Come realizzare in casa un profumo al cioccolato per il corpo

Tramite: O2O
Difficoltà: difficile
17

Introduzione

Il cioccolato deriva dai semi della pianta del cacao. Questa pianta è molto profumata. Il cioccolato è una vera e propria dipendenza per i più golosi. Ma perché non ridurre l'apporto di calorie e invece utilizzarlo per il corpo? Ne sarete comunque deliziati e godrete del suo buon odore. In più il cacao ha anche proprietà tonificanti ed energizzanti che stimolano il corpo. Viene infatti utilizzato per produrre creme per il corpo, maschere e bagnoschiuma, non solo esiste anche il profumo al cioccolato. Che puoi imparare come realizzare comodamente a casa tua leggendo questa guida.

27

Occorrente

  • acqua distillata
  • pentolino
  • semi di zenzero
  • cacao
  • foglie di menta
  • olio naturale
  • barattolo di vetro con spruzzino
  • fazzoletto di stoffa
37

Procurati: acqua distillata, cacao in polvere, semi di zenzero, foglie di menta, olio naturale, un pentolino, uno spruzzino, un fazzoletto di stoffa. Riempi un pentolino di acqua distillata che puoi acquistare in farmacia o al supermercato. Se vuoi fare a casa l'acqua distillata devi sciogliere in mezzo litro di acqua tre cucchiai colmi di sale grosso a bassa temperatura, mescolando finché tutto il sale non si è sciolto. Utilizza un cucchiaio in acciaio e non in legno che contaminerebbe l'acqua. Questo è un ottimo modo, facile ed economico.

47

Dopo aver messo l'acqua distillata nel pentolino, aggiungi un cucchiaino di zenzero in polvere, puoi trovarlo in erboristeria e acquistarlo a peso, ne bastano pochi grammi, e tre o quattro foglie di menta verde intere lavate e fai bollire per qualche minuto. Trascorso questo tempo spegni il fornello e togli il pentolino contenente la miscela dal fuoco.

Continua la lettura
57

Aggiungi un po' per volta i 50 grammi di cacao in polvere mescolando con una forchetta facendo attenzione a non fare formare i grumi. Quando tutto il cacao si è sciolto, filtra la miscela con il colino a maglie strette. Aggiungi all'estratto che hai ottenuto due cucchiaini di olio puro. Puoi utilizzare un comune olio idratante per il corpo ma non deve avere nessun profumo, altrimenti il profumo del cioccolato sarebbe alterato.

67

Mescola il composto per amalgamarlo bene, molto lentamente cercando di non far formare la schiuma. Filtra nuovamente con il colino, meglio utilizzare un fazzoletto di stoffa a trama strettissima, l'estratto ottenuto è pronto per essere imbottigliato nella tua boccetta di vetro, con uno spruzzino. Chiudilo per bene e conservalo in un luogo fresco e asciutto per sette giorni. Trascorso questo tempo puoi utilizzare la tua fragranza al cioccolato. Spruzzalo ogni volta che esci, sulla pelle e non sui vestiti perché potrebbe macchiare. Utilizzalo anche quando sei a casa per godere di questo goloso profumo ma non farti venire voglia di cioccolato.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Prodotti di Bellezza

Come realizzare un olio per il corpo

Valorizzare al massimo il proprio corpo è l'obiettivo che ogni donna, di qualsiasi età, si propone di raggiungere. Molto spesso, però, pur di apparire belle e sensuali, si ricorre all'utilizzo di prodotti commerciali, talvolta anche scadenti, che altro...
Prodotti di Bellezza

Come realizzare uno scrub naturale per il corpo

Per mantenere la nostra pelle elastica e giovane, dobbiamo aiutarla a depurarsi dalle tossine, accomulate soprattutto nei mesi invernali o a contatto con gli agenti atmosferici. Soprattutto il viso è esposto a tanti fattori negativi per la sua salute...
Prodotti di Bellezza

Come realizzare una crema idratante per il corpo

Cosa c'è di meglio per prendersi cura della pelle del nostro corpo che coccolarla con una crema morbida, nutriente e profumata? Quando la pelle è messa a dura prova dal freddo invernale o dall'esposizione al sole ed è soggetta a secchezza, desquamazione,...
Prodotti di Bellezza

Come scegliere un profumo per la primavera

La primavera si avvicina e con essa la voglia di uscire, godersi il sole, e sentire i profumi tipici della bella stagione. Aumenta la voglia di fare acquisti, per affrontare al meglio il caldo in arrivo. Tra gli acquisti moltissime persone, sia uomini...
Prodotti di Bellezza

Come far durare a lungo un profumo

Indossare un profumo, vi permette di godere di piacevoli sensazioni olfattive prendendovi, al tempo stesso, cura del vostro corpo. Tuttavia, i profumi odierni tendono a svanire molto velocemente dalla pelle. Non tutti sanno che, con dei semplici accorgimenti,...
Prodotti di Bellezza

Come fare un profumo

Realizzare un profumo autonomamente e nella proprio abitazione è un qualcosa a cui molti hanno pensato di mettere in pratica. Molto spesso capita che nel provare a creare un prodotto del genere, ad esempio mescolando alcuni profumi acquistati, non si...
Prodotti di Bellezza

Come fare un profumo in casa

Il profumo è uno dei prodotti più antichi al mondo. Già in Egitto molto tempo fa se ne faceva largo uso. La pulizia del corpo e la sua relativa profumazione era segno di purificazione dello spirito. Nel medioevo, al contrario, il bagno e il lavarsi...
Prodotti di Bellezza

Come preparare un profumo maschile in casa

Oggigiorno, passando davanti ad una profumeria, possiamo ammirare flaconi di profumo ed annusare profumazioni e fragranze di ogni tipo. Se pensate che solo le donne siano vanitose, vi sbagliate; infatti si è assistito, soprattutto negli ultimi anni,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.