Come realizzare la tintura per capelli in casa

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Per mantenere il colore dei capelli sempre sano e splendente, bisogna utilizzare dei prodotti adeguati ed una buona tintura per capelli. Non tutti possono ricorrere ad un parrucchiere esperto, ma questo non costituisce un problema grave. In commercio, esistono numerose tipologie di tinture, anche di qualità elevata, in grado di assicurare degli ottimi risultati finali. Si può decidere se acquistare tinture naturali e delicate, riflessanti, schiarenti o dai colori di tendenza. Con una scelta così ampia, è possibile divertirsi andando a sperimentare nuovi look. Anche l'applicazione è piuttosto semplice e alla portata di chiunque. Vediamo dunque come si deve realizzare correttamente la tintura per capelli direttamente in casa.

27

Occorrente

  • 1 confezione di tintura per capelli
  • Guanti di plastica
  • Asciugamano vecchio
  • Balsamo
  • Pettine di legno
  • Shampoo per capelli brillanti
37

Applicare il prodotto sui capelli dopo aver eseguito una prova di tollerabilità

Dopo aver deciso il colore della tonalità desiderata, è possibile procedere all'applicazione. Nella confezione è presente un tubetto di crema colorante, il latte rivelatore ed un balsamo per il trattamento conclusivo della colorazione. I diversi componenti andranno mescolati tra loro. Per applicarli sui capelli, si può adoperare il contenitore con beccuccio in dotazione o acquistare una ciotola con pennello per tinture. Gli elementi mescolati innescano una reazione chimica a contatto con il cuoio capelluto, in modo che le piccole molecole di colore penetrino nello stelo del capello e si espandano. È importante mescolare le due soluzioni subito prima di applicarle, in modo che agiscano sul capello e non dentro il recipiente. Prima di cominciare, occorre compiere un test di tollerabilità. Basterà applicare un pochino di tintura nel braccio o dietro l'orecchio e lasciarlo in posa per 2 giorni. Se non si ha alcuna irritazione, significa che è possibile procedere con la colorazione.

47

Mescolare bene la tintura per capelli e distribuire il colore con un massaggio

Un trucchetto per far assorbire meglio la tintura ai capelli è quello di procedere sul capello lavato da almeno 2 giorni. Prima di cominciare, è necessario indossare una vecchia maglietta. Dopodichè, si deve mescolare la tintura in base alle istruzioni presenti nella confezione e versare il composto dentro una ciotola. Non bisogna dimenticarsi mai di indossare i guanti di plastica, in modo da non macchiare le mani. Successivamente, andranno suddivisi i capelli in ciocche. Il colore andrà distribuito in ogni ciocca tramite l'apposito pennello ed emulsionato massaggiando. A questo punto è necessario lasciare agire il prodotto per almeno 30 minuti. Trascorsa questa mezz'ora, occorre bagnare la testa con un po' di acqua tiepida e massaggiare i capelli. Adesso si deve sciacquare il tutto con acqua tiepida, in modo da eliminare del tutto il prodotto in eccesso.

Continua la lettura
57

Applicare il balsamo per il trattamento finale e impiegare uno shampoo adatto a far brillare i capelli

Risulta finalmente terminata la colorazione? I capelli risultano ancora bagnati? Bisogna sistemarli con un pettine di legno a denti larghi e distribuire il balsamo. Quest'ultimo andrà lasciato in posa qualche minuto e dopo bisognerà sciacquarlo accuratamente. Adesso è possibile asciugare i capelli con un vecchio asciugamano. In questo modo, man mano che i capelli si asciugano, si vedrà l'evidenziarsi dell'uniformità del colore applicato con la tintura. L'eventuale prodotto in eccedenza non va conservato, a differenza del balsamo che si potrà applicare anche nei lavaggi successivi. Per mantenere più a lungo un colore brillante, si può adoperare uno shampoo appositamente studiato per salvare la bellezza della colorazione dei capelli.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Prima di iniziare l'applicazione della tintura, si deve ungere l'attaccatura dei capelli con la crema molto grassa, procedendo fino alle orecchie: in questo modo, la pelle non verrà macchiata.
  • Le eventuali macchie di colore possono essere rimosse con dei prodotti specifici, reperibili nelle profumerie: in alternativa, è possibile eliminarle con un batuffolo di cotone imbevuto di shampoo.
  • La tintura per capelli si può anche farla da soli: a tal proposito, è possibile leggere i link utili "Tinta per capelli: come farla in casa" e "Tinta capelli fai-da-te: come fare".
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

5 consigli per tingere i capelli

Se avete deciso di tingere i capelli in casa senza quindi recarvi dal parrucchiere, è importante seguire delle linee guida ben precise in modo da ottimizzare il risultato, e senza incorrere in errori che potrebbero vanificare il lavoro oltre che rovinare...
Capelli

Come rimediare a una tintura per capelli uscita male

Avete fatto la tintura ai capelli ma il risultato non è quello sperato? Purtroppo è una cosa che può capitare facilmente! Se la vostra tintura per capelli non è uscita proprio come desideravate e non sapete come rimediare, non abbiate paura! Abbiamo...
Capelli

Come fare la tintura per capelli con le erbe

Se vogliamo cambiare colore passando a tinte differenti oppure coprire i primi capelli bianchi, non sempre è necessario rivolgersi al parrucchiere. Esistono dei rimedi, che possono essere realizzati tranquillamente a casa nostra, oltre che donare un...
Capelli

Come fare la tintura per capelli

Tutte possiamo cambiare colore ai nostri capelli! Possiamo anche decidere di farlo comodamente a casa nostra. Come? Più facile di quanto sembra! In commercio sono disponibili moltissime tinture di marchi famosi. La loro qualità nulla da invidiare a...
Capelli

Come Fare La Tintura Araba

La tintura araba si ottiene con la Lawsonia inermis, più nota con il termine francese di henné. Dalle foglie e dai rami di questa pianta si ricava una polvere di colore giallo-verdastro, utilizzata per colorare i tessuti, la pelle o i capelli. Nei...
Capelli

Primi capelli bianchi: come coprirli

I capelli bianchi sono davvero problematici non solo per le donne e per gli uomini di una certa età, ma anche per ragazzi o ragazze, che possono anche veder spuntare sulla propria chioma i primi capelli bianchi. Solitamente i capelli bianchi, cominciano...
Capelli

Come preparare l'hennè nero per tingere i capelli neri

Prendersi cura dei propri capelli è una passione importante per ogni donna. Quando compaiono i primi capelli bianchi poi, appare inevitabile l'esigenza di doverli tingere. Ma spesso questo ci richiede un'ingente spesa. Ecco allora come preparare una...
Capelli

Come coprire lo shatush

Lo shatush è una speciale sfumatura di colore sulle punte dei capelli che per molto tempo è stata la moda assoluta delle chiome di moltissime donne in tutto il mondo.Se sei stanca del tuo shatush e desideri cambiare nuovamente il tuo look sappi che...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.