato lo shampoo. Il prodotto va frizionato sul cuoio capelluto per circa 10 minuti, e almeno due volte a settimana in concomitanza con l'abituale lavaggio. Per sortire un effetto migliore, il consiglio è di non sciacquare i capelli bensì soltanto spazzolarli e asciugarli con il phon a temperatura media, o meglio ancora al sole se la stagione è quella estiva.

Continua la lettura
56

Creare una maschera nutriente

L'olio essenziale di rosmarino ottenuto con la procedura descritta nel passo precedente della guida, si può utilizzare anche in un modo diverso. Infatti invece di ricavarne una lozione, è possibile creare una maschera nutriente. In questo caso una volta eseguita la procedura per estrarre le essenze dall'erba in oggetto, invece di aggiungere l'olio di mandorle potete optare per la paraffina liquida che è inodore ed incolore, ma nel contempo in grado di creare una sostanza viscosa. Quest'ultima va poi cosparsa sui capelli, dopodichè basta ricoprirli con una cuffia plastificata per sortire l'effetto desiderato ovvero eliminare la forfora, renderli meno sfibrati e soprattutto rinforzarli alla radice.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • http://www.leitv.it/giardinaggio/oli-essenziali-capelli-fai-da-te-come-si-preparano-casa/
  • Olio essenziale per capelli fai da te

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Prodotti di Bellezza

Come preparare una maschera per capelli con miele e olio d'oliva

Prendersi cura dei propri capelli rappresenta un'azione che tutte le donne dovrebbero periodicamente intraprendere per mantenerli in forza e lucenti. Una delle modalità più salutari per ottenere questi risultati è quella di realizzare con le proprie...
Prodotti di Bellezza

Come usare l'olio di argan per i capelli

Negli ultimi anni l'olio d'argan, conosciuto anche come olio del deserto, è diventato uno degli oli più utilizzati nel settore della cosmetica. Infatti, grazie alle sue versatili proprietà, l'olio di argan può essere considerato un vero e proprio...
Prodotti di Bellezza

Come realizzare un olio post depilazione idratante e lenitivo

Come ogni anno, quando l'estate è alle porte si ripresenta per le donne il problema della ceretta. In questa breve guida vedremo come realizzare un olio post depilazione idratante e lenitivo. Ogni volta che effettuiamo la depilazione infatti, la pelle...
Prodotti di Bellezza

Come realizzare una maschera per idratare i capelli

Le donne sono sempre molto attente alla loro salute e alla bellezza del loro corpo. Spendono molte ore del loro tempo per curare la propria pelle e anche i capelli che, a causa dello smog e dello stress spesso risultano rovinati. Con l'arrivo della brutta...
Prodotti di Bellezza

Come realizzare un olio per il corpo

Valorizzare al massimo il proprio corpo è l'obiettivo che ogni donna, di qualsiasi età, si propone di raggiungere. Molto spesso, però, pur di apparire belle e sensuali, si ricorre all'utilizzo di prodotti commerciali, talvolta anche scadenti, che altro...
Prodotti di Bellezza

Come realizzare una maschera all'olio di avocado

Per la cura del proprio viso, bisogna prestare particolare attenzione allo stato di salute della pelle di cui si compone. Lo stress della vita quotidiana, l'azione di agenti esterni tra i quali vento, freddo e caldo, sono infatti le principali cause...
Prodotti di Bellezza

Come realizzare un olio antirughe per il viso

Una pelle del viso radiosa e tonica è il sogno di ogni donna! Purtroppo molto spesso il nostro viso mostra i segni procurati da stress, stanchezza, cattive abitudini alimentari e fumo. Questi fattori, oltre a "spegnere" il nostro incarnato, possono accentuare...
Prodotti di Bellezza

Come realizzare l'olio d'oliva aromatizzato con rosmarino e salvia

Meravigliose come regalo o decorazione per la cucina, ma specialmente come valido prodotto enogastronomico, le gradevoli bottiglie d'olio aromatizzato costituiscono un "must" della tradizione italiana, con particolare riferimento ad alcune Regioni. Il...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.