Come realizzare un look gipsy

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Il look gipsy è conosciuto e chiamato in diversi modi come folk-chic oppure hippie. Coloro che vogliono avvicinarsi a questo stile devono richiamare la moda retrò degli anni Sessanta e Settanta che, tuttavia, ancora oggi è molto apprezzata e ricercata. Essendo che questo periodo è caratterizzato da capi di grande impatto è necessario non esagerare in modo di non ricreare outfit troppo eccessivi. È uno stile particolarmente adatto al periodo estivo che ben si adatta ad occasioni come feste, concerti. Esalta in modo particolare la figura femminile grazie alla presenza dei colori che caratterizzano anche gli accessori ed al senso di leggerezza dei particolari tessuti che solitamente vengono scelti. Se siete amanti di questa cultura questa è la guida che fa per voi, in quanto, nel testo a seguire, troverete ottimi consigli per realizzare un look in pieno stile gipsy in modo semplice ed originale.

25

La scelta di questo look non si adatta a tutte le occasioni a causa della sua spiccata originalità data dalla presenza di: colori, ricami, fantasie di tipo etnico, frange, toppe amalgamate a capi dalla matrice più semplice e classica. Per quanto riguarda le gonne, per scegliere quella corretta, dovete usare la teoria degli opposti. Questa deve seguire una linea larga e molto lunga se vi fate ispirare dallo stile gitano oppure aderente, con un taglio corto e di materiali come: velluto, jeans o pelle scamosciata. Se non preferite la gonna potete optare per i pantaloncini meglio se corti ed a vita alta. Questi sono molto adatti ad essere personalizzati con catenine e toppe.

35

Per quanto riguarda i capi per la parte superiore del corpo scegliete camicie leggere di cotone oppure di lino, magliette con stampe indiane oppure vintage. Se volete optare per un vestito sceglietelo molto lungo ed ampio; in questo modo con un unico capo avrete l'outfit perfetto senza dovervi soffermare troppo sugli abbinamenti. Le scarpe più indicate sono quelle basse ed i modelli preferiti sono i calzari oppure dei sandali. Per il periodo primaverile, autunnale od invernale scegliete degli stivaletti di pelle oppure delle scarpe di tela abbellite da disegni od applicazioni. Per coprirvi, nel caso di calo della temperatura usate un cardigan lungo di cotone, di lana od un giubbino in jeans.

Continua la lettura
45

Non trascurate gli accessori. Immancabili sono le collane lunghe, le catene ed i bracciali oppure, se volete osare, indossate corone di fiori, piume e pietre vistose. Non sottovalutate il trucco che dovrà essere leggero e fresco per non appesantire ulteriormente questo stile già di per sé appariscente; indossate un rossetto nude ed un po' di mascara per mettere in primo piano gli occhi.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Esagerate con gli accessori e prediligete vestiti o maglie scollate sul decolleté e sulla schiena

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moda

5 modi per cambiare look

A seconda della circostanza o impegno giornaliero che dobbiamo affrontare, una cosa molto importante è quella di sentirci con il look adeguato e quindi perfettamente a nostro agio. Anche nel tempo libero, oppure a casa, per goderci a pieno i dolci momenti...
Moda

Come avere un look vintage rock

Sia per una voglia estemporanea di sbizzarrirsi, sia per una festa a tema, sia perché, da persone eccentriche, si abbia voglia di adottarlo come nostro look in generale, non è molto difficile vestirsi in stile "vintage rock". Basta qualche accorgimento,...
Moda

Come scegliere il look giusto per un battesimo in estate

L'invito all'evento di un battesimo è sempre molto coinvolgente. Ma, oltre alla decisione del regalo per il piccolo, è fondamentale quella del look. Trattandosi di una cerimonia religiosa, conviene scegliere uno stile appropriato per l'occasione. Il...
Moda

Come cambiare look

Sono molte le donne, ma anche gli uomini, che per dare una svolta alla propria vita decidono di cambiare totalmente il proprio look. A volte, dietro a questa scelta che può essere difficile, vi è sicuramente la voglia di tagliare con il passato magari...
Moda

Come avere il giusto look per Halloween

Ormai quasi in tutto il mondo, ogni anno, viene celebrata alla fine del mese di ottobre la festa di Halloween. Tutti i bambini ma anche parecchi adulti, amano divertirsi e travestirsi nel loro personaggio horror preferito, recandosi in fantastiche feste...
Moda

Il look perfetto per un brunch

Il brunch da alcuni anni ha conquistato anche gli italiani, incuriositi dallo stile di vita americano ed anglosassone. È proprio da qui che proviene il brunch. Come suggerisce la parola stessa il brunch unisce la colazione, breakfast, ed il pranzo, lunch....
Moda

Come creare un look radical chic

In questo articolo vogliamo aiutarvi a capire come poter creare un vero e proprio look radical chic, da soli e con le vostre mani. Il termine radical chic è stato creato negli anni '70 e rappresenta uno stile di vita e di abbigliamento che viaggia fra...
Moda

Come ottenere un look vintage

I look del passato stanno tornando, prepotentemente di moda e oggi spiegheremo come ottenere un look vintage. Definire cosa sia esattamente il look vintage non è così semplice. In linea generale, possiamo dire che vestire vintage significa sfoggiare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.