Come realizzare un fermacarte

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Pratici, comodi e potenzialmente molto economici, i fermacarte costituiscono una sorta di pietra angolare nell'arredamento delle scrivanie passate, moderne e, finché si utilizzeranno comunicazioni cartacee, anche future. Si tratta infatti di oggetti di vario funzionamento aventi il semplice scopo di immobilizzare e tenere assieme registri e faldoni di documenti, lettere e qualsiasi altro contenuto cartaceo. Per adempiere a tale comodo lavoro sono stati inventati fermacarte di tutti i tipi: da quelli che sfruttano il proprio peso a quelli che invece utilizzano molle o morsetti in plastica. La loro evoluzione ha tentato di seguire il più possibile la praticità e la semplicità, fino ad arrivare ai comodi esempi di cui disponiamo oggi sulle nostre scrivanie. E proprio per la loro semplicità questi accessori indispensabili possono essere ideati e costruiti autonomamente con semplici passaggi in stile fai-da-te: in seguito, dunque, vi dimostrerò come realizzare un fermacarte artigianale con mezzi e materiali facilmente reperibili ed economici.

27

Occorrente

  • Morsetti in plastica
  • Sassi e pietre decorative
  • Colori
  • Indelebili
  • Scarti di legno
  • Tempere
37

Cominciamo con il tipo di fermacarte più ovvio, risalente alle epoche passate, primo per semplicità e reperibilità: i sassi. Nonostante di primo impatto potrebbero sembrare rozzi e grossolani, i sassi possono essere adoperati invece proprio per la loro bellezza e originalità: le loro forme, i loro colori e le loro sfumature vi assicureranno non solo un efficace fermacarte, ma anche una bella decorazione da tavolo nei momenti in cui non li userete. In caso non vi soddisfino dal punto di vista artistico, non temete: potrete decorarli e colorarli a vostro piacimento senza difficoltà, disegnando piccoli paesaggi e soggetti o scrivendo brevi citazioni a voi care, che saranno sempre sotto la vostra vista e quella di chiunque altro sulla vostra scrivania.

47

Un altro modo per realizzare dei fermacarte originali è utilizzare delle semplici mollette o dei fermagli, questa volta non per tener premuti i fogli sulla scrivania, ma per compattarli fra loro in modo da ottenere lo stesso effetto ma in maniera più ordinata. Le mollette (meglio se in legno) possono essere facilmente decorate e modificate, sia con i colori a tempera sia con indelebili, o ancora utilizzando dei piccoli ritagli di carta (da applicarci sopra con la colla) su cui potrete scrivere o disegnare i vostri soggetti e frasi preferiti.

Continua la lettura
57

Ultimo ma non per importanza, fra i fermacarte artigianali vengono annoverati i fermacarte di legno: si tratta di semplici scarti di legno di varie forme che, una volta intagliati e decorati, divengono dei simpatici pesi da applicare sulle scartoffie ambulanti. Si consiglia sempre di realizzare delle forme fisse e stabili, e quindi di avvicinarsi il più possibile a basi quadrate o rettangolari, perché con un fermacarte sferico non andrete lontano. La tecnica di pittura raccomandata è la verniciatura, non prima ovviamente di aver pulito il legno e aver applicato la carta abrasiva su tutta la superficie da colorare. Dopo aver dipinto la grossa parte, potrete scrivere o colorare il resto con semplici indelebili di vario colore.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Qualsiasi fermacarte vogliate realizzare, ricordatevi sempre il suo scopo principale, e quindi assicuratevi che possa effettivamente mantenere ferme le pile di carte

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Accessori

Come Costruire Mollette Per Capelli

Svolgere degli oggetti manualmente comporta sicuramente di avere degli elementi unici non presenti in commercio. In questa guida ci occuperemo infatti di accessori per capelli molto apprezzati dalle donne, le mollette. Queste sono in grado di contenere...
Cura del Corpo

Come fare un flash tattoo

Flash è il termine usato per le immagini pre-disegnate, che sono specificamente progettate per tatuaggi, e solitamente si vedono centinaia di disegni istantanei all'interno di negozi, sia su fogli che in libri. Molti artisti preferiscono fare un lavoro...
Capelli

Come Realizzare Un Gufo Per Mollette Capelli

Con l'arrivo delle festività, si perde tempo recandosi per i vari negozi alla ricerca di un regalo unico e particolare per i propri amici o parenti. Molto volte però, una volta trovato, ci si rende conto che il costo risulta essere elevato. Potreste,...
Prodotti di Bellezza

Come fare un pediluvio con sassi e zenzero

Quando la sera rientri stanco dal lavoro la cosa migliore da fare è una bella doccia calda per sciogliere i nervi e la tensione scrollando di dosso lo stress accumulato durante la giornata. Poiché i piedi spesso stanno rinchiusi in scarpe antinfortunistiche...
Accessori

Come Realizzare Degli Orecchini Con I Sassi Del Mare

Qualora la precedente estate appena terminata (Giugno-Settembre 2014) oppure quella dell'anno scorso (ovvero il 2013) l'abbiate passata in una meravigliosa località al mare e vi siate portati dei bellissimi sassolini (raccolti direttamente sulla spiaggia...
Accessori

Come realizzare dei ciondoli con pietre o sassi

Ognuno di noi indossa un qualche tipo di accessorio per apparire più bello ed interessante agli occhi delle altre persone. Solitamente si indossa qualche ciondolo, regalato da qualcuno o che ci ricorda qualche persona cara o evento particolare della...
Accessori

Come indossare una coroncina di fiori

La coroncina di fiori da indossare sulla testa, è da sempre simbolo di freschezza e libertà e questa moda tipicamente country nonostante gli anni trascorsi dalla sua nascita (sessanta), non tramonta mai. Questo accessorio dei capelli può essere acquistato...
Capelli

Curly hair: tanti modi per farli

Avere i capelli ricci, può essere un grande pregio, che può trasformarsi però in un problema, quando non si sa come acconciarli. Rispetto a quelli lisci infatti, essi possono essere più complicati da gestire, e se non lo si fa nel modo giusto il risultato...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.