Come realizzare un bracciale tennis

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il bracciale tennis è uno dei gioielli più classici che ogni donna vorrebbe possedere. Semplice, nobile e prezioso. Il suo valore e la sua storia sono talmente noti che al giorno d'oggi è diventato uno dei regali più gettonati da parte degli uomini. Il suo prezzo di mercato oscilla dai 50 euro fino ad arrivare ai 20.000 euro, a seconda che scegliate un bracciale tennis lavorato con diamanti oppure con zirconi. Ma se volete risparmiare o se semplicemente amate questo bracciale a tal punto da volerlo realizzare da voi, seguite questa guida e scoprirete come fare.

27

Occorrente

  • Chiodini
  • Mezzocristallo
  • Catenella di strass
  • Cordino
37

Cos'è il bracciale tennis

Il bracciale tennis nasce come accessorio realizzato solo e unicamente con diamanti e oro bianco 750 incastonati fra loro su una montatura flessibile color argento oppure oro bianco. Tale bracciale deve il suo nome proprio a una partita di tennis. Infatti una tennista interruppe improvvisamente il gioco affermando di aver perso il suo bracciale. Si da il caso che il bracciale in questione fosse proprio un gioiello a rivière di diamanti incastonati su una montatura flessibile.

47

Iniziamo la procedura

Realizzare un bracciale tennis richiede tempo e pazienza. Prima di tutto dovrete procurarvi una catenella di strass (17 cm), un mezzocristallo (0,8 mm), due coprinodi, 1,2 mt di cordino (0,6 mm) e due chiodini a T. Tagliate il gancio presente nel coprinodo e inserite in uno dei coprinodi il chiodino a T. Tagliate il chiodino a 7 mm e create una piccola asola con delle pinze. Applicate poi il coprinodo all'estremità della catenella di strass (racchiudendo l'ultimo strass), e infilate l'altro chiodino nel coprinodo e nel mezzocristallo.

Continua la lettura
57

Realizzate le asole

Create un'altra asola e fate gli stessi procedimenti di prima. Create poi un nodo, distanziandolo a metà dal cordino. Quindi stringete coprinodo e mezzocristallo. Ora passate il cordino sopra lo strass e infilatelo nello spazio sottostante. Stringete e formate un occhiello. Procedete come prima e fate questa lavorazione per ogni strass presente. Arrivati all'anellino terminale passateci dentro il cordino. Prendete ora l'altro cordino, passatelo nell'occhiello al lato opposto e tirate forte. Per i passaggi successivi occorre riprodurre esattamente la stessa lavorazione. Infine fate un nodino con uno dei fili che avrete utilizzato sopra l'altro filo e stringete. Create un nodo con i due fili utilizzati e stringete formando un occhiello che servirà per far passare il mezzocristallo. Ora il vostro personalissimo bracciale tennis in strass è ultimato.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Accessori

Come realizzare un bracciale con la cartapesta

Se siamo persone creative, con l'hobby del fai da te, e nello stesso tempo amiamo indossare gioielli sempre diversi e alla moda, allora l'idea suggerita di seguito fa proprio al caso nostro. Stiamo parlando di realizzare un bracciale con un materiale...
Accessori

Come realizzare un bracciale con nastrini

Il mondo del fai da te è ricco di oggetti che permettono la creazione di svariate cose. Basta la nostra fantasia per dar libero sfogo alle nostre idee. Gli strumenti necessari per realizzarli sono alla portata di tutti e rendono alla perfezione. Con...
Accessori

Come realizzare un bracciale con la resina epossidica

In questo articolo vogliamo dare una mano a tutti i nostri lettori, che sono dei veri e propri appassionati del metodo del fai da te ed in particolar modo del mondo del bricolage, a capire come poter realizzare un bracciale con l'aiuto della resina epossidica....
Accessori

Come realizzare un bracciale con pietre swarovski

Chissà quante volte vi capita di non sapere che gioiello indossare. Magari, dovete andare ad una cerimonia e vorreste un accessorio importante che risalti il resto dell'abbigliamento. Uno dei gioielli più belli da indossare, è il bracciale. In commercio...
Accessori

Come realizzare un bracciale con la tecnica wire

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori a capire come poter realizzare un bracciale con la tecnica che viene chiamata wire. Ed ecco che anche grazie al metodo del fai da te e del bricolage, anche noi saremo in grado di poter creare...
Accessori

Come realizzare un bracciale con pietre dure e perle barocche

Realizzare gioielli artigianali con l'utilizzo di semplici strumenti è un hobby piacevole da coltivare, capace di stimolare la creatività e il gusto per le cose fatte a mano. La bigiotteria, in particolare, può essere confezionata secondo il proprio...
Accessori

Come realizzare un bracciale a fascia

Tra non molto la bella stagione si farà vedere e con essa torneranno i colori. I nostri outfit saranno sicuramente più variopinti e luminosi e a tal proposito dovremmo abbinare i vestiti ad accessori brillanti e multicolor. Ad esempio, potremmo optare...
Accessori

Come realizzare un bracciale in cuoio usando gli stencil

Siete delle appassionate di fai da te e non volete mai perdere l’occasione per mettervi all’opera­ e realizzare dei nuovo oggetti unici e originali da sfoggiare in casa o con le vostre amiche? Oppure avete in casa del materiale di riciclo, come per...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.