Come realizzare un girocollo con perle di pannolenci e Swarosvki

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Questa è un'idea originale per creare dei bijoux con il pannolenci, perfetto da abbinare al look invernale. Un materiale semplice da lavorare, economico e versatile, in grado di ispirare, grazie alla vasta gamma di colori a disposizione, infinite possibilità di utilizzo. Le collane sono composte da più fili di perle uniti insieme. Il numero dei fili e di perle per ogni filo varierà in base al gusto personale. Le collane degli esempi contengono sempre 4 perle di feltro per ogni filo. Più fili si indossano più risulta suggestivo l'insieme. Inoltre, realizzare voi stessi queste splendide lavorazioni, vi darà la possibilità di conoscere ed imparare tecniche particolarmente utili ed innovative, oltre a darvi l'opportunità di risparmiare notevoli somme di denaro poiché non avrete la necessità di acquistare il prodotto direttamente finito in un apposito negozio. Continuate, quindi, a leggere questa interessante ed utile guida per apprendere in modo piuttosto semplice e veloce come realizzare un girocollo con perle di pannolenci e swarosvki.

25

Occorrente

  • pannolenci di un colore a scelta
  • perle Swarovski bicono da 4 e 8 mm in tinta con il panno
  • cavetto d'acciaio per bigiotteria
  • perle di acciaio per bigiotteria
  • 2 calottine per la chiusura
  • 1 chiusura per collana
  • filo per cucire sintetico
  • forbici per tessuto
  • attrezzi per bigiotteria
  • tronchesino
  • pinze
  • ago sottile
35

La prima operazione che dovrete effettuare, risulta essere quella di ritagliare dal panno dei triangoli isosceli con base di cm 1,5 e altezza di cm 10. Il numero dei triangoli sarà lo stesso delle perle che desiderate ottenere. Arrotolate ogni triangolo partendo dalla base ottenendo le perle. Con l'ago e il filo dello stesso colore del pannolenci, fissate l'ultimo lembo di ogni perla arrotolata passando con l'ago dall'esterno verso il centro della sfera di panno facendolo uscire dal lato opposto. Infilate una Swarovski da 4 mm rientra verso il centro della perla e ripetete il procedimento posizionando così 4 Swarovski su 4 lati opposti.

45

Preparate alcuni pezzi di cavetto metallico per bigiotteria: partite da una misura di 40 cm per il più corto (calcolate all'incirca la misura del vostro girocollo) e proseguite aumentando man mano di 2 cm per ogni cavetto (ad esempio: se volete fare una collana con tre fili di perle, tagliate tre cavetti di 40, 42 e 44 cm). In ogni filo inserite 4 perle di pannolenci, 8 Swarovski da 8 mm, 8 schiaccini a perla con questa sequenza. Schiaccino-Swarovski-perla di pannolenci-Swarovski-schiaccino.

Continua la lettura
55

Ogni sequenza la dovrete posizionare ad una distanza di circa 4 cm dall'altra. Bloccate la perla nella posizione scelta stringendo gli schiaccini con la pinza a punte piatte. Dopo aver preparato tutti i fili, bloccateli insieme alle due estremità con uno schiaccino per parte. Tagliate l'eccedenza dei fili con il tronchesino e coprite i due schiaccini con due calottine munite di gancino dove inserirete la chiusura.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Accessori

Come realizzare un girocollo di cotone e rame

La collana è stata molto usata nel corso della storia. Persino nell'epoca primitiva si utilizzavano file di conchiglie o pietre. Oggi, invece, le tecniche di oreficeria permettono di ottenere risultati molto raffinati ed eleganti. Ma non sono disdegnate...
Accessori

Come realizzare un girocollo con fiori in pelle e perline

Avete sempre desiderato indossare un accessorio fatto a mano da voi?Magari qualcosa di colorato, ma allo stesso tempo elegante?E magari avevate intenzione di dare vita ad un bellissimo girocollo? Detto, fatto!Per realizzare un bel girocollo, fatto con...
Accessori

Come realizzare un girocollo con nodo in Swarovski

Prezioso ed elegante questo girocollo con catena ad anelli in alluminio diamantato, impreziosito da un nodo centrale realizzato con bicono Swarovski. Per la creazione di questo gioiello abbiamo utilizzato la tecnica chainmaille, non è difficilissimo...
Accessori

Come realizzare un bracciale con pietre dure e perle barocche

Realizzare gioielli artigianali con l'utilizzo di semplici strumenti è un hobby piacevole da coltivare, capace di stimolare la creatività e il gusto per le cose fatte a mano. La bigiotteria, in particolare, può essere confezionata secondo il proprio...
Accessori

Come realizzare un collier e bracciale di perle bianche

Per creare sia un elegante ed originale collier che un bracciale di perle bianche, occorre procurarsi i materiali necessari e seguire il breve, creativo e semplice, procedimento tecnico descritto nella presente guida. Questo bijoux lo potrai indossare...
Accessori

Come indossare le collane girocollo

Da Cleopatra al Titanic, la collana è l'accessorio più antico che le donne abbiano indossato e custodito gelosamente nei loro scrigni. Quello più in vista, indimenticabile e glamour. Mette in risalto il viso come un mezzo busto su un bassorilievo....
Accessori

Come realizzare una collana di perle

Le collane di perle sono i classici accessori che non possono mai mancare al collo di una donna, tanto meno in una serata elegante. Belle da sfoggiare su un qualunque vestito o jeans queste alquanto costose, possono anche essere realizzate a mano. In...
Accessori

Come realizzare collana e bracciale con nodi e perle etniche

Una perla è una struttura sferica costituita da carbonato di calcio in forma cristallina (aragonite) deposto in strati concentrici, prodotta dai tessuti viventi – in particolare dal mantello – dei molluschi (tipicamente le ostriche). Il termine "perla"...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.