Come realizzare un coprispalle con i ferri

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se siete freddolose ma non volete rinunciare alla moda, una buona idea è quella di realizzare un coprispalle con i ferri. La lavorazione non è particolarmente difficile, ma se siete alle prime armi, aumentate di un numero i ferri, per rendere più agevole il conteggio dei punti. Vediamo a tal proposito, nella guida che segue, come realizzare in maniera corretta un coprispalle con i ferri.

26

Occorrente

  • 180 gr di lana a due capi
  • ferri numero 3
  • 1,80 m di nastro
  • 1,70 m di fettuccia
36

Acquistate il materiale necessario

Il modello proposto è molto originale, perché riprende lo stile vintage degli anni '60. Il coprispalle infatti è allacciato sotto il seno da un romantico nastro. Starà benissimo sia con un abbigliamento giovane e sbarazzino che con un look elegante. Scegliete innanzitutto la lana secondo il vostro gusto, ma ricordate che i coprispalle sono perfetti nelle tinte tenui e delicate. Il filato deve essere di misura leggera, per dare al capo un bell'effetto morbido ed avvolgente. Acquistatelo però in doppio filo per far risaltare meglio i punti che verranno impiegati. A questo punto piegate il lavoro nel senso della larghezza, sul rovescio.

46

Rinforzate i due giromanica con due liste di fettuccia di misura adeguata

Cucite a sopraggitto le parti laterali, prima imbastendole e poi rifinendole con il medesimo filato del coprispalle. Queste due aperture formeranno le maniche. Indossate il capo per gli ultimi ritocchi. Nella parte dello scollo, piegate l'altezza lavorata a coste in due fino all'altezza desiderata. Segnate il punto preciso con degli spilli. Ora potete levare il coprispalle e fissare, sempre procedendo a rovescio, 90 cm di nastro da ciascun fianco con dei piccoli punti scivolati (usate un ago molto sottile). Sul retro rinforzate i due giromanica con due liste di fettuccia di misura adeguata. In base alla vostra fantasia, potrete poi personalizzare il capo, aggiungendo pietre colorate, nappine, paillettes o ancora degli inserti in feltro e lana cotta.

Continua la lettura
56

Lavorate a punto coste

Prendete successivamente i ferri numero 3 e iniziate a montare sul destro 302 maglie. Questa misura è calcolata per una taglia 42-44. All'aumentare delle taglie, aggiungete 10 punti alla catenella (se ad esempio porti una 46, monterete 312 maglie). Lavorate a punto coste passate per 35 cm. Eseguirlo è facilissimo: dovete montare un numero di maglie divisibile per 4 ed aggiungerne 3 al totale. Fate il primo ferro con *2 diritti e 1 maglia passata o scivolata al rovescio*. Ripetete da * a * fino alla fine del ferro e concludete con 2 diritti. I ferri pari sono tutti realizzati a rovescio. Lavorate i seguenti 10 cm a maglia rasata, poi intrecciate. Buon lavoro.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Potete variare il punto a coste con maglia passata aumentando il numero dei diritti fra le maglie passate.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moda

Come abbinare un coprispalle bianco

Per poter riuscire a completare un look sia elegante che casual, un coprispalle bianco è sicuramente un'opzione che offre un certo stile. Il coprispalle è un indumento accessorio, che può risultare molto utile nel caso in cui il tempo meteorologico...
Moda

5 modelli di coprispalle per la sposa

Il coprispalle è un accessorio fondamentale dell'abito da sposa, sopratutto se il matrimonio viene celebrato quando il clima si raffredda, in autunno o in inverno. Scegliere un coprispalle che si abbini perfettamente al vostro vestito può rivelarsi...
Moda

Come abbinare un coprispalle marrone

Abbinare i capi che abbiamo nell'armadio per ottenere un look unico e di tendenza è molto importante per ogni donna che ama curare il proprio aspetto ma spesso vi capita anche di acquistare un capo che però non sapete con quali indumenti indossarlo....
Moda

Come abbinare un coprispalle beige

I colori cosiddetti "nude" non dovrebbero mai mancare nell'armadio di una donna. Considerati i colori in assoluto più portabili e abbinabili a ogni tipo di outfit, li possiamo trovare in diverse declinazioni. Tra le sfumatura più famose troviamo, sicuramente,...
Moda

Come abbinare un coprispalle nero

Ci sono capi che non passano mai di moda e si adattano per ogni evenienza. A questo proposito un semplicissimo coprispalle può diventare protagonista indiscusso. Ovviamente da abbinare a qualsiasi tipo di abbigliamento. Pertanto si tende sempre a scegliere...
Moda

5 modi per indossare una sciarpa in modo originale

La sciarpa è un indumento unisex che va indossato prevalentemente di inverno, ma anche in estate fatta con materiali più leggeri può essere indossato tranquillamente. Infatti è un indumento che si presta ad essere creato con vari materiali, dalla...
Moda

Come abbinare una gonna nera

A volte si pensa che il colore nero sia il miglior amico delle donne "morbide" anche se a volte si ha una silhouette degna di essere una modella.Si sa che il nero assottiglia perché assorbe le onde luminose confondendo le rotondità del corpo. Uno dei...
Moda

5 abiti da cocktail autunnali

Il cocktail dress è un vero e proprio passe-partout che non dovrebbe mai mancare nel guardaroba di una donna. Elegante ma non troppo formale, si adatta a tutte quelle occasioni che si svolgono prima di sera e che richiedono un abbigliamento raffinato...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.