Come realizzare un bracciale di perline

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Siete alla ricerca di un accessorio femminile, colorato ed economico? Avete girato in negozi di gioielleria e bigiotteria ma non avete trovato niente di particolarmente soddisfacente per i vostri gusti? La soluzione potrebbe essere una valida alternativa rispetto al classico acquisto in negozio. Stiamo parlando del fai da te, ovvero l'arte completamente artigianale di realizzare oggetti particolari mediante l'utilizzo di materiale nuovo o di scarto. Nel nostro caso ciò che ci interessa è creare un bracciale di perline utilizzando materiali per nulla costosi, facili da reperire e soprattutto da assemblare. Scoprite come fare seguendo la nostra guida.

27

Occorrente

  • Perline (almeno di tre colori diversi, dimensioni a piacere)
  • Filo di nylon o cotone (possibilmente elastico)
  • Chiusure (per completare il braccialetto)
  • Metro da sarta
  • Forbici
  • Ago da cucito
37

L'acquisto del materiale

Per ottenere un buon risultato la prima cosa da fare è scegliere con cura i materiali (in questo caso le perline) che andremo ad utilizzare per la nostra creazione, facendo particolare attenzione agli abbinamenti di colore. Recatevi presso uno dei tanti punti vendita dedicati al fai da te o in una merceria, all'interno della quale troverete sicuramente quello che cercate: perline di varie dimensioni e colori, il filo più adatto alle vostre esigenze e le chiusure che vi serviranno per completare la vostra piccola opera fai da te, dalle chiusure più semplici ed economiche a quelle più resistenti. Acquistate quindi il materiale che più si adatta ai vostri gusti personali e ai vostri scopi, dopodiché preparatevi per dare inizio al lavoro. Ricordatevi che per eseguire le operazioni vi serviranno almeno tre colori differenti, in modo da dare una connotazione ancor più variopinta al vostro bracciale. Proseguiamo.

47

La misura del polso e il taglio del filo

Una volta acquistate le perline, procurati del filo di nylon o di cotone, possibilmente elastico. Per tagliare il filo della lunghezza esatta avrete bisogno del metro da sarta, con il quale dovrete misurare la circonferenza del polso. Calcolate circa quattro o cinque centimetri in più rispetto al valore segnato, dopodiché tagliate il filo della lunghezza totale ottenuta. Così facendo otterrete un bracciale perfettamente adatto a voi, né troppo stretto né troppo largo. Se volete coinvolgere i vostri figli durante la lavorazione (è un lavoro più adatto per le femminucce, ma anche i maschietti potrebbero divertirsi), assicuratevi di avere a portata di mano perline di dimensioni maggiori rispetto alla norma, poiché se fossero più piccole i bambini rischierebbero di ingoiarle e strozzarsi.

Continua la lettura
57

L'inserimento delle perline

A questo punto, con l'aiuto di un ago, infilate nel filo le prime otto perline secondo la sequenza indicata (tre bianche, quattro rosa e una gialla). Fate in modo che il filo passi una seconda volta solo dalla prima perlina rosa, la quale dovrà restare sempre posizionata nello stesso verso. Fatto ciò, prendete altre due perline rosa e infilatele nel filo per poi far passare l'ago nella quarta pallina rosa, ovvero quella all'esterno a destra. Tirate il filo, dopodiché iniziate ad inserire le varie perline facendo passare il filo di nylon al loro interno. Una volta che avrete ottenuto la prima forma desiderata, ripetete tutti i passaggi nella stessa sequenza inserendo a piacimento le perline di colori differenti fin quando il braccialetto non sarà terminato. Se avete usato un filo elastico, per finire il lavoro sarà sufficiente fare un nodo unendo le due estremità; se invece avete usato un normale cordoncino, potrete completare il braccialetto agganciando alle estremità una chiusura metallica a "t", a molla o a calamita. Ricordatevi inoltre che anche le chiusure già pronte possono essere acquistate nelle mercerie. Se desiderate altre informazioni su come realizzare un bracciale di perline consultate il link: http://www.donnamoderna.com/casa/fai-da-te/come-fare-un-bracciale-da-donna-con-le-perline.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Coinvolgete anche i bambini durante la realizzazione fai da te del bracciale, ma badate bene ad utilizzare perline di grandi dimensioni onde evitare che i piccoli possano ingoiare gli oggetti e strozzarsi. Tenete i bimbi alla larga da ago e forbici.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Accessori

Come pulire un bracciale di perline

In questo articolo vogliamo, proporre una vera e propria guida, mediante il cui aiuto, poter essere in grado di imparare come poter pulire, nella maniera più semplice, ma sicura possibile, un bracciale di perline. Chiunque possiede una collana, un bracciale...
Accessori

Come realizzare un bracciale a fascia

Tra non molto la bella stagione si farà vedere e con essa torneranno i colori. I nostri outfit saranno sicuramente più variopinti e luminosi e a tal proposito dovremmo abbinare i vestiti ad accessori brillanti e multicolor. Ad esempio, potremmo optare...
Accessori

Come realizzare un bracciale con la resina epossidica

In questo articolo vogliamo dare una mano a tutti i nostri lettori, che sono dei veri e propri appassionati del metodo del fai da te ed in particolar modo del mondo del bricolage, a capire come poter realizzare un bracciale con l'aiuto della resina epossidica....
Accessori

Come realizzare un bracciale con la cartapesta

Se siamo persone creative, con l'hobby del fai da te, e nello stesso tempo amiamo indossare gioielli sempre diversi e alla moda, allora l'idea suggerita di seguito fa proprio al caso nostro. Stiamo parlando di realizzare un bracciale con un materiale...
Accessori

Come realizzare un collier e bracciale di perle bianche

Per creare sia un elegante ed originale collier che un bracciale di perle bianche, occorre procurarsi i materiali necessari e seguire il breve, creativo e semplice, procedimento tecnico descritto nella presente guida. Questo bijoux lo potrai indossare...
Accessori

Come realizzare un bracciale macramè

La realizzazione di piccoli bracciali è un classico per chi si cimenta per la prima volta nell'arte del fai da te. Infatti bracciali ed orecchini sono in genere le cose più semplici ed immediate. Ma non dimenticate che i bracciali possono essere realizzati...
Accessori

Come realizzare un bracciale ad acqua

Oggi voglio proporvi una guida che passo passo vi indicherà come realizzare qualcosa di veramente originale: un bellissimo bracciale ad acqua. Chissà quante volta lo avrete ammirato pensando che fosse un'impresa costruirne uno ma non è così! Non solo...
Accessori

Come realizzare un anello con perline

Se vi piacciono gli anelli e ne volete uno davvero unico ed originale potete realizzarlo in casa con le vostre mani! Confezionare un anello è più semplice di quanto si pensi, basta munirsi degli occorrenti necessari e di tanta fantasia per creare un...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.