Come realizzare il talco profumato alla vaniglia

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Sul mercato, i prodotti per la cosmesi si distinguono in chimici o naturali. Sicuramente quelli naturali, proprio per la qualità degli ingredienti, sono i migliori da utilizzare. Oltre al pregio di non contenere sostanze nocive per il corpo, sono creati apposta per le pelli più sensibili, o a rischio di allergia. Tuttavia possono risultare poco economici, per questo la scelta cade molte volte sui cosmetici chimici. Nonostante ciò, la soluzione la si può sempre trovare in casa. Come saprete, molti dei prodotti in commercio si possono adattare alla logica dell'home made, e ciò garantisce la consapevolezza della scelta degli ingredienti: più opterete per la "naturalità" di questi, più otterrete un prodotto salutare. In questa guida vi presenteremo due ricette per realizzare uno dei prodotti più ricercati, il talco profumato alla vaniglia. Utile dopo la doccia o un rigenerante pediluvio, l'essenza alla vaniglia è molto usata nella profumo-terapia, poiché possiede proprietà benefiche per la nostra psiche. Questa bacca stimola infatti le ghiandole endocrine nella produzione di serotonina e spinge il sistema nervoso a generare neurotrasmettitori come le endorfine. Il tutto contribuisce a favorire tranquillità, serenità e buona digestione.

26

Occorrente

  • Per la prima ricetta: una scatola di amido di mais, due stecche di vaniglia, olio essenziale di arancia.
  • Per la seconda ricetta: una tazza di farina, una tazza di bicarbonato di sodio, olio essenziale di vaniglia.
  • Una ciotola, un vasetto di vetro a chiusura ermetica, batuffoli di cotone.
36

Prima ricetta

Gli ingredienti che vi serviranno sono molto reperibili: l'importante è mantenere un'alta qualità per ottenere un composto più naturale possibile. Prendete una scatola di amido di mais, due bacche di vaniglia e una fialetta di olio essenziale di arancia. In una ciotola mescolate l'amido di mais e due gocce di olio essenziale. Versate il tutto in un recipiente ermetico, aggiungete due stecche di vaniglia ed il gioco è fatto! Non vi resta che conservarlo in un luogo asciutto per circa venti giorni.

46

Seconda ricetta

Misurate e tenete da parte una tazza di farina e una di bicarbonato di sodio. La farina è utile per asciugare l'umidità, mentre il bicarbonato per togliere le impurità della pelle. In una terrina, mescolate farina, bicarbonato e quindici gocce di olio essenziale di vaniglia. Una volta amalgamati bene, fate riposare il composto per qualche minuto. Come avrete visto, bastano solo pochi gesti, un po' di pazienza ed il vostro talco sarà pronto!

Continua la lettura
56

Modalità e consigli d'uso

Il talco è utile per assorbire l’umidità della pelle, ma anche per lenire le parti arrossate e per ricoprire il corpo con una piacevole fragranza. La quantità da usare la deciderete voi, senza comunque eccedere. Prelevate la polvere con un batuffolo di cotone idrofilo o con un piccolo piumino da cipria, oppure con un semplice dischetto struccante, procedendo poi a tamponare. D'estate o prima di attività sportive, se messo nelle scarpe prima di utilizzarle, il talco contribuirà a prevenire un'eccessiva sudorazione dei piedi e a togliere il cattivo odore.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Conservate il talco in un contenitore chiuso ermeticamente.
  • Il più degli ingredienti lo si trova nel reparto dolci di un qualsiasi supermercato.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Prodotti di Bellezza

Come realizzare un talco alla vaniglia

La cura del proprio corpo è fondamentale per ogni donna, ogni giorno infatti sono alla ricerca di prodotti per mantenere sana e liscia la propria pelle, profumata, giovane. In commercio esistono moltissimi prodotti, ma essendo pieni di sostanze chimiche...
Prodotti di Bellezza

Come realizzare il talco in casa

Chi ha dei bambini piccoli non può non aver mai avuto a che fare con quel buonissimo odore che emana il talco. Questo elemento proviene da un minerale che viene estratto da certi tipi di miniera. Pochi sanno che però è possibile replicare il talco...
Accessori

Come pulire le scarpe scamosciate con l'olio

Se dovete pulire delle scarpe scamosciate che accidentalmente si sono macchiate con dell'olio e non sapete come fare, allora vi conviene leggere attentamente i passi successivi di questa guida. Infatti, troverete metodi e prodotti ideali per ottimizzare...
Capelli

Come eliminare l'odore di fumo dai capelli

Capelli impregnati dal fumo delle sigarette? Non entrate nel panico, esistono vari rimedi, su come eliminare il cattivo odore di fumo dai capelli. Se siete delle donne fumatrici, sappiate, che avere i capelli che puzzano di fumo, non è qualcosa di gradevole...
Cura del Corpo

Come eliminare il cattivo odore di sudore

Il sudore, soprattutto nella stagione estiva, può creare problemi all'igiene della persona. Esso, ci può costringere anche a fare docce continue in modo da rimuovere il più possibile il sudore dalla pelle, in modo da evitare cattivi odori fastidiosi...
Capelli

Consigli per un lavaggio a secco dei capelli

La cura della propria chioma è uno step importante nella routine quotidiana delle donne, in quanto nei capelli risiede parte del loro fascino e personalità; ragion per cui capita di non sentirsi a proprio agio nel momento in cui i capelli sono fuori...
Capelli

10 segreti per far durare i capelli puliti più a lungo

Sicuramente vi sarà capitato di lavare i capelli e trovarli il giorno dopo già unti o senza volume. La chioma sporca o che sembra tale dà tono ingrigito e lucido anche al viso. La causa dei capelli unti o che si sporcano in poco tempo proviene generalmente...
Make Up

Come eliminare i peli superflui con metodi naturali

Essendo un momento particolare per la pelle quello, non sempre i metodi più semplici e veloci, come i depilatori o la lametta, sono quelli migliori. Un rimedio naturale può essere quello descritto in seguito, che serve sopratutto per eliminare i peli...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.