Come realizzare un bracciale con pietre dure e perle barocche

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Realizzare gioielli artigianali con l'utilizzo di semplici strumenti è un hobby piacevole da coltivare, capace di stimolare la creatività e il gusto per le cose fatte a mano. La bigiotteria, in particolare, può essere confezionata secondo il proprio stile a partire da moltissimi materiali, economici o semi-preziosi. Le perle barocche, per esempio, sono perle caratterizzate da irregolarità e discromie naturali che regalano loro un aspetto esotico e interessante. Accostate a pietre dure, come turchesi, giada e quarzo rosa, possono costituire la base di moltissime realizzazioni artigianali.
Questa guida spiega, in pochi passaggi, come realizzare un bracciale di pietre dure e perle barocche grazioso e raffinato.

26

Occorrente

  • 2 metri di filo di nylon trasparente
  • moschettone di metallo
  • perle barocche
  • pietre dure
  • ago
36

La fase più importante nella realizzazione di un gioiello è la sua progettazione. L'accostamento dei colori e dei materiali, la disposizione delle perle, le dimensioni del moschettone: tutto contribuisce alla buona riuscita dell'oggetto. Per aiutarti a visualizzare meglio il tuo bracciale puoi procurarti carta e matite colorate per realizzare uno schizzo. Un esempio? L'alternanza di perle barocche, turchesi e bastoncini di corallo regalerà al tuo bracciale un'ispirazione marina perfetta per l'estate.

46

Dopo aver determinato con precisione la disposizione delle perle, puoi iniziare la fase di lavorazione vera e propria. Inizia con l'infilare il filo di nylon nell'ago, accertandoti che lo spessore dello stesso sia adatto alla dimensione di foratura delle tue perle. Inizia a infilare le perle barocche una alla volta, alternandole alle pietre dure secondo lo schema da te ideato. Gioca con le tonalità delle perle a tua disposizione: puoi realizzare piacevoli contrasti tra pietre scure e chiare, oppure accostare tonalità neutre per un effetto più elegante e ricercato. Al centro della sequenza puoi aggiungere un piccolo pendente d'argento o una pietra dura di maggiori dimensioni. Puoi realizzare con facilità un bracciale a due fili infilando le perle in ciascuna cima del nylon e replicando la sequenza di infilatura in ciascuna estremità. Prosegui fino a quando la circonferenza del bracciale sarà adatta a quella del tuo polso.

Continua la lettura
56

Fissa i fili di perle e pietre dure creando un nodino in ciascun capo del filo. Ricordati di lasciare abbondante filo in eccedenza alle due estremità: ti servirà per fissare il moschettone. Infine, infila le estremità libere del nylon nell'apposito anellino della chiusura, realizzando due doppi nodi ben stretti. In questa operazione puoi aiutarti con le apposite pinze a becco sottile. Nascondi il nodo sotto l'ultima perla della fila perché non si noti: un piccolo trucco è quello di sigillarlo con una goccia di smalto per unghie trasparente in modo che non si sciolga accidentalmente.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Puoi usare perle recuperate da vecchi bijoux

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Accessori

Come realizzare una collana di pietre dure

Giada, onice, diaspro, agata, cristallo di rocca e tante altre possono essere le pietre dure dai colori più disparati, belle da vedere e da comporre in collane o altri accessori. Realizzare una collana di pietre dure è, oltre che divertente, anche un...
Accessori

Come realizzare una collana con pietre dure e palline di das

Creare dei gioielli fatti a mano è un bellissimo hobby che ci da' modo di dare sfogo alla nostra fantasia e creatività, permettendoci di indossare creazioni uniche nel loro genere e del tutto personali.La creazione di bigiotteria fatta da sé è davvero...
Accessori

Come realizzare un collier e bracciale di perle bianche

Per creare sia un elegante ed originale collier che un bracciale di perle bianche, occorre procurarsi i materiali necessari e seguire il breve, creativo e semplice, procedimento tecnico descritto nella presente guida. Questo bijoux lo potrai indossare...
Accessori

Come realizzare un bracciale con pietre swarovski

Chissà quante volte vi capita di non sapere che gioiello indossare. Magari, dovete andare ad una cerimonia e vorreste un accessorio importante che risalti il resto dell'abbigliamento. Uno dei gioielli più belli da indossare, è il bracciale. In commercio...
Accessori

Come realizzare un bracciale e anello col fil di ferro e pietre di vetro

Un gioiello è un oggetto ornamentale da indossare. Tecnicamente, con il termine "gioiello", si intende un elemento decorativo realizzato in metalli preziosi, come l'oro, l'argento o il platino. Tuttavia, nel tempo, tale parola si assimila anche per indicare...
Accessori

Come realizzare un bracciale in organza e perle

Il bracciale è un oggetto di ornamento molto bello, sfoggiato e indossato poi con molta disinvoltura rende i movimenti delle braccia di ogni donna più eleganti e raffinati. Nei vari negozi di bigiotteria si trovano, bracciali di ogni tipo di materiale,...
Accessori

Come realizzare collana e bracciale con nodi e perle etniche

Una perla è una struttura sferica costituita da carbonato di calcio in forma cristallina (aragonite) deposto in strati concentrici, prodotta dai tessuti viventi – in particolare dal mantello – dei molluschi (tipicamente le ostriche). Il termine "perla"...
Accessori

Come creare un bracciale in perle

Si dice sempre che la necessità aguzza l'ingegno, e in tempi di crisi si cerca, per quanto sia possibile, di risparmiare su quel che si può, senza però dover rinunciare per forza a qualche frivolezza. A ogni donna, per esempio, piace indossare dei...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.