Come realizzare un make up fotografico

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Il trucco è fondamentale nelle occasioni speciali e se vogliamo fare un book fotografico. In quest'ultimo caso è importante realizzare un make up forte, ma soprattutto duraturo; esso, infatti, deve valorizzare il nostro profilo che si deve notare nelle foto o nel video. Sul set il make up sembra diverso da quando ci guardiamo allo specchio; non dobbiamo spaventarci, è l'effetto delle luci. Questo tutorial è dedicato a chi lavora nello spettacolo, ma anche a chi ama realizzare foto per momenti particolari come: un anniversario, un matrimonio ecc.

25

Occorrente

  • crema idratante
  • primer viso ed occhi
  • correttore
  • fondotinta liquido
  • cipria
  • ombretto marrone scuro
  • illuminante
  • ombretto color oro
  • ombretto beige
  • matita occhi marrone
  • matita occhi color burro
  • matita occhi nera
  • mascara nero
  • matita labbra naturale
  • gloss nude
  • blush rosato
35

La base

La prima cosa da fare è applicare una base di crema idratante per preparare il viso alla realizzazione del trucco. Per fare durare di più il make up è consigliabile distribuire sul viso un primer verde che aiuta a nascondere le diverse imperfezioni della pelle. Quando il primer si è asciugato correggiamo le occhiaie mediante un correttore; è opportuno metterlo soltanto sulla zona interessata e fissarlo con un po' di cipria. In seguito stendiamo in modo omogeneo uno strato di fondotinta, utilizzando un apposito pennello oppure una piccola spugna.

45

Il contouring

Se decidiamo di mettere in risalto maggiormente la forma del nostro viso occorre realizzare il contouring. Utilizziamo un pennello intriso di terra compatta che passiamo sulla parte inferiore dello zigomo. Questa operazione serve a rendere il volto più sottile e per mettere in risalto lo zigomo. Sulla parte superiore della linea d'ombra e sul naso stendiamo un velo di ombretto chiaro o crema. In questo modo abbiamo dato un tocco di colore perché abbiamo steso un velo di blush rosato sulle guance.

Continua la lettura
55

Il primer

Per ciò che concerne gli occhi è fondamentale stendere sulla loro superficie un primer per rendere i colori più vibranti. Sopra la palpebra e sotto le ciglia inferiori è perfetto un ombretto di colore oro che dobbiamo sfumare. Sulla piega passiamo un ombretto marrone scuro e lo uniamo attentamente al colore precedente per farlo sembrare un continuo. In seguito prendiamo un ombretto beige e lo mettiamo sotto le sopracciglia per illuminarle. Sulla base delle ciglia superiori utilizziamo una matita marrone, nella rima interna inferiore una matita color burro senza colorare le ciglia. Nella rima interna superiore applichiamo la matita nera per delineare l'occhio ed in seguito mettiamo uno strato di mascara nero. Per completare l'opera dobbiamo contornare le labbra con una matita ed applicare al centro un poco di gloss.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

Come realizzare un make up da pin-up

Avete mai visto quei poster in cui appaiono delle belle ragazze con le gonne a pois e le bandane in testa? Sono le immagini delle pin-up anni Cinquanta che conservano sempre un certo fascino. Oggi si organizzano molte feste a tema e questi favolosi anni...
Make Up

Come realizzare un nude make up

Il make up è fondamentale per moltissime donne. È oramai importante quanto l'abbigliamento o l'acconciatura. Nient'altro è in grado di valorizzare i lineamenti femminili come il trucco. Per questa ragione sono tantissime le donne che non rinunciano...
Make Up

Come realizzare un make-up sposa

Il giorno del matrimonio, si sa, ogni sposa è protagonista. All'abito perfetto, si associano l'acconciatura ed make-up. Il trucco, dalla lunga tenuta, è estremamente personale. Nude o estroso, deve rispecchiare la tua personalità. Pertanto, non stravolgerla...
Make Up

Come realizzare un make-up stile zombie

Halloween è alle porte e i preparativi fervono. Per esaltare il tema, un make-up stile zombie è perfetto. I materiali che servono per poterlo realizzare sono semplici ed alla portata di tutti. Inoltre, con un minimo di manualità, il risultato si rivelerà...
Make Up

Come realizzare un make up per principianti

In questo articolo parleremo di come realizzare un make up per principianti. Vedremo quindi come truccarsi in modo semplice e soprattutto in modo adeguato alla vostra tipologia di pelle. Imparerete di conseguenza a fare le scelte giuste riguardo ai prodotti...
Make Up

Come realizzare un make up fluo

Il make up fluo andava molto di moda negli anni '80, ma di recente molte delle tendenze di quell'epoca sono ritornate di moda. Tra queste vi è proprio il trucco fluorescente. Per realizzarlo non serve essere dei make up artist di professione, ma basta...
Make Up

Come realizzare un make up da ufficio

Quando si lavora in un ufficio, bisogna sempre curare il proprio abbigliamento e la propria persona. Occorre dare una buona immagine di sè ai colleghi ed essere quantomeno sempre in ordine. Naturalmente ognuno ha il proprio stile: c'è chi ama la formalità...
Make Up

Come realizzare un make up nei toni dell'argento

In questo tutorial vi spieghiamo come realizzare un make up nei toni dell'argento. In occasione delle feste, generalmente si tende a truccarsi in modo maggiormente particolare ed eccessivo. In base a tal proposito, si potranno utilizzare toni diversi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.