Come realizzare un'acconciatura con i fiori

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Realizzare un'acconciatura con i fiori, è un'idea graziosa non solo per un matrimonio. Quest'anno vanno di moda i cerchietti, abbelliti con accessori in stoffa o al naturale. È come ritornare negli anni '70 e respirare la cultura hippie. Nella seguente guida, passo dopo passo, vi forniremo dei preziosi suggerimenti per realizzare una romanticissima acconciatura utilizzando i fiori.

26

Scegliere i fiori

Se i capelli sono lunghi o comunque non corti, le possibilità di scelta sono infinite. Sono sufficienti i suggerimenti di una rivista o di un parrucchiere per abbellire in modo semplice il look. Chi non ha voglia e può farlo, va direttamente in un salone specializzato altrimenti ci mettiamo all'opera sfruttando un fermaglio o una semplice fascia per capelli. Per chi ama le fragranze, con il gelsomino e le ortensie fresche, si preparano oggetti pratici da indossare tutti giorni. Decidiamo se è il caso di scegliere un fiore grosso o tanti piccoli germogli da applicare sul cerchio. Il discorso vale sia per quelli in stoffa che per quelli naturali. Le tonalità arancio e fucsia vanno bene per tutti i giorni. Per una cerimonia, i boccioli color pastello come il rosa, il panna o il bianco tradizionale, hanno un effetto migliore.

36

Realizzare uno chignon

Se siamo in grado di fare uno chignon, abbelliamo la creazione infilando tra le forcine i fiori preferiti. C'è chi preferisce quelli alti o attorcigliati. In quest'ultimo caso, arrotoliamo le ciocche in senso antiorario fermandole con le apposite mollette. Per procedere seguiamo le istruzione di un video tutorial. Abbiniamo il colore del fiore a quello dell'abito. In caso di matrimonio, prestiamo attenzione ai contrasti troppo evidenti.

Continua la lettura
46

Inserire i fiori

Decidiamo i fiori in base alla stagione. Le spose che amano sentirsi in armonia con la natura, curano i particolari e abbinano la corolla al bouquet. Se il taglio dei capelli è corto, sistemiamo un unico fiore in tessuto, abbellito da perline centrali. L'importante è non esagerare con i colori troppo accesi il giorno delle nozze. I boccioli inseriti tra i capelli, hanno un'estetica chic che non passa inosservata. Soprattutto per coloro che hanno una bella capigliatura. Se oltre ad essere lunga è anche morbida, lo spettacolo è unico! Se l'abito è tanto chic, decidiamo la ghirlanda che va bene anche per le pettinature semi-raccolte. In base al modello, le inserzioni vanno fatte all'altezza della nuca e delle orecchie. Chi crede che la moda dei fiori appartiene al passato, si sbaglia. Si presta bene anche alle nostalgiche degli anni 50!

56

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Come realizzare un'acconciatura da antica romana

In questa guida vogliamo dare una mano concreta, a tutte le nostre lettrici che sono alle prese con la realizzazione di un’acconciatura particolare, per i loro capelli. Nello specifico, cercheremo di guidarle su una realizzazione veramente unica e particolare.Infatti...
Capelli

Come realizzare un'acconciatura maschile moderna

Attualmente la scelta della giusta acconciatura è un problema che riguarda anche gli uomini. Ciascuno di loro cerca di adattare la propria capigliatura anche al tipo di barba e alla forma del viso. Dunque, ogni uomo deve tener conto di tutti gli elementi...
Capelli

Come realizzare un'acconciatura rock

La moda del momento sfoggia acconciature e stili straordinari, coraggiosi, grintosi e molto glamour. Facili da realizzare, i capelli rock risolvono un look un po' monotono e scialbo. Adatti a tutte, sono ideali per circostanze informali ma anche per un...
Capelli

Come realizzare un'acconciatura anni '30

Quando si vuole cambiare look la prima cosa a cui pensiamo è senza dubbio cambiare pettinatura. Ultimamente sono sempre più richieste le acconciature che rimandano agli anni passati, come ad esempio quelle degli anni '30. Quando si andavano sempre più...
Capelli

Come realizzare un'acconciatura anni 50

La moda degli anni 50 era sinonimo di perfezione. Eleganza, fascino e semplicità erano gli ingredienti principali del look delle donne appartenenti a questo affascinante ed intramontabile periodo. Le linee degli abiti erano morbide, le gonne scivolavano...
Capelli

Come trovare un’acconciatura da sposa per le donne con il viso lungo

Il più bel giorno in assoluto del matrimonio, ogni donna dovrà scegliere, oltre alle cose di routine quali location, chiesa, abito e bomboniere, un'acconciatura adeguata in base alla morfologia del viso e al tipo di abito indossato. Se però avete un...
Capelli

Come fare un'acconciatura anni 80

Per realizzare un look alternativo e alla moda, vi propongo la seguente guida su come fare per realizzare un'acconciatura anni 80, facile da seguire e da riprodurre. Forse non tutti hanno ben in mente lo stile degli anni '80 in merito alle acconciature,...
Capelli

Come scegliere l'acconciatura per un colloquio di lavoro

Se devi affrontare un colloquio di lavoro a parte degli abiti adeguati, è importante scegliere anche l'acconciatura migliore che non deve essere troppo sofisticata bensì semplice, pulita e con un certo stile. A tale proposito se sei interessata a ciò,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.