Come realizzare un nude make up

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Il make up è fondamentale per moltissime donne. È oramai importante quanto l'abbigliamento o l'acconciatura. Nient'altro è in grado di valorizzare i lineamenti femminili come il trucco. Per questa ragione sono tantissime le donne che non rinunciano mai al make up. Uscire di casa senza un po' di fondotinta e matita è fuori discussione. Però un make up elaborato richiede tempo e pratica. Perciò ci sarebbe bisogno di un trucco semplice e veloce da realizzare. E fortunatamente il mondo del make up ha la risposta: il nude look. Il nude look permette di uscire ogni giorno senza rinunciare al trucco. Vediamo come realizzare un nude make up.

27

Occorrente

  • Primer.
  • Fondotinta.
  • Correttore.
  • Ombretti.
  • Mascara illuminante e curvante.
  • Polvere Shimmer.
  • Rossetto "nude".
  • Phard.
  • Pennelli per fondotinta/phard/ombretti.
37

Per il nude make up partite dalla base. Innanzitutto applicate il primer per levigare la pelle e prepararla al meglio alla stesura del fondotinta. Il primer ha anche la funzione di opacizzare quelle pelli troppo luminose. Perciò si stende sulla fronte, sulle guance/zigomi e sul mento. Sono le aree che più di tutte tendono a diventare un po' "unte". Fate asciugare il primer per qualche minuto, poi passate al fondotinta. Il fondotinta deve essere simile il più possibile alla vostra carnagione. Se avete problemi di discromie, occhiaie e difetti vari avrete bisogno di un fondotinta coprente. Altrimenti esistono i fondotinta "nude", appositi per nude make up.

47

Potete applicare il fondotinta in vari modi. C'è chi riesce meglio con le dita, chi con un'apposita spugna in lattice. Ma il modo migliore è il pennello. Partite dalla fronte, concentrandovi nella parte centrale. Andate poi a sfumare verso l'esterno. Fate lo stesso con le altre zone del viso. Per la zona degli occhi userete una generosa quantità di correttore. Meglio se fluido. Tamponate poi con un apposito piumino per stenderlo uniformemente. Per una base perfetta potete usare una cipria. Ma anche un secondo fondotinta nude in polvere. Darà un effetto di assoluta perfezione alla vostra pelle.

Continua la lettura
57

Ora potete passare agli ombretti. Per un nude make up come si deve è bene utilizzare ombretti chiari dai colori naturali. Stendetelo su tutta la palpebra mobile. Con un tono appena più scuro sfumate nella piega dell'occhio, nell'angolo esterno. Intensificherete le zone d'ombra. Per accentuare le zone luminose usate un ombretto più brillante sulla parte centrale della palpebra. Passate ora al mascara. Usate un mascara che illumini le ciglia e non le incolli. Ora applicate una polvere shimmer. La shimmer serve a ricreare punti luce, come quelli sotto gli occhi, sulle sopracciglia e sotto il naso.

67

Infine applicate un rossetto adatto al nude make up, dai toni naturali per le labbra. E concludete con un semplice phard che dia tono e colore ai vostri zigomi. Non sarà necessaria la matita o l'eyeliner. Con questo nude make up sarete sempre perfette con grande sobrietà ed eleganza.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Fate un po' di pratica prima di realizzare questo nude make up per uscire. Con un po' di esercizio ci vorranno appena dieci minuti per ricreare questo stile.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

Come realizzare un make up nei toni dell'argento

In questo tutorial vi spieghiamo come realizzare un make up nei toni dell'argento. In occasione delle feste, generalmente si tende a truccarsi in modo maggiormente particolare ed eccessivo. In base a tal proposito, si potranno utilizzare toni diversi...
Make Up

Come realizzare un make up per principianti

In questo articolo parleremo di come realizzare un make up per principianti. Vedremo quindi come truccarsi in modo semplice e soprattutto in modo adeguato alla vostra tipologia di pelle. Imparerete di conseguenza a fare le scelte giuste riguardo ai prodotti...
Make Up

Come realizzare un make up da pin-up

Avete mai visto quei poster in cui appaiono delle belle ragazze con le gonne a pois e le bandane in testa? Sono le immagini delle pin-up anni Cinquanta che conservano sempre un certo fascino. Oggi si organizzano molte feste a tema e questi favolosi anni...
Make Up

Come realizzare un make-up sposa

Il giorno del matrimonio, si sa, ogni sposa è protagonista. All'abito perfetto, si associano l'acconciatura ed make-up. Il trucco, dalla lunga tenuta, è estremamente personale. Nude o estroso, deve rispecchiare la tua personalità. Pertanto, non stravolgerla...
Make Up

Come realizzare un Make-Up stile Vintage

Molte volte ci rechiamo dall'estetista per farci fare un trucco particolare, il che comporta una spesa economica a volte anche piuttosto elevata. Al giorno d'oggi però non tutti hanno tale possibilità economica, dunque una valida alternativa risulta...
Make Up

Come realizzare un make up occhi effetto bagnato

Chi l'ha detto che il gloss si deve usare solo sulle labbra? Il make up effetto bagnato è una soluzione azzeccata per valorizzare qualsiasi tipo di sguardo e di iride, per brillare sotto i riflettori di una serata speciale. Il look vinilico è particolarmente...
Make Up

Come realizzare un make up nei toni dell'oro

Il make up, è molto importante per qualsiasi donna. Tuttavia, la scelta dei toni, dei colori, del tipo di trucco, soprattutto per le meno esperte, non è un'operazione assai semplice. Ma, con un po' di esperienza, il lavoro può diventare davvero semplice...
Make Up

Come realizzare un make-up stile zombie

Halloween è alle porte e i preparativi fervono. Per esaltare il tema, un make-up stile zombie è perfetto. I materiali che servono per poterlo realizzare sono semplici ed alla portata di tutti. Inoltre, con un minimo di manualità, il risultato si rivelerà...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.