Come realizzare un cuore con lo scoubidou

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Sebbene gli scoubidou siano di moda tuttora, la tecnica su cui si basano risale ad un'antica arte di intreccio delle corde. Si tratta, infatti, di fili di plastica dei più svariati colori che, opportunamente intrecciati, permettono di realizzare simpatiche creazioni come portachiavi, braccialetti e molto altro: le forme che si possono realizzare sono infatti molteplici. Per iniziare a padroneggiare questa tecnica, oggi impareremo a creare uno degli oggetti più classici e romantici: un cuore di scoubidou!

26

Occorrente

  • 2 cordoncini in plastica sottile, di due colori a piacere
  • Del fil di ferro con becchi affilati
  • Una pinza
  • Un paio di forbici
  • Un foglio di gomma ross
  • Un accendino
36

I primi passi sono, per esperienza, i più difficili... Ma non scoraggiatevi!
Cominciate prendendo due fili di plastica (ma che potranno essere a piacere anche di stoffa, cuoio o gomma) di due diversi colori, e create un piccolo cappio con cui potrete successivamente appendere la vostra creazione. Realizzate poi un nodo semplice, facendo attenzione a lasciarlo leggermente morbido. A questo punto, prendete il fil di ferro e inseritelo tra i tubicini, così da incorporarlo al centro della vostra creazione.

46

Proseguite quindi a intrecciare i tubicini per circa dodici centimetri, o per quanto riterrete necessario in base alle dimensioni del cuore che vorrete ottenere. Per creare la treccia, posizionate i 4 fili a croce e cominciate ad intrecciare lo scoubidou facendo passare il primo filo sopra al secondo, il secondo sopra al terzo e il terzo sul quarto, tenendo ferme le estremità con le dita. Una volta completato l'intreccio, stringete tutti e ripetete il procedimento.

Continua la lettura
56

Quando i vostri fili diventeranno troppo corti per essere ulteriormente intrecciati, tagliate le parti in eccesso. Tagliate anche il fil di ferro della stessa lunghezza dello scoubidou, utilizzando una pinza con becchi affilati. Ora non vi resta che passare il filo dentro il nodo del cappio e chiudere lo scoubidou, aiutandovi, se necessario, con un piccolo uncinetto come quello per ricamare. In seguito, usate un accendino per bruciare l'estremità dello scoubidou così da fissarlo e impedire che si apra e si smonti.

66

Ora che l'intreccio dello scoubidou è terminato, utilizzate nuovamente la pinza per modellare lo scoubidou, reso rigido dal fil di ferro al suo interno, e conferirgli la forma di un cuore. La vostra creazione è ormai pronta, ma potreste rifinire il lavoro con un piccolo cuore, che potrete disegnare e ritagliare da un foglio di gomma rosso. Dopo averlo ritagliato, potrete applicare il cuoricino di gomma con della colla forte alla base del cuore stesso o dove più vi piace, per poi donarlo ad una persona speciale!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Accessori

Come creare uno ScoobyDoo a forma di cuore

In questo articolo, che abbiamo deciso di proporre, vogliamo aiutare tutti i nostri cari lettori e lettrici, ad imparare come creare, in maniera del tutto personale, uno ScoobyDoo, a forma di cuore, da poter regalare al proprio partner, magari durante...
Accessori

Come realizzare un ciondolo fai da te

Se tra i vostri hobby preferiti avete quello di realizzare oggetti personali che diventino poi dei veri e propri gioielli, potete cimentarvi nella creazione di diversi manufatti da indossare sia personalmente che da regalare ad amici e parenti. In riferimento...
Accessori

Come realizzare Un Portachiavi In Cuoio

Fra macchina, casa e box le chiavi sono sempre più numerose ed è davvero difficile riuscire a tenerle tutte con cura, senza rischiare di perderle. Per questo può essere molto utile un portachiavi in cuoio per poterle riporre al meglio. A tal proposito,...
Accessori

Come realizzare orecchini in pizzo chiacchierino

Questi orecchini sono molto affascinanti e possono essere adatti ad ogni occasione. Il chiacchierino è una tipologia di pizzo composta da dei nodi disposti a gruppi lungo un filo che li unisce, al fine di realizzare degli anelli o degli archi. Questo...
Accessori

Come realizzare un anello con il filo metallico

La bigiotteria è facile da realizzare con un pizzico di fantasia, e se vi piacciono le cose esotiche ho un'idea per voi. Se pensate che tutti gli anelli più belli costino una fortuna, vi sbagliate di grosso, vi basterà del comune filo metallico e tanta...
Accessori

Come realizzare una spilla a forma di fiore di perline

Se desiderate realizzare una meravigliosa spilla a forma di fiore, ecco un'ottima idea che vi permetterà di ottenerne una con le vostre mani. Dovrete utilizzare semplicemente delle perline colorate e seguendo delle tecniche specifiche, realizzerete un...
Accessori

Come realizzare un fiore con le perline

Molte persone hanno spesso provato a realizzare un accessorio di bigiotteria. Sono tanti, infatti, gli amanti delle perline e della creatività che si può sprigionare con questi piccolissimi oggetti. Rendere invidiosi i propri amici sfoggiando un oggetto...
Accessori

Come realizzare una collana con dei fili di lino e seta

Se vogliamo realizzare una deliziosa collana dai colori e materiali freschi ed estivi, ecco un'ottima idea da seguire. Attraverso i fili di lino e seta riusciremo a realizzare una collana, a cui annoderemo delle pietre dure, dai toni che vanno dal viola...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.