Come realizzare un ciondolo con charms

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

I gioielli, come tutti gli accessori, danno quel tocco in più ad un look anonimo, rendendolo unico e originale. Un paio di orecchini stravaganti, un anello con una pietra dal colore deciso o un bracciale impreziosito da charms sono in grado di rendere speciale anche un banale outfit da giorno. Ecco allora una guida per realizzare un ciondolo con charms e perline in poche mosse. Per realizzare la vostra creazione serve solo un po' di pazienza. Non occorre essere degli esperti nell'ideazione di gioielli. Potete utilizzare il ciondolo pendente come portachiavi oppure applicarlo ad una borsa. Il ciondolo con charms può rendere inimitabile e personalizzare qualsiasi accessorio. Sbizzarritevi nella scelta degli charms dalle forme più insolite e create il vostro ciondolo personale.

27

Occorrente

  • Catenina in metallo
  • Perline e pendenti
  • Chiodini a T
  • Un pendente a cuore (o di altra forma, purché più grande degli altri)
  • Tronchesina
  • Pinza da bigiotteria
37

Per realizzare il ciondolo con charms, vi occorre innanzitutto una catenella in metallo. Potete scegliere la maglia che più vi piace. Tuttavia, è preferibile una catena con anelli non troppo stretti, che rendano più agevole l'inserimento degli charms. Una maglia con cerchi eccessivamente piccoli non facilita l'applicazione degli charms. Tagliate la catenella con una pinza, in modo che sia lunga almeno 5 cm. Potete anche optare per una lunghezza maggiore, a seconda dell'uso finale del ciondolo.

47

Inserite in una delle due estremità il pendente più grande, che in questo caso è un cuore. Gli charms possono naturalmente avere le forme più svariate, in base ai vostri gusti. A questo punto, scoprite come formare le asole. Esse serviranno ad agganciare gli charms e le perline alla catenella. Memorizzate bene le singole fasi. I passaggi si dovranno infatti ripetere ogni volta che si aggiungerà una perlina al ciondolo.

Continua la lettura
57

Infilate in ogni perlina un chiodino. Piegate la parte del chiodino che fuoriesce. Calcolate quindi una distanza di circa 7 mm e tagliate la parte rimanente con la tronchesina. Formate a questo punto l'asola, avvolgendo l'estremità piegata del chiodino attorno al becco della pinza. Ripetete la stessa operazione tante volte quanti sono gli charms e le perline che intendete attaccare alla catenella.

67

Una volta pronte tutte le asole, apritele leggermente. Inserite via via gli charms nella catenina. Cercate di disporre perline e charms in maniera equilibrata e armoniosa. Se avete scelto perline di due colori differenti ad esempio, mettetele in modo alternato. Seguite lo stesso criterio anche per l'inserimento degli charms. Se avete posizionato il primo pendente a destra di un anello della catenina, attaccate il secondo nella parte sinistra dell'anello successivo.

77

Terminato il ciondolo con gli charms, decidete come utilizzarlo. Potete agganciare il ciondolo ad un anello per portachiavi e usarlo sia come supporto per le chiavi sia come decorazione per una borsa. In questo caso, inserite il ciondolo direttamente nel tiretto della zip. Se invece volete mettere il ciondolo in una collana, fate passare la catenina del girocollo attraverso l'ultimo anello della catena con charms e perline appena realizzata.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Accessori

Come realizzare un portachiavi con i charms

Il mondo del fai da te sta spopolando a macchia d'olio oggigiorno in quanto, con la crisi economica che stiamo vivendo, risparmiare diventa sempre più una necessità. Tra le tante varianti di homemade c'è quella di realizzare accessori e bijoux come...
Accessori

Come realizzare un bracciale con charms

Un braccialetto o bracciale è un articolo di gioielleria che viene indossato intorno al polso. I braccialetti possono essere realizzati in pelle, stoffa, plastica, oro o metallo, ed a volte possono essere impreziositi da pietre preziose o altri elementi....
Accessori

Come realizzare un collier con cordino cerato e charms argento

Per creare un bel collier, fatto con cordino cerato, con charms d'argento e perline decorative; basterà seguire questi semplici passaggi per riuscirlo a realizzarlo con le proprie mani. In modo rapido e semplice, riusciremo a realizzare un gioiello elegante...
Accessori

Come realizzare un ciondolo fai da te

Se tra i vostri hobby preferiti avete quello di realizzare oggetti personali che diventino poi dei veri e propri gioielli, potete cimentarvi nella creazione di diversi manufatti da indossare sia personalmente che da regalare ad amici e parenti. In riferimento...
Accessori

Come realizzare un ciondolo di fimo

Il fimo è una pasta sintetica termoindurente solitamente venduta in pani colorati molto facile da modellare e utilizzabile per creare oggetti bellissimi, come ad esempio ciondoli per collane e portachiavi tanto per citarne alcuni. A tale proposito,...
Accessori

Come realizzare un ciondolo di resina

Sono in molti ad amare la splendida arte del fai da te, questa infatti non sono consente di imparare tecniche davvero originali, ma allo stesso tempo offre anche l'opporunità di risparmiare notevoli somme di denaro. Infatti, realizzando da soli vari...
Accessori

Come realizzare un ciondolo portafoto con i tappi di bottiglia

Attraverso i passaggi successivi di questo tutorial ci occuperemo di illustrarvi in che modo è possibile realizzare, direttamente con le proprie mani, un ciondolo portafoto, con l'aiuto di alcuni tappi di bottiglia. Avete mai pensato di riciclare i tappi...
Accessori

Come Realizzare Degli Orecchini Con Ciondolo A Fiore In Fimo E Perle

Viene chiamato in molti modi come: bricolage, decoupage, fai da te, ma in sostanza si tratta di riuscire a realizzare da soli lavoretti, che richiedono pazienza e fantasia. Molte persone, chi per risparmiare, chi invece perché è un appassionato, sanno...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.