Come realizzare un make up stile Glam Rock

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Non sappiamo che trucco scegliere per una serata in discoteca con amici, o semplicemente vogliamo apparire diverse dal solito? Tutto ciò che ci occorre è il coraggio di osare e provare un make up particolare. Per apparire un po' diverse, potemmo optare per un trucco stile Glam Rock. Si tratta di un make up non particolarmente difficile da ottenere, basterà seguire, passo dopo passo, i consigli di questa guida. Vediamo dunque, come realizzare un make up stile Glam Rock e apparire così più seducenti e attraenti del solito.

27

Occorrente

  • Fondotinta, polvere di riso
  • Ombretto nero con glitter o opaco,ombretto grigio scuro, ombretto argento,matita per occhi nera,
  • Mascara nero
  • Fard tendente al rosa
  • Gloss trasparente
  • Pennelli
37

Il primo passo è il fondotinta. È consigliabile sceglierne uno dello stesso colore del nostro incarnato, in modo da ottenere un effetto omogeneo senza creare un distacco eccessivo dal collo. In seguito, con un pennello largo e morbido, stendere della polvere di riso, che fisserà il fondotinta e creerà un'ottima base per le successive polveri che andremmo ad applicare.

47

Il secondo step riguarda li occhi, punto forte di questo make up. Iniziamo con lo stendere l'ombretto nero, nella palpebra superiore, lungo l'attaccatura delle ciglia, sfumandolo verso l'esterno con il pennello a lingua di gatto.
Successivamente, stendiamo il tratto leggermente verso l'alto, oltre il bordo dell'occhio, in modo da allungare lo sguardo. Lungo la palpebra inferiore, invece, occorre applicare una matita nera, da rinforzare con un ombretto in tinta. Questo passaggio è molto importante: bisogna star attente, infatti, a non esagerare con la sfumatura, evitando così di ottenere uno sgradevole effetto "panda". Terminata questa operazione, sfumare il nero nella parte esterna con un po' di ombretto grigio scuro e, con dell'ombretto argento, creare dei punti luce.
L'ultimo passo che riguarda gli occhi è il mascara, preferibilmente allungante e rigorosamente nero.

Continua la lettura
57

Il punto forza di questo make up, può ritenersi concluso. Ma dobbiamo comunque terminare il trucco per per riuscire ad ottenere un effetto compatto e omogeneo.
Stendiamo, allora, del fard chiaro, possibilmente rosa, partendo dalle tempie e scendendo verso il basso. Quando compiamo questa operazione, ricordiamoci di usare un pennello piccolo e piatto e, prima di applicare la polvere sul viso, di batterlo leggermente sul palmo della mano, in modo da togliere quella in eccesso.

67

Concludiamo il make up con un gloss trasparente, preferibilmente sulle tonalità del rosa, in modo da ottenere un effetto naturale. Un rossetto molto forte, infatti, appesantirebbe il tutto e sposterebbe l'attenzione dagli occhi che, invece, sono il punto forte dell'intero make up.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Usare del pennelli con setole naturali.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

Come realizzare un Make-Up stile Vintage

Molte volte ci rechiamo dall'estetista per farci fare un trucco particolare, il che comporta una spesa economica a volte anche piuttosto elevata. Al giorno d'oggi però non tutti hanno tale possibilità economica, dunque una valida alternativa risulta...
Make Up

Come realizzare un nude make up

Il make up è fondamentale per moltissime donne. È oramai importante quanto l'abbigliamento o l'acconciatura. Nient'altro è in grado di valorizzare i lineamenti femminili come il trucco. Per questa ragione sono tantissime le donne che non rinunciano...
Make Up

Come realizzare un make up da pin-up

Avete mai visto quei poster in cui appaiono delle belle ragazze con le gonne a pois e le bandane in testa? Sono le immagini delle pin-up anni Cinquanta che conservano sempre un certo fascino. Oggi si organizzano molte feste a tema e questi favolosi anni...
Make Up

Come realizzare un make up da ufficio

Quando si lavora in un ufficio, bisogna sempre curare il proprio abbigliamento e la propria persona. Occorre dare una buona immagine di sè ai colleghi ed essere quantomeno sempre in ordine. Naturalmente ognuno ha il proprio stile: c'è chi ama la formalità...
Make Up

Come realizzare un make up per principianti

In questo articolo parleremo di come realizzare un make up per principianti. Vedremo quindi come truccarsi in modo semplice e soprattutto in modo adeguato alla vostra tipologia di pelle. Imparerete di conseguenza a fare le scelte giuste riguardo ai prodotti...
Make Up

Come realizzare un make up fluo

Il make up fluo andava molto di moda negli anni '80, ma di recente molte delle tendenze di quell'epoca sono ritornate di moda. Tra queste vi è proprio il trucco fluorescente. Per realizzarlo non serve essere dei make up artist di professione, ma basta...
Make Up

Come realizzare un make-up occhi effetto metallico

Se volete creare un trucco per occhi che sia particolare e unico per una serata speciale con amici o per una festa allora può essere utile sfruttare i riflessi cangianti di un bellissimo make-up con effetto metallico. I colori metallizzati, sono infatti...
Make Up

Come eseguire un make up in stile gotico

Ricercare il proprio stile, si sa, è indispensabile per ogni ragazza. La propria identità oltre che passare tramite l'abbigliamento, si esprime anche con la scelta di un make up più affine all'idea di noi stesse. Ma non tutte le ragazze sono delle...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.